Provato per voi

Proteggere i capelli da mare e sole

6 oli ecobio e i rimedi naturali, testati per voi

2.oli capelli - FullSizeRender

Per non ritrovarsi con chiome secche e rovinate, al mare è necessaria qualche attenzione in più per i nostri capelli come per la pelle: maschere e trattamenti extra, ma anche oli protettivi durante l’esposizione.

Come continuiamo a scoprire, molti prodotti in commercio contengono sostanze poco amiche della salute e dell’ambiente, come i siliconi, che non solo hanno derivazione petrolchimica, ma non fanno altro che creare una pellicola che riviste i capelli impedendo loro di respirare e rendendoli ancora più secchi.

Per fortuna esistono anche prodotti eco-sicuri, oltre ai “vecchi”, ma sempre utili, rimedi naturali: sono diversi gli oli vegetali che aiutano a proteggere e a nutrire i capelli stressati da sole, salsedine o cloro. I più famosi sono l’olio di cocco (anche se non è proprio un prodotto ecocentrico: se cocco deve essere, che sia almeno da coltivazioni biologiche!), l’olio di monoi, l’olio di argan e il mio preferito, l’intramontabile extravergine di oliva!

Anche molte aziende di cosmesi eco-bio ormai propongono oli solari protettivi per capelli: ne ho provato qualcuno per voi, mettendoli a confronto con il mio insostituibile olio evo. Ecco qua i miei suggerimenti!

 

OFFICINA NATURAE – Olio solare capelli (€ 10 / 100 ml)

officina naturae

Consistenza: si applica benissimo, bastano pochi spruzzate e i capelli sono tutti oliati
Profumazione: lieve e piacevole
Efficacia: molto buona, dopo il lavaggio i capelli sono belli morbidi
INCI: a base di olio di argan biologico e vitamina E. Nessun ingrediente da segnalare, due allergeni del profumo ma naturali. Certificato ICEA.
Giudizio: mi sono piaciuti tutti i prodotti della linea “i solari di Rimini”! Questo olio mi piace soprattutto perché ne basta veramente poco, in più la confezione è molto comoda da portare in spiaggia.

LA SAPONARIA – Olio capelli ristrutturante e protettivo (€ 10 / 100 ml)

la saponaria - olio

Consistenza: ha una perfetta corposità, è fluido ma nello stesso tempo ha il corpo giusto per penetrare bene nel capello senza lasciarlo unto
Profumazione: ha un delicato profumo di cocco e argan
Efficacia: ottima, nonostante non sia unto nutre il capello in modo straordinario e può essere usato anche come maschera ristrutturante
INCI: con oli di cocco, argan e vitamina E. Nessun ingrediente da segnalare, le materie prime provengono da agricoltura biologica. Certificato da “Suolo&Salute”.
Giudizio: un altro marchio che mi ha sempre lasciato soddisfatta!

BJOBJ – Olio bio per capelli (€ 11,09 / 100 ml)

bjobj - olio

Consistenza: fluido ma corposo al punto giusto, si applica velocemente e se si dosa la giusta quantità si riesce a non ungere troppo il capello
Profumazione: irresistibile, ha un profumo inebriante che fa pensare al sole dei mari tropicali
Efficacia: è ottimo, lascia i capelli molto nutriti e se ben dosato non li unge troppo. Può anche essere usato come impacco ristrutturante per i capelli prima di fare la doccia
INCI: a base di oli di macadamia e lino, più vitamina E. Niente di particolare da segnalare, solo due allergeni del profumo ma dati da oli essenziali naturali. Certificato ICEA.
Giudizio: ci vuole un po’ di attenzione per applicarlo correttamente, ma in generale è un prodotto molto valido.

ALTROMERCATO Natyr bio – Olio corpo-capelli setificante (€ 10,20 / 100 ml)

altromercato

Consistenza: è molto corposo, ci mette un po’ prima di essere assorbito e lascia il capello parecchio unto
Profumazione: orientaleggiante, si sente il profumo dell’olio di argan
Efficacia: nutre moltissimo i capelli e si può usare anche sul corpo quindi è davvero comodo da mettere in valigia per risparmiare spazio. Ha dei pigmenti dorati e rende quindi pelle e capelli luminosissimi!
INCI: nessun ingrediente rischioso, anche qui qualche possibile allergene del profumo ma si tratta sempre di oli essenziali naturali, di derivazione biologica e/o equosolidale. Certificato Natrue.
Giudizio: punti a favore sono sicuramente la provenienza di alcune materie prime non solo da agricoltura biologica, ma anche da commercio equosolidale, più la confezione completamente riciclabile. L’unico neo è l’eccessiva untuosità…

OMIA – Olio capelli olio di argan (€ 7,80 / 100 ml)

omia

Consistenza: anche se è un olio secco, lascia i capelli un po’ unti. Meglio sulle lunghezze che non sulle radici
Profumazione: leggera e molto naturale
Efficacia: buona, i capelli sono subito più morbidi e lucidi
INCI: l’unico ingrediente che il Biodizionario segnala è il Citrus aurantium dulcis peel oil, che, anche se naturale, potrebbe essere allergizzante. Viene specificato però che il rischio è molto basso, specie in questo caso che è un ingrediente in fondo alla lista e quindi non sarà particolarmente concentrato. Nessun altro ingrediente “no”; certificato ICEA.
Giudizio: mi piacciono molti prodotti di questo marchio perché hanno un buon rapporto qualità-prezzo. Ne ho preferiti altri a questo olio perché secondo me lascia i capelli troppo unti, ma è ovviamente la mia opinione.

ALPHANOVA – Olio secco paradisiaco viso corpo e capelli monoi e argan (€ 10,50 / 125 ml)

alphanova

Consistenza: molto leggera, non unge
Profumazione: un po’ forte per i miei gusti
Efficacia: i capelli sono subito più lucidi, ma mi sembra che non vengano idratati in profondità
INCI: con olio di monoi, argan e cocco. Nessun ingrediente da segnalare, anche in questo caso qualche allergene del profumo ma naturale. Le materie prime provengono da agricoltura biologica; certificato Cosmetique Bio.
Giudizio: ok gli ingredienti; “ni” per l’utilizzo, non amo le profumazioni troppo forti e preferisco prodotti che nutrano maggiormente i capelli. Comodo però per chi utilizza anche l’olio sul corpo perché è un prodotto 2 in 1.

Volete provare invece con i semplici oli vegetali? Io utilizzo il mio amato olio extravergine di oliva, rimedio naturale super efficace che uso anche come olio protettivo per i capelli. Certo, bisogna applicarlo un po’ alla volta per non esagerare e i capelli saranno inevitabilmente un po’ appesantiti, ma sono super protetti da vento e acqua di mare: dopo il lavaggio sono bellissimi, nutriti e lucenti!

Queste sono tutte buone soluzioni, semplici ed efficaci: potete provare quella che preferite. Addio alle chiome da spaventapasseri!

1 Commento

  • Commenta
    Marta
    1 agosto 2016 at 12:18

    La review che aspettavo, grazie per i consigli!

  • Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi