Provato per voi

Pulizie ecologiche con l’acido citrico

Tutti gli usi di questo ingrediente ecologico

Quando sentiamo acido citrico pensiamo subito al succo del limone! In effetti si tratta di un acido naturalmente presente negli agrumi ed estratto si trasforma in un ottimo alleato per le pulizie domestiche: si trova in commercio sotto forma di polvere o cristalli, e si può utilizzare come base per moltissime ricette fai da te. Solitamente si fa la soluzione al 15%, ovvero si prelevano 150 di prodotto e si aggiunge acqua, fino ad arrivare a 1 litro di miscela; si può anche fare la soluzione al 20%, come faccio io, perché l’acqua del mio condominio è ricca di calcare.

acido citrico - www.nonsprecare.it

Foto: www.nonsprecare.it

Una volta ottenuto questo preparato, si può impiegare in molti modi: tra i più comuni ci sono quello di ammorbidente per il bucato, sbiancante, disincrostante, ma grazie alle sue proprietà igienizzanti e antibatteriche è davvero un prodotto milleusi.

Vediamoli insieme.

 

ANTICALCARE

anticalcare - www.leitv.it

Foto: www.leitv.it

Perfetto per eliminare tutte le incrostazioni calcaree: bagno, cucina, box doccia… basta mettere la miscela in un contenitore spray, spruzzarla sulle superfici, lasciare agire qualche minuto, risciacquare e asciugare. Io lo utilizzo anche per gli acciai della doccia: in questo caso utilizzo un rimedio più “strong”, mettendoli in ammollo nella soluzione per 20 minuti, poi sciacquo e asciugo con un panno. Come nuovi!

 

DISINCROSTANTE

lavatrice - www.thinkdonna.it

Foto: www.thinkdonna.it

 

Senza fare la miscela, si può versare 150 g di acido citrico direttamente nel cestello vuoto della lavatrice e avviare un programma ad alta temperatura (almeno 50°).
Stesso procedimento anche per la lavastoviglie: metto un po’ della soluzione nella vaschetta, al posto della pastiglia, ed effettuo un lavaggio a vuoto.
L’ideale sarebbe ripetere il trattamento una volta al mese, per mantenere puliti e perfettamente funzionanti i due alleati domestici.

 

BRILLANTANTE

brillantante - www.thinkblog.it

L’acido citrico è anche un ottimo brillantante per la lavastoviglie: basta aggiungerlo all’apposita vaschetta durante i lavaggi.

 

AMMORBIDENTE

ammorbidente - comefare.com

Foto: comefare.it

Gli ammorbidenti sono tra i prodotti per le pulizie domestiche con il più alto impatto ambientale. Per realizzarne uno tutto naturale e biodegradabile, molti consigliano di mescolare 50 g di acido citrico a 500 ml di acqua; se però volete risparmiare un po’, utilizzatene solo un cucchiaio di tavola e aggiungete un bicchiere di aceto bianco: l’effetto sarà lo stesso!

 

MILLEUSI

Foto: www.oggi.it

La miscela al 15% si può utilizzare anche per rimuovere il calcare dagli elettrodomestici da cucina come moka o bollitore, da pentole e posate, dal ferro da stiro; si può spruzzare sui fornelli per eliminare lo sporco incrostato, oppure per pulire specchi e vetri.

Solo un’avvertenza: non è adatto ad essere utilizzato direttamente sui tessuti, né su superfici di legno, marmo e pietra.

Io lo acquisto in farmacia, ma si trova anche nelle erboristerie e nei negozi di prodotti naturali. Alcuni di questi vendono anche online, come Officina Naturae (€ 9,30/750 g), La Saponaria (€ 3,60/250 g), Tea Natura (€ 5,00/500 g), Allegro Natura (€ 6,36/500 g).

Un consiglio finale: è un prodotto eccezionale, sicuramente utile e versatile, di contro però è meno economico di altri rimedi naturali. Diciamo che la mia prima scelta rimane sempre l’aceto, quando però non è sufficiente ricorro all’acido citrico!

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi