Provato per voi

Detersivo ai limoni e all’aceto per la nostra lavastoviglie

Gli INCI sono insidiosi e spesso nascondano ingredienti indesiderati. Come evitarli? Creando con le nostre il mani uno strepitoso detersivo fai da te!

Tessa_gelisio_detersivo_faidate_cover

Persino i detersivi eco ogni tanto ci sorprendono con conservanti e antibatterici piuttosto aggressivi, figuriamoci quelli tradizionali destinati alle lavastoviglie… Inquinanti, tensioattivi non biodegradabili e chi più ne ha più ne metta. All’ambiente non fanno bene e non mi piace nemmeno l’idea che la chimica industriale sia la mia via all’ igiene. Preferisco quella naturale, come quella del limone e dell’aceto protagonisti della ricetta fai da te della mia amica Lara Bonazza per un detersivo a tutta natura. Ecco come preparare uno strepitoso detersivo per lavastoviglie a base di aceto e limone.

 

Per 1 litro circa di detersivo vi servono:

8 limoni

800 ml acqua

300 gr sale

200 ml aceto vino bianco

Limoni

Bollite i limoni finchè non diventeranno morbidi. Tagliateli a pezzi e togliete i semi prima di frullarli.

Composto intermedio

Metteteteli quindi in pentola con acqua, aceto e sale e bollite fino a che non ottenete una sorta di gelatina collosa. In genere il processo richiede circa 1 ora.

Girate spesso con una frusta per impedire che il composto si attacchi al fondo della pentola.

Composto finale

Fate raffreddare e aggiungete 2 cucchiai di bicarbonato. Amalgamate et voilà il detersivo è bell’e pronto!

Questa quantità può bastarvi per un bel po’ di lavaggi. A me dura circa duetre settimane. Amo conservarlo in freezer in monodosi congelate che tiro fuori dieci minuti prima dell’uso. In un luogo asciutto e fresco può durare senza essere congelato per 15 giorni.

Il profumo è ottimo, sgrassa e pulisce che è un piacere!!! L’aceto poi vi tiene lontane le incrostazioni da filtri e serpentine. Insomma, un gran bel prodottino fatto in casa! Ah, qualcuno ha notato il costo? Poca, poca roba. Utilizzando aceto e limoni bio avrete il vostro litro di detersivo per circa 4,5 euro.

 

 

6 Commenti

  • Commenta
    kozeta zykaj
    18 novembre 2015 at 18:14

    Ma devo usare solo questo per i lavaggio al posto delle capsule

    • Commenta
      Tessa
      18 novembre 2015 at 22:56

      Si! Basta questo

  • Commenta
    Tatjana
    19 novembre 2015 at 6:13

    Ma quanto devo mettere in lavostoviglia ???

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      22 novembre 2015 at 18:52

      come sempre, prima del lavaggio al posto delle pastiglie

  • Commenta
    gabriella
    13 gennaio 2017 at 16:18

    Ciao Tessa, continui ad usare questa ricetta per la lavastoviglie? esiste qualcosa di un pò meno laborioso?

    grazie mille

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      16 gennaio 2017 at 16:32

      ehh non ho trovato nulla di nuovo…. cmq ci sono i detergenti eco. a breve faccio lista test!!
      baci

    Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi