Provato per voi

8 fondotinta bio per una pelle naturalmente perfetta

Una selezione di prodotti bio, di qualità e a buon prezzo

1.fondotinta ok - FullSizeRender

È importante prendersi cura della pelle con i prodotti giusti, non solo con creme e prodotti per la pulizia, ma anche quando si tratta di make-up.

Per avere una bella pelle è necessario tenersi alla larga da ingredienti come siliconi e petrolati, contenuti nella maggior parte dei fondotinta in commercio; per fortuna esistono anche i prodotti naturali, a base di ingredienti vegetali al posto delle sostanze di sintesi.
Il problema è distinguere ciò che è veramente naturale da quello che lo sembra, per trarre in inganno i consumatori.

Per non sbagliare, meglio optare per un fondotinta bio con tanto di certificazione, come quelli che ho selezionato per voi: tutti testati, anche sul set, tutti con ingredienti eco e con un buon rapporto qualità-prezzo.

 

LIQUIDFLORA – Fondotinta fluido bioattivo (€ 27,00 / 30 ml)

liquidflora

Azienda di cosmesi bio made in Italy: utilizzo spesso i loro prodotti, anche sul set, e mi sono sempre piaciuti molto.
L’inci è perfetto: solo un possibile allergene del profumo presente negli oli essenziali. Certificato ICEA.
Questi fondotinta sono davvero ottimi, fluidi e coprenti, adatti anche per uso professionale. Nutrono bene la pelle e sono facilissimi da stendere anche per i non esperti. Ottima durata.

 

PUROBIO COSMETICS – Sublime Fondotinta fluido (€ 13,89 / 30 ml)

purobio

PuroBIO è un altro marchio italiano che utilizzo spessissimo: offre un ottima qualità a prezzi molto convenienti.
Sull’inci nulla da dire: completamente verde! Certificato bio da CCPB.
Trovo davvero eccezionali i nuovi fondotinta, così come le bb cream: coprenti, si stendono benissimo e si lavorano sulla pelle perfettamente, potendo giocare con gradazioni di colori diverse. Ottima durata. Io li uso anche in tv!

 

SO’BIO ETIC – Fondotinta biologico lunga durata (€ 13,50 / 30 ml)

so-bio-etic

Azienda francese di cosmesi eco-bio, che si può acquistare online sul portale BioVeganShop.
Inci ottimo: solo un possibile allergene del profumo ma naturale, e ultima voce degli ingredienti. Certificato bio da Ecocert e CCPB.
Si stende molto bene, è coprente senza fare il classico “mascherone”; ha davvero un ottima tenuta. Leggermente mat, non dà l’effetto lucido. Buon rapporto qualità-prezzo!

 

AVRIL – Le fond de teint (€ 7,99 / 30 ml)

avril

Un altro marchio bio francese, in vendita sul portale Ecco Verde, che ho scoperto da poco e sto piano piano testando.
L’inci è molto buono, considerando che il 98,97% degli ingredienti è di origine naturale: segnalati dal Biodizionario solo un conservante, Dehydroacetic acid, perché possibile irritante (come quasi tutti i conservanti) e un allergene del profumo. Certificato Ecocert.
Bisogna stenderlo rapidamente perché asciuga in fretta. Dà un bell’effetto naturale, è abbastanza mat quindi ha bisogno di poca cipria. Ed è anche economico!

 

SANTE – Soft cream foundation (€ 13,79 / 30 ml)

sante

Passiamo ora a un marchio tedesco, di cui ho già testato altri prodotti, sempre acquistabile su Ecco Verde.
Nell’inci non c’è nulla di particolare da segnalare: sul Biodizionario troverete Glycine soja con semaforo giallo perché derivato dalla soia che può essere OGM, ma non in questo caso perché di provenienza biologica. C’è qualche allergene del profumo, ma si tratta di oli essenziali. Certificato bio da BDIH.
Ha un’ottima profumazione, la consistenza è molto cremosa, è leggero ma poco coprente, quindi adatto a chi vuole ottenere un effetto super naturale o ha una pelle giovane.

 

LAVERA – Natural liquid foundation (€ 9,99 / 30 ml)

lavera

Sempre un marchio eco-bio tedesco, sempre reperibile online sul portale Ecco Verde.
L’inci è molto buono: come il prodotto di prima, vengono segnalati Glycine soja e Hydrogenated lecithin, sempre perché derivato dalla soia (che anche in questo caso è bio); c’è anche qualche allergene del profumo, ma naturale. Certificato NaTrue.
Si stende bene ed è abbastanza coprente, ha bisogno di pochissima cipria e, come promette, ha un’ottima durata. Davvero buono!

 

LEPO – Biolift Fondotinta effetto seconda pelle (€ 26,00 / 30 ml)

lepo

Lepo è un marchio di cosmesi naturale, ha alcune linee bio ma anche quelle “classiche” hanno in generale un buon inci.
Il fondotinta è a base di ingredienti antiossidanti come burro di karitè, olio di mandorle e di jojoba; il Biodizionario segnala solo il Dehydroacetic acid e il Sodium dehydroacetate, che può causare allergie, e il Magnesium aluminum silicate, ma solo perché può essere pericoloso per gli operatori da maneggiare durante la lavorazione. Certificato bio da Ecocert.
È molto cremoso ma si stende bene, è idratante e dà una bella sensazione di morbidezza. Coprente, con effetto mat.

 

ALKEMILLA – Velvet compact foundation (€ 14,50 / 10 gr)

Alkemilla

Un’azienda di cosmesi eco-bio tutta italiana, anche questa una delle mie recenti scoperte.
Niente da dire sull’inci: completamente verde! Certificato bio da AIAB.
Questo fondotinta compatto si stende bene, ha una bella consistenza dà una bella sensazione sulla pelle. Ottimi i colori. È molto leggero, perciò è perfetto per le pelli giovani o per chi ama l’effetto naturale.

 

Questi sono quelli che ho provato ultimamente e mi sono piaciuti di più; provateli anche voi e trovate il vostro preferito!

7 Commenti

  • Commenta
    roberta
    10 gennaio 2017 at 15:21

    grazie Tessa sempre utilissima , altre marche bio per chi usa solo compatto ? grazie mille ciao

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      16 gennaio 2017 at 16:33

      non ne conosco : )

  • Commenta
    Ottavia Reali
    12 gennaio 2017 at 11:17

    ciao Roberta! Io sono anni che sono fedele al compatto couleur caramel! ne ho provati altri ma alla fine torno sempre lì :-) poi rispetto ad altri è anche in stick ed è super pratico! ora sono incuriosita da quello nuovo antiage che hanno fatto, ma sto usando da settembre ancora l’altro e devo prima finirlo.

    • Commenta
      Rusty
      19 gennaio 2017 at 22:59

      You’re on top of the game. Thanks for shiganr.

  • Commenta
    Giulia lunardi
    26 gennaio 2017 at 13:33

    Questi prodotti contengono nichel?

  • Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi