Provato per voi

Un deo-ambiente naturale fai da te

Pochi passaggi, ingredienti comuni: l’aria di casa sarà fresca e profumata e i nostri polmoni puliti

Tessa_gelisio_spruzzino_ambiente

Non c’è niente da fare: nessuno potrà convincermi che nel campo dei profumi e dei prodotti per la casa siano meglio i prodotti in commercio di quelli che con pochi ingredienti naturali possiamo produrre noi stessi con le nostre mani.

Benzeni, formaldeide e altre molecole derivate dal petrolio, irritanti e allergeni presenti nei profumi sintetici sono gli ospiti indesiderati cui apriamo le porte di casa quando spruzziamo la maggior parte dei deodoranti in commercio. Non che chi li produce ci voglia fare del male, per carità, ma l’industria dell’ “aria profumata” segue le stesse regole da decenni, basandosi sugli idrocarburi e, fino a che la normativa lo permetterà, impregnando casa nostra con sostanze che insieme allo smog, le vernici e ai profumi per il corpo contribuiscono all’esplosione di allergie cui stiamo assistendo.

E allora se volete una casa naturalmente profumata senza che porcherie indesiderate ci si infilino nel naso e nei polmoni vi consiglio di seguire la ricetta che mi ha proposto la mia consulente per il fai da te a basso impatto, Paola Ceriani.

Alla mia domanda “come posso produrre un profumo per ambienti naturale?” lei ha risposto così

Per realizzare il deodorante spray per ambienti occorrono: uno spray piccolo di riciclo, acqua, alcool alimentare e un olio essenziale a scelta (ho scelto l’olio essenziale di arancio dolce ma sono molto indicati anche l’olio essenziale di pino e di eucalipto, che rendono balsamica l’aria della casa).

Deodorante_ambiente_ingredienti

1. Riempite il contenitore spray per 50 ml di acqua e per 50 ml di alcool alimentare. Agitate bene lo spray per miscelare l’acqua e l’alcool;

2. Aggiungete 50 gocce di olio essenziale di arancio dolce e agitate nuovamente il tutto

deodorante_spruzzino

3. Il vostro profumatore naturale è pronto! Ricordate di agitare sempre il flacone prima di ogni utilizzo, in quanto l’olio si separa dall’acqua e galleggia sulla sua superficie.

Pochi e semplici gesti, tre veloci passaggi per ottenere un deodorante che rispetta voi e l’ambiente in cui vivete. Che ci vuole? Soltanto un po’ di buona volontà. Gli ingredienti sono facilmente reperibili ovunque e a costi risibili.

 

 

 

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi