Green lifestyle

Un paradiso sugli alberi!

In Piemonte lo fanno: in una grande bosco di castagni alcune famiglie hanno realizzato il villaggio più ecologico d’Italia. Piccole case integrate nella natura, ma dotate di tutti i confort  tipici della bio-edilizia. Ma anche nel resto del mondo continuano a sorgere  bellissime abitazioni del genere: guarda la gallery, e scegli la “tua” casa dei sogni!

FOTO 1Immerso tra i boschi di castagni dei monti Pelati, in Piemonte, sorge il primo villaggio “arboricolo” d’Italia. Vivono abbarbicati tra i rami 10 persone e una bambina piccola. Le case, realizzate con le più innovative tecniche di bioedilizia, sono perfettamente integrate nella natura, costruite prediligendo materiali del bosco o riciclati.

FOTO 2

Tutte le abitazioni sorgono tra castagni ad un’altezza di 6/7 metri, per non gravare sui rami sono sostenute anche da grosse travi di legno e sono interconnesse da ponti e passerelle di legno sospese, permettendo di non scendere mai a terra per spostarsi da un punto all’altro del villaggio. Tutti gli appartamenti sono dotati dei più moderni confort: internet, tv, telefono e così via ma nel rispetto dell’ambiente e senza sprechi.

FOTO 3Le persone che hanno scelto di intraprendere questa esperienza sono manager, impiegati e comunissimi individui che hanno scelto di abbandonare il caos della città e rifugiarsi sugli alberi per condurre un’esistenza diversa e più ecosostenibile, a contatto con la natura. Ognuno di loro si occupa di tenere il bosco pulito e si rende disponibile ad ospitare chiunque voglia dare una mano.

Una piccola meraviglia ecologica che si sta diffondendo un po’ dappertutto. Guarda questa gallery di “case sugli alberi” e vota quella che ti piacerebbe di più realizzare.

FOTO 4Qui la  vita è fatta a scale.

FOTO 5Lassù abitano le fate….

FOTO 6Toh,  è atterrata un’astronave!

FOTO 7Lo chalet dell’eco-designer

FOTO 8Un castello per amare…

FOTO 9Classica e sobria: ci vivrà un commercialista?

FOTO 10Il ponte dei  sospiri

A proposito: vuoi costruirtene una e non sai come fare? Guarda questo link: è il manuale perfetto dei tree-people!  http://it.wikihow.com/Costruire-una-Casa-sull’Albero

 

 

 

 

 

2 Commenti

  • Commenta
    Stefano
    29 settembre 2014 at 14:01

    Mi piace tantissimo la casa del ponte dei sospiri anche perchè soffrendo di vertigini le altre hanno certe scale che non potrei mai fare!
    Con un po’ di coraggio ci si potrebbe pensare davvero prima o poi di vivere così…”casa (di legno) dolce casa” 🙂

  • Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi