Miele bio: il mio elisir di salute e bellezza
A tavola

Miele bio: il mio elisir di salute e bellezza

I marchi biologici che preferisco, da gustare in cucina o da usare per la beauty care fai da te!

Nella mitologia greca veniva chiamato “il nettare degli Dei” perchè i padroni dell’Olimpo erano soliti, secondo la leggenda, farne largo uso per restare immortali ed eterni. Ecco perchè il miele è da sempre considerato un vero e proprio elisir di bellezza e salute, dalle molteplici proprietà curative e terapeutiche. 

L’intenso legame tra uomo e api ha origini molto lontane: risalgono, infatti, a circa 10 mila anni fa le prime raffigurazioni rupestri che mostrano i nostri antenati alle prese con la cura delle arnie e l’estrazione del miele.

Oggi, a distanza di secoli, questa preziosa sostanza zuccherina continua ad essere sempre più apprezzata, non solo in cucina, ma anche come rimedio naturale per la cura e la prevenzione di svariati disturbi, soprattutto i malesseri tipici della stagione fredda. Uno straordinario prodotto della natura!

A favorire ulteriormente la sua diffusione ci hanno pensato alcuni sapienti apicoltori tradizionali che propongono un miele naturale, biologico, senza sostanze chimiche e proveniente da filiere certificate e controllate.

E’ ovviamente il miele bio il mio preferito in assoluto, da spalmare su una fetta di pane integrale per la colazione del mattino, da usare come ingrediente strategico nelle maschere idratanti per il viso oppure da impiegare con creatività nelle mie ricette di cucina.

Ecco, per voi, alcuni tra i mieli biologici più buoni e salutari, nella mia personale lista ecocentrica!

ADI

Un’azienda da sempre attenta all’ambiente e al rispetto per la natura, costantemente alla ricerca di fioriture incontaminate fra Calabria, Piemonte, Puglia e Lazio. Personalmente adoro questo miele, dal sapore spiccato e dall’aroma intenso. Si sente molto bene il profumo dei fiori ed è perfetto per la colazione o per uno spuntino dolce. La consistenza è granulosa ma molto morbida. Si trova nei più comuni supermercati e il prezzo è davvero conveniente. Ottimo anche per dolcificare in modo naturale tisane e bevande!

ALCE NERO

100% italiano, dal gusto delicato e con un piacevole aroma vanigliato. La consistenza è morbida, quasi liquida, ideale per addolcire infusi, frutta, yogurt e latte. Una garanzia di filiera sostenibile, solo da apicoltori certificati: dopo la smielatura con centrifugazione meccanica, il miele viene lasciato decantare a freddo, quindi filtrato e confezionato. Sicuramente da provare!

 L’APE L’OC

Arriva dai monti della Valle Stura, in Piemonte, questo miele strepitoso. Freschissimo, dal gusto fruttato e dall’intenso profumo di fiori di campo. Ne basta pochissimo per zuccherare cibi e bevande e, grazie alla sua morbida consistenza, è perfetto anche come ingrediente emolliente e idratante per maschere e creme viso fai da te.

FIOR DI LOTO

Molto trasparente e dal colore chiarissimo, ho trovato questo prodotto davvero gradevole, dal sapore più intenso rispetto agli altri mieli di acacia. Con una consistenza corposa e morbida, è perfetto in abbinamento ai formaggi, in particolare al Gorgonzola, per un aperitivo gustoso e originale. Da servire anche con la frutta secca, delizioso! Il prezzo è leggermente sopra la media, ma si tratta di un miele di qualità davvero alta. 

CUOR DI MIELE

Una produzione totalmente rispettosa della salute delle api, dell’uomo e dell’ambiente. Cosa chiedere di più? Un miele abbastanza liquido, non troppo dolce e molto delicato. Davvero gradevole l’aroma di vaniglia, che lo rende perfetto per la preparazione dei dolci. E’ ideale in abbinamento ai formaggi freschi o erborinati, ad esempio la ricotta. Ottimo per i più piccoli, dal primo anno di vita è consigliato in aggiunta al latte.

NUCCI

Un miele artigianale delicato e dolce, 100% biologico, prodotto sulle colline romagnole. Fonte preziosa di proprietà nutritive e benefiche. Lo porto abitualmente in tavola, ma lo utilizzo anche per la beauty care quotidiana, soprattutto per preparare maschere idratanti per il viso e impacchi nutrienti per  capelli. Ottimo!

MIELIZIA

Dalla “filiera del miele” CONAPI – Consorzio Nazionale Apicoltori, un prodotto 100% naturale, profumatissimo e ideale come ingrediente creativo nella preparazione di primi, secondi e dolci. Qualche esempio? Una sfiziosa millefoglie di salmone al miele di acacia, delle gustose friselle alle acciughe, arance e miele oppure una squisita torta salata al radicchio caramellato. Buon appetito!

Non dobbiamo dimenticare che il 2019 è stato un anno nero per la produzione di miele in Italia. L’emergenza è ancora più estesa, visto che secondo i dati STEP (Status and trends of European pollinators) il 9,2% degli insetti impollinatori d’Europa sta per estinguersi, mentre un ulteriore 5,2% è a rischio nel futuro prossimo.

E se pensate che il problema riguardi solo gli apicoltori o i golosi di miele, sbagliate! Le api sono fondamentali per la biodiversità e di conseguenza anche per noi, perché da questi preziosi insetti dipende la maggior parte dei cibi che ogni giorno portiamo in tavola.

Ecco perchè ho trovato geniale il progetto 3bee, una giovane star up italiana che impiega la tecnologia per monitorare lo stato di salute delle api all’interno degli alveari. E non finisce qui. Grazie al progetto “Adotta un Alveare”, con un piccolo contributo chiunque può scegliere un alveare da “adottare” a distanza, ricevendo in cambio il miele prodotto. Una fantastica occasione per aiutare api e apicoltori e non farsi mai mancare in dispensa un barattolo di ottimo miele bio!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento