A tavola

Coppa cheesecake: stesso gusto, meno calorie

Un dolce goloso ma leggero, da consumare senza sensi di colpa

4.coppa cheesecake stevia - FullSizeRender

La cheesecake è un dolce di origine anglosassone, ma che ormai si è fatto conoscere e apprezzare anche da noi. È una torta fredda, con una base di biscotto ricoperta da una golosa crema di formaggi spalmabili, come mascarpone o ricotta, che si può arricchire a piacere con fragole o frutti di bosco. Ne esistono infinite varianti, più o meno veloci da preparare, personalizzate in base ai propri gusti preferiti: cheesecake al limone, al cioccolato, addirittura salate con le verdure.

Io ho deciso di crearne una versione dolce ma light, in modo che possa essere adatta anche ai più attenti alla linea, perfetta come dessert a fine pasto o come merenda leggera nelle giornate più calde. Ricotta, formaggio light, cereali integrali al posto dei biscotti; ma soprattutto niente zucchero, che nella ricetta originale è presente in grandi quantità. Per addolcire il formaggio ho preferito la stevia, un dolcificante di origine naturale, che ha un potere calorico pari a zero!

Se vi ho incuriosito, ecco come preparare la vostra cheesecake in versione leggera.

Ingredienti:

cheesecake1

  • 100 g di cereali integrali
  • 250 g di ricotta light
  • 100 g di formaggio spalmabile light
  • 25 g di Dietor Cuor di Stevia sfuso
  • 100 g di frutta secca mista
  • 3 g di agar agar
  • 100 ml di acqua
  • scorza di limone grattugiata

Procedimento:

Passate i cereali in un robot da cucina; in una ciotola unite la ricotta, il formaggio spalmabile, la scorza di limone, la stevia e una parte della frutta secca. In un pentolino versate l’acqua e l’agar agar e portate ad ebollizione per 5 minuti continuando a mescolare; fate intiepidire e versate il liquido nel composto con la ricotta, amalgamando bene.

cheesecake2

In una coppa di vetro create un piccolo strato di frutta secca, aggiungete la crema ed infine i cereali; lasciate riposare in frigo per 30/40 minuti prima di servire.

chessecake3

Credetemi: il risultato non ha niente da invidiare alla tradizionale cheesecake, ma grazie alla stevia abbiamo il 30% in meno di grassi e calorie!

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi