Provato per voi

Deodorante in polvere al profumo di rosa

La ricetta fai da te per dare il benvenuto a un profumo senza effetti collaterali

Tessa_gelisio_deodorante_polvere

Le ascelle sono punti in cui la pelle, oltre a essere molto delicata,  subisce  molte forme di stress: dalla depilazione, allo sfregamento del braccio contro il torace mentre camminiamo, tessuti sintetici poco adatti e soprattutto deodoranti spesso troppo “violenti”.

L’alcol presente negli spray è un potente irritante; gli antitraspiranti a base di alluminio occludono i pori, il famoso triclosan  può scatenare allergie (e qualcuno dice anche di peggio).

Ogni giorno bombardiamo le ascelle con trattamenti non adatti alla loro effettiva delicatezza.Vi propongo perciò di cambiare rotta. Come? Affidandovi al fai da te tutto naturale della mia amica Paola Ceriani di cui oggi pubblico una ricetta speciale.

 

Ingredienti_polvere

Ecco gli ingredienti per realizzare il deodorante in polvere al profumo di rosa: bicarbonato di sodio, amido di mais e olio essenziale alla rosa.

Foto1_polvere

 

 

 

1. In un contenitore di vetro o di plastica riciclato, ben pulito ed asciutto, unisci 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio a 4 cucchiaini di amido di mais e gira le due polveri per mescolarle bene.

Foto2_polvere

 

2. Quando il composto è ben amalgamato, aggiungi 10 gocce di olio essenziale alla rosa, distribuendo le gocce in più punti, mescola nuovamente il tutto e poi scuoti il vasetto, dopo averlo chiuso, in modo da miscelare bene le polveri con l’olio essenziale.

 

Foto3_polvere

3. Il deodorante al profumo di rosa è pronto! Potete passare la polvere deodorante con un piumino o direttamente con le mani.

Ne serve davvero una piccola quantità sfregata su tutta la superficie delle ascelle per un’azione deodorante intensa e duratura nel tempo. Al posto della rosa, potete utilizzare l’olio essenziale che più vi piace. Molto adatti sono l’o.e. di lavanda e di salvia. Ricordate poi che gli oli essenziali ricavati dagli agrumi (limone e arancio) sono fotosensibilizzanti e possono creare macchie sulla pelle se esposta al sole.

Pertanto meglio utilizzarli d’inverno quando le nostre ascelle sono ben coperte. Ricordatevi però di non utilizzare deodoranti a base di bicarbonato dopo la depilazione! In questo caso meglio spalmare sotto le ascelle un velo di gel d’aloe che, oltre a deodorare, aiuta a lenire l’irritazione della pelle dopo la rasatura.   Inoltre il costo di questo deodorante è davvero irrisorio: circa 0.20 cent. Bicarbonato e amido di mais (possibilmente bio) li potete trovare facilmente in qualsiasi supermercato, l’olio essenziale in erboristeria.

1 Commento

  • Commenta
    catia
    26 aprile 2016 at 17:50

    Salve Tessa sono Catia leggo con molto interesse quanto scrivi, vorrei chiederti pero’ sull’olio essenziale alla rosa che purtroppo non riesco a trovare in erboristeria perche’ troppo costoso . Mi sapresti dire il marchio che utizzi per le tue preparazioni per poterlo poi ordinare Ti ringrazio anticipatamente, Catia

  • Scrivi un commento

    Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi