12 sieri viso naturali e bio a confronto
Provato per voi

12 sieri viso naturali e bio a confronto

Nutriente, a effetto tensore o filler: le mie proposte per questo must have per la cura della pelle

Una corretta skincare routine, si sa, è composta da diverse fasi, si comincia dalla detersione, poi si passa al tonico che riequilibra il pH della pelle, e si conclude con le cure specifiche. Queste però non comprendono solo la crema viso: uno step da non saltare è il siero, un prodotto importante almeno quanto gli altri.

I sieri sono un concentrato di sostanze funzionali, molto più potenti della crema (di cui tra l’altro migliorano l’efficacia), dei preziosi alleati per la salute e la bellezza della pelle che, se fin adesso avete trascurato, è il momento di scoprire ora che siamo messe alla prova dall’arrivo della stagione fredda.

Come scegliere il siero giusto

Naturalmente, come tutti i prodotti di skincare, va scelto in base alle proprie esigenze. In commercio si trovano diversi tipi di siero, ad esempio quelli ad azione sebo-equilibrante per pelli miste, quelli illuminanti per chi ha problemi di colorito spento, quelli idratanti per la pelle secca o sensibile, e quelli contenenti sostanze antiossidanti, in grado di contrastare l’invecchiamento cutaneo.

A che età cominciare

Non c’è un’età precisa, dipende molto anche dalla propria pelle. In linea di massima, bisognerebbe cominciare a pensare alla prevenzione a partire dai 25-30 anni: magari a quest’età si può optare per i prodotti più light, per passare a quelli con azione anti-age più specifica dopo i 40 anni.

Come si usa

Di solito si trovano in versione liquida o gelatinosa, da distribuire con un contagocce: in questo caso bisogna applicarne qualche goccia sul viso, dopo la detersione e prima della crema. Le texture però possono essere diverse, non mancano infatti i prodotti oleosi, quelli in crema o quelli con speciali applicatori, da utilizzare solo al bisogno e in alcune zone del viso.

I migliori sieri naturali e bio

I sieri bio ovviamente non contengono siliconi, petrolati né altre sostanze di sintesi, ma solo principi attivi naturali. I prodotti di ultima generazione sono a base di ingredienti dalle alte performance, come i peptidi, fondamentali per mantenere la pelle tonica e compatta, dei mix a effetto “botox”, in grado di distendere la muscolatura del viso e minimizzare le rughe, o che agiscono come un filler naturale riempiendo le linee d’espressione, oltre naturalmente agli estratti vegetali ricchi di sostanze nutrienti e antiossidanti.

Di seguito trovate i nuovi sieri bio che ho scoperto, perfetti per mantenere la pelle più giovane a lungo!

PARENTESI BIO – “Bibidi Bobidi Bio” Siero all’acido ialuronico potenziato (€ 55,00 / 15 ml)
(1 stella)

Questo siero è un prodotto un po’ particolare: si utilizza come un “lifting” istantaneo, tendendo la pelle per appianare le rughe e applicandone poche gocce. È a base di acido ialuronico, con in più peptidi che danno effetto riempitivo e microsfere di estratti di seta che riflettono la luce, rendendo la carnagione più luminosa; perfetto per la pelle con rughe marcate, ma anche per minimizzare le borse sotto gli occhi. Contiene anche estratti di vite rossa, dall’azione antiossidante, quindi agisce anche come anti-age sul lungo termine. Si consiglia di usarlo puro sulle zone più segnate e insieme alla crema sul resto del viso; è adatto anche alle pelli più giovani, che possono limitarsi a una sola applicazione, meglio di giorno. L’INCI è brevissimo, ci sono solo le sostanze citate.
È un siero leggermente gelatinoso, dalla profumazione leggera. Effettivamente lascia sensazione di pelle che tira: perfetto se è quello che cercate.

RASAYANA – Siero Viso Antiage Ayurvedico (€ 17,90 / 30 ml)
(1 stella)

Rasayana è un marchio che ho trovato sull’e-commerce BioVeganShop: nonostante il nome tragga in inganno (è una parola in sanscrito), il brand è italianissimo e si ispira ai principi della medicina ayurvedica per selezionare gli ingredienti dei loro cosmetici.
Il loro siero è un prodotto leggero, adatto a tutti i tipi di pelle (è testato anche per quelle sensibili): è a base di acido ialuronico, aloe vera e glicerina che idratano, più ingredienti lenitivi come estratto di mirtillo e anti-age come la melagrana. Per le pelli secche si consiglia di abbinarlo alla creme, mentre quelle miste o grasse possono utilizzarlo da solo. INCI verdissimo, prodotto certificato Vegan e bio da AIAB.
Ha una consistenza un po’ gelatinosa, ci vuole un po’ per farlo assorbire e non sparisce completamente, ne rimane un leggero strato sulla pelle. Per questo l’ho un po’ penalizzato nella valutazione: preferisco i prodotti che si assorbono del tutto.

BIO SNAIL – Siero viso, collo e decolletè Lipo Repair Up-gravity (€ 54,00 / 30 ml)
(2 stelle)

Novità appena presentata all’ultimo Sana, insieme alla crema viso di cui vi ho parlato nel post sulle creme bio anti-age. Questo siero contiene ben l’85% di bava di lumaca pura (raccolta in modo naturale, da lumache allevate all’aperto e che non subiscono maltrattamenti), un ottimo ingrediente anti-age, che in questa formula è veicolata da liposomi, sostanze che ne migliorano l’assorbimento da parte della pelle. Trovate anche acido ialuronico, estratto di avena, idratante e lenitivo, estratto di goji, antiossidante, un mix di alghe che aiutano a rinforzare la barriera cutanea e un complesso chiamato up-gravity che, insieme ai peptidi, ha azione rassodante. Il marchio è certificato bio da AIAB.
Ottimo anche questo siero, mi piace molto. Lascia la pelle bella fresca, asciutta e nutrita.

LEPO EcoBio – Lip Perfection Siero filler contorno labbra (€ 23,90 / 15 ml)
(2 stelle)

Tra le ultime novità di questo marchio ci sono “Eye Perfection”, il gel per borse e occhiaie di cui vi ho parlato nel post sui contorno occhi bio e naturali, e il prodotto che vedete, dedicato al contorno labbra: sono usciti insieme la scorsa primavera.
Contiene diversi estratti naturali ad azione rassodante e anti-age, tra cui estratto di goji, quinoa, avena, tamarindo, alghe rosse; in c’è un frutto particolare, la tara spinosa, ricca di tannini (le sostanze antiossidanti del the), famosa per il suo effetto lifting: questo siero è consigliato proprio per minimizzare le rughe intorno alle labbra, e può essere utilizzato anche prima del rossetto per migliorarne la resa. Dall’INCI completamente naturale, è certificato Ecocert e Vegan.
Molto fluido, ne basta pochissimo. Rende tonica e compatta la pelle, che in effetti sembra più tesa.

PURAVIDA BIO – Detox Siero (€ 45,00 / 30 ml)
(2 stelle)

Sempre nel post sulle creme viso anti-età, vi ho citato due prodotti di questo marchio eco-bio che ho scoperto da poco (e mi sta piacendo molto). Una faceva parte della Linea Detox, come il siero che vedete in foto: questa linea cosmetica è ad azione anti-inquinamento, per proteggere la pelle dai danni dei radicali liberi innescati dallo smog. Tra gli ingredienti del siero ci sono alcune sostanze dall’azione antiossidante, come estratti di vite di Malvasia, the verde, pomodoro (ricco di licopene), carota, olio di mandorle dolci, vitamina E, olio essenziale di curcuma di curcuma; in più ci sono anche estratti di frutta, ricchi di vitamine, e olio di jojoba e ceramidi, per nutrire la pelle. Se ne utilizzano 5-6 gocce, insieme alla crema viso oppure da solo, in caso di pelli miste. Ottimo prodotto: più cremoso che gelatinoso, com’è invece la maggior parte dei sieri, si applica benissimo; eccezionale sotto tutti i punti di vista.
L’altro che ho provato si chiama Sieroil olio viso e collo antirughe XXN Exxtra Nutriente (€ 45,00 / 30 ml), della stessa linea del Balsamo Antirughe; questo siero in realtà è un mix di oli: angelica, ricco di antiossidanti, moringa (da commercio equosolidale), che idrata e protegge la pelle, più mandorle dolci, jojoba, extravergine d’oliva, e anche burro di karité e vitamina E pura. Perfetto per pelli mature, spente o con macchie. È un prodotto diverso, che però a me piace molto, perché io adoro gli oli per il viso in generale, e questo è ottimo.
Il marchio è certificato bio da AIAB; le materie prime sono fornite dai coltivatori di Alce Nero.

ALLEGRO NATURA – Siero Viso Antiage (€ 18,00 / 15 ml)
(3 stelle)

Vi avevo parlato di un altro siero di Allegro Natura, nel post dedicato ai prodotti naturali contro le macchie cutanee: come il Siero Anti Macchia, anche questo ha una consistenza gelatinosa, perché sono entrambi a base di un gelificante zuccherino dalle proprietà idratanti. In più, essendo specifico anti-age, contiene estratto di luppolo, antiossidante, acqua di melissa, lenitiva, aloe vera, acido ialuronico e peptidi che agiscono in modo simile al botox, ovvero distendendo le rughe. È consigliato sia alle pelli mature, che a quelle più giovani come prevenzione; si utilizza mattino e sera su viso (compresi contorno occhi e labbra) e collo, massaggiandolo bene nelle zone più segnate, prima della crema abituale. I cosmetici di Allegro Natura, come i loro detergenti per la casa, sono tutti naturali: anche questo prodotto è certificato Vegan Society e bio da AIAB.
Mi piace molto questo siero: grazie alla sua consistenza, che non è liquida come molti prodotti, si applica bene, e subito dopo si sente la pelle pizzicare leggermente, dà come l’idea che attivi la circolazione, comunque una sensazione molto piacevole. Si assorbe completamente senza lasciare nessuno strato sulla pelle.

BIO ET CAROUBE – “Reversible” Siero Levigante Correttivo Viso (€ 52,00 / 30 ml)
(3 stelle)

La particolarità di questa linea è l’utilizzo di ingredienti particolari come i semi di carruba, in grado di trattenere grandi quantità d’acqua che rilasciano poi sulla pelle, mantenendola idratata a lungo, e l’estratto di acmella, una pianta considerata il “botox naturale”, perché agisce decontraendo la muscolatura del viso, spesso causa di rughe e linee d’espressione.
Il siero che vedete in foto è ad effetto tensore, adatto a tutti i tipi di pelle perché è privo di grassi; idrata grazie ad aloe e acido ialuronico, in più contiene estratti di frutta che esfoliano delicatamente lasciando la pelle più luminosa e priva di imperfezioni, e un complesso di sostanze antiossidanti e anti-age. Un siero dalla consistenza perfetta, non troppo liquido; lascia una sensazione di pelle compatta.
Diverso invece il “Reversible” Skin Line Ultra Filler (€ 44,00 / 15 ml): contiene gli ingredienti tipici della linea, più elastina, acido ialuronico e un biopolimero naturale con effetto riempitivo. È pensato per un’azione urto, grazie all’applicatore si utilizza solo nelle zone più critiche, dove c’è maggior bisogno di contrastare segni d’invecchiamento. Per me è ottimo, è difficile valutare l’effetto nel lungo periodo, ma sicuramente idrata e sembra rassodare la pelle.
INCI ottimi: la linea è certificata bio da AIAB.

BIOALMA – Siero Viso Intensivo Bio (€ 47,00 / 30 ml)
(3 stelle)

Vi ho già parlato di questo marchio nel post sulle creme viso nutrienti per l’autunno: si tratta di un’azienda produttrice di rimedi fitoterapici, che di recente ha creato una linea di cosmesi, Vegan e con la certificazione bio di AIAB. Alla base di tutti i loro prodotti c’è un complesso brevettato, chiamato SynerGem®, creato con i gemmoderivati di alcune piante, utili per rinforzare la naturale barriera cutanea; il siero contiene anche cellule staminali di vite rossa, famoso antiossidante, acido ialuronico, idratante, vitamina C, che migliora l’aspetto e il colorito della pelle: è perciò un prodotto anti-età, ma adatto a tutti. A base di soli ingredienti naturali, con principi attivi molto concentrati.
Dal profumo fiorito, ha un’ottima consistenza, liquida ma non troppo. Lascia la pelle morbida e compatta.

ETEREA Precious – “All you Need” Super Serum (€ 45,00 / 30 ml)
(3 stelle)

Ho già provato diversi sieri di Eterea, che mi sono sempre piaciuti molto, quindi sono stata molto contenta di testare anche il loro ultimo prodotto, presentato a settembre al Sana: fa parte della linea Precious, di cui fa parte l’ormai famosa maschera viso con oro 24K. Lo stesso ingrediente, dalle straordinarie proprietà antiossidanti, compare anche in questo siero, un prodotto bifasico perché costituito da una parte più acquosa, con estratti di rucola e fico d’India dall’azione lenitiva, e una oleosa, con un mix di oli di riso, girasole, nocciolo d’albicocca, per nutrire e mantenere elastica la pelle. Estratti vegetali come quelli dei fiori di verbasco, uniti naturalmente ai pigmenti dorati, illuminano la carnagione, mentre i peptidi, insieme all’oro, hanno azione protettiva e riempitiva sulle rughe. A differenza dei sieri più acquosi o gelatinosi, non necessita dell’abbinamento con la crema, può essere utilizzato anche da solo; ricordate però di agitarlo prima dell’uso.
A me piace moltissimo, perché sembra quasi un olio, molto leggero, che lascia la pelle bella asciutta ma con la sensazione di essere setosa, super nutrita, tonica. Eccezionale.

KAMELÌ Linea Orchidee – Siero viso notte (€ 37,90 / 30 ml)
(3 stelle)

Ho provato diversi prodotti di questa linea per pelli mature, ed ero curiosa di provare anche il siero. La sua azione è soprattutto nutriente, oltre che naturalmente anti-age: contiene oli vegetali di Argan e camelia, più vitamina E, tutti dall’azione antiossidante, così come l’estratto di ginkgo biloba; in più ci sono estratto di caffeina, che migliora la circolazione e quindi l’ossigenazione dei tessuti, luppolo, che stimola la rigenerazione della pelle, olio essenziale di camomilla, lenitivo, vitamina C, illuminante e schiarente contro le macchie, acido ialuronico e infine un mix di amminoacidi utili per la produzione di nuovo collagene. Le materie prime provengono da agricoltura biologica, certificata ICEA.
Un ottimo prodotto: distende la pelle e la compatta, oltre a nutrirla. Profumo naturale di sapone. Confezione airless comodissima e anti spreco.

SOGNO COSMETICI – Siero Antietà Intensivo (€ 32,00 / 30 ml)
(3 stelle)

Anche questo è un prodotto specifico per pelle matura: è consigliato a partire dai 40 anni. Contiene diversi ingredienti anti-age, come acido ialuronico, collagene marino (utile sia per minimizzare le rughe già presenti, sia per prevenire la formazione di nuove), olio di Argan, vitamina E un complesso brevettato, chiamato Uviox®, a base di vinacce del Chianti, dalla nota azione antiossidante, in grado di difendere la pelle dall’invecchiamento precoce causato dall’inquinamento. Va utilizzato insieme a una crema specifica.
Corposo e nutriente, lascia la pelle idratata e rimpolpata.
Anche questo prodotto è realizzato con ingredienti naturali e materie prime certificate bio da ICEA.

VEG-UP – B-Like Serum (€ 39,00 / 15 ml)
(3 stelle)

“B-Like” sta per “botox like”, ovvero il prodotto agisce in maniera simile alla tossina botulinica grazie alla presenza di un particolare peptide, che distende la pelle; questo siero anti-age contiene anche estratto di goji, vino Sangiovese da agricoltura biodinamica e zafferano, tutti ingredienti dalla potente azione antiossidante: in particolare lo zafferano, chiamato anche “oro rosso”, agisce anche come schiarente e illuminante, oltre che come antinfiammatorio. Completano la formula acido ialuronico, aloe vera e amido di riso, idratante e lenitivo. Un prodotto perfetto per la pelle matura, soprattutto in caso di macchie scure.
Dal profumo piacevole fiorito, è corposo al punto giusto: lascia una sensazione di pelle più compatta.
Completamente naturale, è certificato VeganOK e AIAB per la cosmesi biologica.

Avete ancora qualche dubbio sull’utilizzo del siero? Ho in programma qualche post sulla corretta beauty routine per ogni tipo di pelle, con la consulenza di un esperto: se avete domande, questo è il momento di farvi avanti!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio


Nessun commento

Scrivi un commento