A tavola

Una ciambella, due colori, niente zucchero

Ecco come preparare una strepitosa ciambella bicolore piena di sapore ma con 900 calorie in meno grazie alla Stevia!

foto_cover_blog

Come vi avevo anticipato, nei prossimi mesi costruiremo, qui su ecocentrica.it  un ricettario a “basso impatto calorico e ambientale” in cui non compare lo zucchero, sostituito dall’estratto di Stevia.

Quindi ci troveremo a sperimentare l’impiego di questo super dolcificante di origine naturale in cucina imparando a dosarlo e a modificare alcuni piccoli dettagli di ricette tradizionali per far sì che la Stevia svolga il suo compito di “dolcezza senza calorie” al meglio. Nota importante: nei dolci cotti la Stevia non lascia il tipico retrogusto di liquirizia, si limita a dolcificare meravigliosamente!

 

La prima ricetta che vi voglio proporre è un classico dei dolci fatti in casa, perfetta per la prima colazione: il ciambellone bicolore.

Ecco allora come prepararla senza nemmeno un cristallo di zucchero!

Nel caso specifico basteranno 65 gr di  myDietor Cuor di Stevia sfuso per sostituirne 220 di zucchero semolato: con un risparmio calorico di circa 900 calorie! In questo caso la Stevia batte lo zucchero 900 a zero. Buona notizia per chi deve seguire una dieta ipoglicemica. Bisogna pur sempre considerare il burro e i carboidrati presenti nella ciambella ma questa è sicuramente una sua versione light!

foto 0

Ingredienti:

65gr di MyDietor Cuor di Stevia sfuso

125gr di burro

3 uova

250gr di farina 00

110gr latte fresco intero

15gr lievito istantaneo

50ml succo d’arancia

15gr cacao amaro in polvere

una grattugiata di noce moscata

buccia di limone grattugiata

 

Foto 1

1

Ammorbidiamo il burro e mescoliamolo in uno sbattitore elettrico con la Stevia fino a ottenere una crema

 

Fot 2

2

Aggiungiamo le uova intere uno alla volta e la noce moscata. Amalgamiamo la farina setacciata insieme a lievito, buccia di limone grattugiata, succo d’arancia e latte. Lavoriamo il composto fino a che non risulta omogeneo e senza grumi

 

Foto 3

 

3

A questo punto separiamo il composto in due tazze. In una delle due aggiungiamo il cacao in polvere e mescoliamo fino a ottenere un impasto scuro e omogeneo

 

Foto 4

 

4

E’ il momento di creare il nostro effetto “bicolor” versando prima l’impasto chiaro e poi quello scuro in uno stampo da 24 cm  precedentemente imburrato e infarinato. Mettiamo in forno a 180°C per 30 min

 

Foto 5

 

5. bis

Risultato? Strepitoso! Dolce, morbido… Una perfetta ciambella bicolore in versione light, senza un grammo di zucchero ma con appena 65 gr di MyDietor Cuor di Stevia sfuso: dolcificati naturalmente, senza calorie. 

4 Commenti

  • Commenta
    fra
    18 aprile 2015 at 17:55

    Sembra proprio Buona! ! Si potrebbefare anche con farina integrale??

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      19 aprile 2015 at 12:14

      mmm penso di si, ma come sai in cucina con i dolci bisogna testare x capire se vengono!!!!

  • Commenta
    Anto
    18 aprile 2015 at 21:06

    Che bella ricetta! Ma il succo d’arancia con il cacao?! Da provare! Io userò la farina di riso! Ciao Tessa, tanta stima per te!

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      19 aprile 2015 at 12:15

      ehh si! arancia x togliere il sapore di liquirizia tipico della stevia che non piace a tutti. baci

    Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi