Provato per voi

The freddo senza zucchero: 6 prodotti da provare

Le bevande con i migliori ingredienti, da GDO o bio

2.the freddo - FullSizeRender

È estate, fa caldo, dobbiamo bere molto… l’acqua rimane sempre la prima scelta, ma ogni tanto una bibita fresca non fa male. Non sto parlando di bevande gasate e zuccherate, ma di una particolarmente amata dagli italiani: il the freddo.

I prodotti confezionati vengono da sempre “demonizzati”: ovviamente il the in bottiglia non sarà mai come quello preparato in casa con le classiche bustine, ma non facciamo di tutta l’erba un fascio. Anche in questo caso infatti ci sono alternative migliori di altre, basta solo leggere le etichette.

Cosa controllare? Prima di tutto gli ingredienti, che non devono essere molti: acqua, the, succo di limone o pesca. Il the può essere sotto forma di infuso o di estratto; il primo è migliore, perché significa che il processo è più simile a quello “casalingo”. Da evitare additivi come i coloranti, gli aromi se non naturali e i conservanti (va benissimo l’acido citrico).

Attenzione poi alla quantità di zuccheri, che spesso abbondano, e ancora di più a quei prodotti che vantano un “senza zucchero” in etichetta: guardando bene, a volte si trovano dolcificanti artificiali che sono ancora più dannosi per la salute.

Negli ultimi anni la varietà sugli scaffali dei supermercati è tanta: diversi gusti, the deteinato, senza zucchero, biologico… ho cercato un po’ di questi prodotti e ho selezionato i migliori.

 

BELTE – Beltè bio (€ 0,75 / 500 ml)

beltè bio

Iniziamo dalla grande distribuzione con questo famosissimo marchio. Il the bio è la novità di quest’estate, che si trova in due varietà: Infuso di the verde e Infuso di the nero con frutti rossi.
La lista degli ingredienti è in ogni caso brevissima: acqua minerale, infuso di the verde, aromi naturali e acido citrico nel primo caso; acqua, succo di frutti rossi, infuso di the nero, aromi naturali e acido citrino nel secondo. Il the proviene da agricoltura biologica.
Davvero un ottimo prodotto. Ho provato il gusto ai frutti rossi e l’ho trovato molto buono e naturale, senza quel dolce stomachevole.

 

ESTATHE – Estathe zero limone (€ 1,69 / 3 x 200 ml)

estathe

Una novità anche questa versione di Estathé. Punti a favore sono il fatto che venga utilizzato infuso di the e non ci siano conservanti né coloranti; come edulcoranti vengono utilizzati stevia e – ahia – in abbinamento sucralosio, che è artificiale.
Nell’insieme è meno peggio di tanti altri prodotti; se non ci fosse quel dolcificante…

 

ISOLA BIO – Tè limone deteinato (€ 2,52 / 3 x 200 ml)

isola bio

Questo è un marchio che conosco bene e di cui ho già provato anche altri prodotti; potete trovarlo nei supermercati come Natura Sì.
Ottima la lista di ingredienti: solo infuso di the deteinato, sciroppo d’agave e succo di limone, tutti da agricoltura biologica.
Non è completamente senza zuccheri ma lo sciroppo d’agave è un dolcificante naturale che apporta poche calorie. In più è deteinato, e si può bere anche la sera. Prodotto da provare!

 

PROBIOS – Bio organic The verde (€ 1,99 / 500 ml)

probios

Altro marchio bio che conosco e che posso tranquillamente consigliarvi; anche questo lo trovate nei punti vendita di Natura Sì.
Anche in questo caso pochi gli ingredienti: infuso di the verde biologico, succo d’agave, acido citrico, aroma naturale di lime.
Come il prodotto precedente, contiene succo (o sciroppo) quindi non è proprio a zero calorie, ma gli ingredienti sono tutti naturali: io lo promuovo.

 

S. BERNARDO – The bio limone (€ 2,10 / 1500 ml)

s. bernardo

Facile da trovare nei supermercati, è il the freddo realizzato con l’acqua minerale S. Bernardo.
Gli ingredienti sono pochissimi e non ci sono additivi: acqua, succo di limone, estratto di the, aromi naturali; non c’è saccarosio ma è dolcificato con zucchero d’uva. Certificato biologico da ICEA.
Non è completamente senza zuccheri ma almeno viene utilizzato un dolcificante naturale; nulla da dire sugli altri ingredienti. Mi sembra un buon compromesso, soprattutto per il prezzo!

 

SANT’ANNA – Santhè Limone zero zucchero (€ 1,45 / 3 x 200 ml)

sant'anna

Infine, altro marchio da GDO che ha proposto di recente la versione senza zucchero.
Contiene acqua minerale Sant’Anna, infuso di the, succo di limone, estratto naturale di karkadè, acido ascorbico come antiossidante (è la vitamina C) e stevia come dolcificante.
Dagli ingredienti direi niente male! Meglio di altri prodotti sullo stesso livello.

 

Doverosa però una precisazione: non sono comunque bevande di cui abusare quotidianamente, ma vanno considerate come eccezioni. La cosa migliore è preparare un buon the freddo a casa: vi basta qualche bustina di the (solitamente 5-6 bustine per 2 litri di acqua), succo di limone e un dolcificante a vostro piacere, come la stevia. Una volta pronto l’infuso lasciatelo raffreddare e poi conservatelo in frigorifero; servitelo con ghiaccio, fette di limone, foglie di menta o altri ingredienti a vostro piacimento: sarà la bevanda più buona di tutte!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi