Provato per voi

Una maschera: due usi

Ecco come preparare e utilizzare una maschera naturale a base di argilla e yogurt per capelli e viso

CAPELLI

Le maschere per capelli, quelle che rendono i capelli lucenti, densi, gonfi e morbidi come seta nascondono spesso un ingrediente che al cuoio capelluto non fa per niente bene: il silicone.

I siliconi si ottengono mischiando silice a derivati del petrolio. Il risultato è una sostanza viscosa che ricopre le superfici con una sottile patina sintetica. La stessa patina si va a posare sui capelli conferendo a loro lucentezza e setosità, è vero, ma anche sul cuoio capelluto soffocando pori e radici dei capelli stessi. Alla lunga, quindi, i siliconi presenti nei prodotti per idratare i capelli possono soffocare la pelle e non pensiate che le marche più famose vi mettano al sicuro da questo rischio. In commercio ne esistono di naturali, certificate con ecolabel. Certo costano un pochino di più, ma se vogliamo a metterci al sicuro da pruriti e dermatiti vale la pena spendere qualche euro. Se invece vogliamo cimentarci in cucina e preparare la nostra maschera per i capelli tutta naturale e tutta fatta in casa con le nostre manine ecco una ricetta di Paola Ceriani che fa al caso nostro: una maschera purificante per capelli grassi a base di yogurt, limone ed argilla verde.

 

1. Mettete in una ciotola un vasetto di yogurt bianco, mezzo bicchiere di argilla verde e il succo di mezzo limone e mescolate finché gli ingredienti si saranno perfettamente amalgamati, assumendo una consistenza cremosa;

Capelli2

2. Applicate sui capelli asciutti dalla radice alle punte, massaggiando con i polpastrelli il cuoio capelluto per stimolare la circolazione;

3. Tenete in posa per venti minuti, poi sciacquate abbondantemente e lavate con uno shampoo non aggressivo;

4. Fate l’ultimo risciacquo con acqua e aceto di mele per dare lucentezza al capello.

 

Questa maschera va bene per chi ha i capelli grassi in quanto l’argilla è purificante e assorbente. Inoltre l’argilla è indicata per le doppie punte. E se non vi accontentate di trattare i capelli con la maschera avanzata, potete farvi una maschera viso, che andrà benissimo per depurare le pelli grasse con punti neri e brufoli. Tenete in posa 15 minuti circa e poi risciacqua con acqua tiepida.

In questo modo potrete fare due maschere con un solo prodotto, risparmiando tempo e soldi e potrai prenderti cura del tuo viso e dei tuoi capelli con prodotti sani e naturali.

 

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi