Green lifestyle

A spasso con Fido

Le regole da osservare per evitare discussioni o sanzioni

4.cani a passeggio - FullSizeRender

Una rilassante passeggiata con il nostro cane è uno dei momenti più belli della giornata! Ma, perché da piacere si trasformi in stress, è un attimo: come in condominio, anche nei luoghi pubblici la presenza dei nostri animali può generare non poche discussioni. Per evitare di rovinarci il momento per colpa di liti con i passanti o, peggio, rischiare provvedimenti civili o penali, è bene conoscere qualche regola da rispettare.

La mia amica Avvocato Barbara Marascio mi ha spiegato che il regolamento in atto è stato emanato in un’ordinanza del Ministero della Salute nel 2013, per limitare danni e incidenti causati da una gestione non corretta degli animali: il proprietario è sempre responsabile del proprio cane, del suo benessere e del suo comportamento, e deve rispondere in prima persona a eventuali danni causati a cose, animali e persone. Il padrone quindi può essere obbligato, a seconda delle situazioni, ad un risarcimento, ad una pena pecuniaria o conseguenze penali per lesioni colpose.

Salvo diverse indicazioni date nei Comuni, siamo tenuti ad attenerci alle nuove regole introdotte dall’ordinanza del 2013:

  • Tenere il cane al guinzaglio, che non deve avere lunghezza superiore a 1,5 m; il guinzaglio va tenuto sempre, in qualunque luogo pubblico, ad eccezione delle apposite aree cani.

www.studiocataldi.it

Foto: www.studiocataldi.it

 

  • Portare con sé una museruola, da utilizzare dove richiesto (da cartelli o autorità competenti) o in caso di pericolo.

www.petsparadise.it

Foto: www.petsparadise.it

 

  • Raccogliere le deiezioni ed avere sempre con sé sacchetti e tutto il necessario: alcuni Comuni sono piuttosto rigidi a questo proposito, e potrebbero multarvi solo perché sprovvisti degli accessori per la pulizia, senza necessariamente cogliervi “in flagrante”! Secondo alcuni regolamenti comunali poi, un vigile potrebbe sanzionarvi se scopre il vostro cane fare pipì contro elementi di arredo urbano, quali facciate di palazzi, portoni, panchine, fioriere… quindi sarebbe il caso di verificare la normativa del Comune di residenza o di qualunque altro luogo in cui vogliamo recarci!

www.tuttozampe.com

Foto: www.tuttozampe.com

 

  • È vietato andare in bicicletta con il nostro cane, sia lasciato libero a fianco a noi, sia tenuto al guinzaglio. Facendolo rischiate una sanzione amministrativa piuttosto salata, e non è neanche un bene per i nostri cani: non tutte le razze sono predisposte alla corsa e sostenere la velocità che può raggiungere una bicicletta è un rischio per il sistema cardiocircolatorio!

www.qzlife.it

Foto: www.qzlife.it

 

AREE CANI

www.areacani.it

Foto: www.areacani.it

 

Le abbiamo accennate poco fa: sono aree verdi al cui interno i cani possono muoversi liberamente. Questo però non significa che non esistano regole da rispettare! Ogni Comune stabilisce delle norme in merito al loro accesso e uso, il cui mancato rispetto può avere conseguenze civili e penali; anche in questo caso è nostra responsabilità sorvegliare i nostri cani, senza distrarsi o allontanarsi.

I regolamenti sono solitamente posti sui cartelli all’ingresso dell’area; queste sono le norme che si trovano più di frequente:

  • Non mangiare e non somministrare cibo al proprio cane davanti ai suoi simili;
  • Non portare cani femmina nel periodo riproduttivo (calore);
  • I minori possono entrare nell’area cani solo se accompagnati da un genitore e se non sono presenti altri cani;
  • I proprietari possono sostare per un massimo di 10 minuti, per poi lasciare spazio agli altri; possono entrare più cani contemporaneamente solo se i padroni sono d’accordo e se i cani hanno un buon rapporto;
  • Ovviamente, anche qui avere il necessario per non lasciare in giro “ricordini” del nostro cane!

 

Poche, semplici regole (unite a un po’ di buonsenso) per evitare spiacevoli conseguenze e goderci ogni momento passato con i nostri compagni a quattro zampe!

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi