A tavola

Due preparazioni per curcuma fresca ogni giorno

Due idee per utilizzare al meglio questa preziosa spezia

Ho notato con piacere che avete apprezzato il mio recente articolo sulla curcuma e le sue proprietà: non si tratta di una moda gastronomica, ma di un alimento davvero prezioso per la salute e sulla cui azione antinfiammatoria e preventiva per tumori e malattie degenerative si conducono sempre più ricerche.

E poi, così delicata e profumata, è un ottimo modo per colorare e insaporire i piatti!
Se anche voi piace la curcuma quanto a me e vorreste abituarvi ad usarla più spesso, oggi vi suggerisco due semplicissime preparazioni per averla sempre pronta e fresca.

CURCUMA IN POLVERE

Si trova facilmente in commercio e molti la preferiscono perché è più pratica da usare della radice, che andrebbe grattugiata. Però per ogni alimento vale la regola che più è fresco e meglio è, perché conserva ancora tutte le sue proprietà; anche il Dott. Aronne Romano, che ho intervistato nell’articolo, suggeriva che l’opzione migliore fosse acquistare la radice e prepararsi in casa la polvere.

Ecco come fare:

  • Sbucciate e tagliate a fettine la vostra radice, poi mettetela in un essiccatore; se non l’avete, fate come me che la lascio sul termosifone per 2/3 giorni.
  • Controllate che sia bella secca: a questo punto potrete frullarla per ottenere la polvere!

SCARICA LA RICETTA

 

OLIO ALLA CURCUMA

Come ci ha spiegato il dottore, la curcuma è liposolubile, ovvero perché venga assorbita dall’organismo deve essere consumata insieme a un alimento grasso. E qual è migliore dell’olio d’oliva extravergine?
Inoltre, l’olio è il condimento principe sulle tavole degli italiani, non manca mai, perciò se fate un olio alla curcuma non vi dimenticherete di utilizzarla; sarà anche gradevolmente aromatizzato, per rendere le vostre ricette più saporite e magari ridurre il sale!

Questa è la mia ricetta:

  • Versate qualche cucchiaino di curcuma in polvere in una bottiglia con olio extravergine d’oliva.
  • Ogni giorno mescolate bene affinché “la polvere” non resti depositata sul fondo, ma conservate la bottiglia in un luogo al riparo dalla luce.
  • Dopo 15 giorni, il vostro olio sarà pronto per essere portato in tavola.

 

SCARICA LA RICETTA

 

Raccomandazione finale: la piperina aumenta di circa 1000 volte l’assorbimento delle proprietà della curcuma, perciò non dimenticate una spruzzata di pepe nero!

Nessun commento

Scrivi un commento