Provato per voi

Il riciclo è di moda

COVER

 

E’ tutta questione di fantasia, di cervello e riciclare può essere di moda: con Carte e colori e Tooitaly , carta, stoffa e persino il PVC delle fermate della metro diventano oggetti da sfoggiare. 

Sono giovani, hanno grinta e fantasia e… sono imprendritici. Il riciclo è femmina ed è italiano. Teresita e Roberta di Carte e colori hanno scelto la carta come materiale su cui sperimentare. E da vecchie riviste e giornali, stoffa e cartoncini hanno ottenuto borse e orecchini. Senza paura, sperimentare, usare le mani, scoprire la vita che ancora si nasconde in giornali, vestiti e contenitori che hanno terminato la funzione. Carte e colori nasce a Murano, forse non a caso, dice Teresita nella presentazione della sua iniziativa, lì il colore e le forme dei vetrai l respirano fin da piccoli.

 

FOTO1_Cartecolori

 

Ecco qualche esempio di quello che si sono inventate le due ragazze di Murano. Borse con inserti di carta riciclata da riviste e giornali, colorate o eleganti sono creazioni coraggiose che nulla hanno da invidiare a prodotti di classe superiore.

FOTO2_cartecolori

FOTO3_cartecolori

 

Questi orecchini e questo bracciale sono in cartoncino riutilizzato: e chi lo ha detto che i gioielli debbano essere per forza in oro e brillanti? Bastano un po’ di cartoncino e legno da riutilizzare impreziositi da vetro e pietre  se si hanno gli occhi e la sensibilità giusti! Collane in tessuto e sfere di legno, orecchini di cartone… L’umiltà dei materiali diventa vanità nelle mani di queste due ragazze fantasiose.

Too Italy, invece, parte da un concetto di post modernità che ha trovato in Milano il perfetto ambiente in cui svilupparsi. Alessia e Giovanna sono due designer, giovani, che si sono prese il tempo per osservare, sperimentare e scoprire la natura fashion di materiali d’uso comune. Il loro preferito è il PVC bullonato usato tipicamente per pavimentare metropolitane e palestre. Chi l’avrebbe mai detto che un materiale tanto umile potesse dare vita un Too bag, una linea di borse assolutamente attuale. Eccone alcuni esempi.

 

FOTO4_Too Italy

Il laboratorio di Too Italy è un luogo vivo in cui le due designer stimolano anche i clienti stessi a partecipare alla creazione della propria borsa personalizzata potendo scegliere in prima persona il proprio materiale preferito.

FOTO5_Too Italy

Che dire? Brave ragazze! C’è bisogno di fantasia per dare un senso migliore al consumismo dei nostri tempi e Carte e colori e Too Italy sono due esempi da imitare.

Per vedere i modelli:

www.carteecolori.com

www.tooitaly.it

 

1 Commento

  • Commenta
    teresa
    18 gennaio 2015 at 5:52

    COMPLIMENTI ammiro chi fa delle proprie mani uno strumento di creativita’.

  • Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi