A tavola

Pizza: così è più digeribile

Un Maestro pizzaiolo ci svela tutti i segreti, a cominciare dal lievito madre

3.pizza-milano - FullSizeRender

Sapete qual è il cibo più amato dagli italiani? La pizza! Secondo analisi di mercato, è il piatto preferito dal 72% della popolazione.

Peccato però che molti ci rinuncino, magari per convinzioni errate, ad esempio che non sia un cibo sano o che faccia male alla linea. In realtà, dipende da tanti fattori: il condimento, l’olio giusto, la qualità delle materie prime, l’impasto.

Una differenza sostanziale poi la fa il lievito: vi è mai capitato di mangiare una bella pizza e poi faticare a digerirla, avere gonfiore addominale o una gran sete? Una pizza fatta a regola d’arte non lascia questi “effetti indesiderati”.

Ecco perché ho voluto riscoprire la vera pizza, buona e sana, sfatando i falsi miti che la perseguitano.

Ho iniziato dalla mia città, Milano, confrontandomi con le persone che ho incontrato per strada, poi mi sono recata da un Maestro pizzaiolo per scoprire i segreti del suo mestiere. Abbiamo parlato soprattutto di impasto e della corretta lievitazione: mi ha spiegato infatti che quando la pizza ha una consistenza gommosa, e risulta difficile da digerire, la causa va cercata nell’impiego di troppo lievito di birra e di poco tempo per la maturazione, magari anche solo poche ore.

Il segreto per un impasto leggero e saporito è il lievito madre: ne avrete sicuramente sentito parlare, si tratta di un prodotto molto antico che negli ultimi anni è stato riscoperto. Quando si utilizza lievito madre nella pizza, l’impasto matura almeno due giorni prima di essere utilizzato!

Aiuta la maturazione dell’impasto, permette una cottura più uniforme, regala croccantezza e friabilità, e la pizza è più leggera e digeribile!

In questo video trovate le mie interviste ai passanti di Milano, per conoscere la loro opinione, e quella al Maestro pizzaiolo Pasquale Pometto, che ci spiega come ottenere un impasto per una pizza buona e sana:

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi