Migliori prodotti bio per pelle secca e sensibile: beauty routine
Provato per voi

La skincare perfetta durante una vacanza sulla neve

Tutti gli step di una corretta beauty routine e i migliori prodotti (bio) per realizzarla

Tessa Gelisio che fa trattamenti benessere in montagna con i migliori prodotti bio per la pelle

L’estate non è l’unica stagione dell’anno in cui la pelle ha bisogno di cure su misura: anche l’inverno, tra sbalzi climatici, vento, sole, smog, la mette a dura prova. La skincare invernale deve quindi essere mirata e proteggere l’epidermide dalle aggressioni esterne: ne abbiamo parlato anche nel recente post sui prodotti beauty per proteggere la pelle dal freddo.
Se questo vale in città, a maggior ragione occorre fare attenzione se si programma una vacanza sulla neve, dove i rischi per la pelle sono sempre dietro l’angolo, tra temperature rigide, sole (non bisogna dimenticare che la radiazione è più intensa ad alta quota: la neve riflette fino all’80% dei raggi UV!) e sbalzi termici tra esterno e ambienti riscaldati.
Niente paura, non si tratta di allarmismo: nessuno vi sta dicendo di rinunciare alla vostra meritata “settimana bianca”! Anzi, spero che possiate godervela ancora di più, senza fastidi ed effetti collaterali di sole e freddo. Ho deciso di condividere con voi la mia beauty routine per l’inverno ad alta quota, che ho messo a punto in anni di vacanze sulla neve, sulla base anche dei consigli dei miei esperti di fiducia: ecco un vademecum con gli indispensabili per il beauty case da portare in montagna.
Iniziamo dalla detergenza, che ovviamente dev’essere delicata. Per rimuovere residui di make-up, io preferisco l’acqua micellare (nasce come prodotto da non risciacquare, io però preferisco sempre lavare il viso). In questo post trovate le acque micellari bio che vi ho proposto: ottime ad esempio l’Acqua micellare ai frutti rossi di Biofficina Toscana o l’Acqua micellare anti-age di Domus Olea Toscana, entrambe dall’azione lenitiva e formulate senza alcool.
Per la scelta del detergente, evitate quelli schiumogeni e orientatevi sulle formulazioni come latte oppure olio.

LATTE E LUNA – Pure Clean (€ 12,00 / 50 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Latte e luna - Pure Clean - olio struccante

Un olio struccante che mi piace molto, perché elimina il trucco alla perfezione, anche quello più difficile degli occhi, senza bisogno di strofinare a lungo. È un mix di oli vegetali leggeri, riso, mandorle dolci, girasole, più vitamina E ed estratto di camomilla, dall’azione lenitiva; adatto a tutti i tipi di pelle perché non occlude i pori, è raccomandato anche in caso di secchezza e desquamazione o problematiche come rosacea e couperose. Perfetto in inverno, ma l’ho usato molto anche in estate dopo una giornata al sole.

HINO – Gentle Nutra Milk (€ 18,00 / 200 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Hino - Gentle Nutra Milk - latte detergente per pelli secche e sensibili

Questo latte è specifico per pelli secche e sensibili, e ha azione struccante ma anche lenitiva e anti-age. È a base di gemme di faggio e ribes nero (la gemmoterapia è una famosa branca della fitoterapia, che sfrutta le proprietà delle gemme, più concentrate), che migliorano la circolazione e minimizzano le irritazioni; contiene sostanze antiossidanti, come estratti di alghe e vitamina E, più quelle emollienti tra cui olio di jojoba, aloe vera, estratti di avena e di calendula. Dall’INCI naturale, con materie prime da agricoltura biologica.
Un ottimo prodotto, senza profumazione, ha una bella consistenza morbida; pulisce la pelle al primo passaggio e la lascia bella nutrita.
Se il freddo o il sole vi hanno causato secchezza o irritazioni, al posto del tonico utilizzate una “mist”, le acque da vaporizzare sul viso anche più volte al giorno. Al link trovate qualche consiglio per l’utilizzo di acqua termale, per scegliere l’acqua floreale più adatta al proprio tipo di pelle, e la mia selezione di acque idratanti e lenitive per il viso; anche nel recente post sui tonici bio per il viso vi ho citato ottimi prodotti in spray privi di alcool, tra cui questo, forse il mio preferito.

FABER ORGANIC – Green Mist (€ 69,00 / 200 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Faber organic - Green Mist - tonico

Questo tonico è costituito da principi attivi ricchissimi di antiossidanti, come tè verde, estratti di erbe, lactobacilli, frutti rossi tra cui melograno, uva, bacche di goji. Contiene anche ingredienti idratanti, come acido ialuronico e proteine del grano, e ad azione antinfiammatoria come mirto e centella asiatica. Mi piace molto perché idrata molto bene la pelle ma non la lascia appiccicosa.
E veniamo alla skincare. Durante la stagione invernale preferisco utilizzare creme viso dalla consistenza più ricca: i dermatologi mi hanno spiegato che la disidratazione cutanea va prevenuta, nutrendo a fondo la pelle.
Per lo stesso motivo sostituisco per un po’ il siero con qualche goccia di olio vegetale, da miscelare alla crema: i miei preferiti sono l’olio di mandorle dolci, quello di rosa mosqueta o quello di Argan.
In questo periodo sto utilizzando alcune creme viso bio perfette per nutrire la pelle durante la stagione invernale: di alcune vi ho parlato nel recente post sui migliori prodotti protettivi contro il freddo che vi ho citato prima; qui ne trovate altre che ho scoperto di recente, davvero ottime.

“LE OFFICINALI” DI ELEONORA COSOLO – Crema viso lenitiva (€ 20,00 / 50 ml)
2 stelle su 3 recensioni

"Le Officinali" di Eleonora Cosolo - crema viso lenitiva

Vi ho parlato di questi prodotti anche nel post sui detergenti bio per il viso: i cosmetici sono a base principalmente delle piante officinali coltivate dall’azienda con metodo biologico. In questa crema ci sono ad esempio lavanda (lenisce la pelle arrossata), mirtillo (protegge i capillari fragili), iperico (contrasta secchezza e infiammazioni), amamelide (decongestionante, ottima anche sulle scottature solari): è perfetta quindi per pelli secche, sensibili, con couperose e capillari in evidenza, ma anche come doposole.
Arricchita da aloe vera, oli di mandorle dolci e di girasole, burro di karité.
Dalla profumazione praticamente assente, si applica bene e si assorbe bene, lasciando la pelle nutrita e rinfrescata: regala effettivamente una sensazione lenitiva.

ETEREA – Prodigious Helix Cold Cream (€ 32,00 / 30 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Eterea - Prodigious Helix Cold Cream - crema effetto barriera per pelle secca e sensibile

Il nome “cold cream” dice già tutto: è una crema a effetto barriera, ideale quando la pelle è secca e sensibile, ad esempio a causa del freddo. Infatti, il primissimo ingrediente dell’INCI (quindi quello presente in maggiore quantità) è il burro di karité, seguito da oli vegetali come quello di riso, nocciolo d’albicocca, jojoba, canapa e girasole, ad azione nutriente ed elasticizzante; ci sono anche estratti lenitivi, ad esempio calendula e camomilla, e ingredienti antiossidanti come peptidi, cellule staminali di vite rossa e bava di lumaca, naturalmente ricca di allantoina, una sostanza dall’azione rigenerante anche sulle irritazioni.
Davvero ottima, dalla profumazione assente, più che una crema è quasi un burro viso, super nutriente ma che comunque si assorbe molto bene e lascia la pelle abbastanza asciutta. Perfetta per la montagna, per pelli molto secche o per chi, come a me, piace la sensazione di pelle nutrita a fondo.
Durante il giorno, mai dimenticare la protezione solare; sapete che io opto per i prodotti con schermi fisici, a base quindi di filtri minerali e non chimici (sul blog ne abbiamo parlato molte volte).

BEMA Solar Tea – Crema Solare alta protezione viso anti-age SPF 30 (€ 16,90 / 50 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Bema Solar Tea - Crema solare alta protezione viso anti-age SPF 30

Un’ottima crema solare specifica per il viso, adatta sia per il mare che per la montagna, che protegge dai raggi UVB e UVA con soli filtri minerali; la formula è arricchita da burro di karité e oli vegetali ad azione nutriente, come quelli di oliva e di argan, e ingredienti antiossidanti e anti-age tra cui la vitamina C.
Oltre ad avere un ottimo profumo, si stende bene, protegge la pelle alla perfezione e al tempo stesso la mantiene idratata.
Infine, proteggete anche le labbra: di giorno, con uno stick con protezione solare; di sera, con un balsamo nutriente.

LA SAPONARIA – “Biocao” balsamo labbra protettivo (€ 4,00)
3 stelle su 3 recensioni

La Saponaria - "Biocao" balsamo labbra protettivo

Questo marchio di cosmesi artigianale propone diversi burrocacao, tra cui questo con protezione dai filtri UV (con soli schermi solari fisici). La formula, a base di burro di karité e oli di jojoba e di ricino più cere vegetali, è pensata per prevenire e curare irritazioni e screpolature; mi è piaciuto moltissimo perché idrata le labbra e allo stesso tempo le protegge dal sole senza lasciare patina bianca, come fanno tanti prodotti con protezione solare. Ha un gusto alla menta piperita molto piacevole e rinfrescante.

AMOREVOLE di SAPONE DI UN TEMPO – Burro Labbra “Fragolina di Bosco” (€ 5,50 / 15 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Amorevole - Sapone di un tempo - burro labbra "Fragolina di bosco"

Questo prodotto proviene da un laboratorio artigianale che realizza tutto a mano, ed è degli stessi titolari del marchio Sapone di un Tempo, di cui vi ho già parlato su Ecocentrica. Il burro labbra fa parte della linea di cosmesi eco bio, certificata Suolo e Salute, e ha un INCI davvero brevissimo: è un mix di burri, karité, mango illipé, un burro vegetale simile a quello di cacao dall’azione protettiva, elasticizzante e lenitiva.
Gli ho assegnato 2 stelle solo per una piccola pecca, non dura tantissimo e va riapplicato spesso, ma è un ottimo prodotto, super nutriente ed emolliente.

Se i prodotti cosmetici non bastano, oppure volete provare un trattamento professionale, al termine della vostra vacanza sulla neve recatevi presso uno dei centri di Cosmesi Eubiotica SICE: perfetto per questo periodo (ma non solo, ne avevamo parlato anche nel post con i consigli per mantenere giovane la pelle) è il “Trattamento ristrutturante della barriera di permeabilità®”, a base di sostanze fondamentali come vitamine, minerali, acidi grassi e ceramidi, che favorisce i processi di rigenerazione cellulare, stimolando la pelle a ripararsi e ritrovare il proprio naturale equilibrio. Una coccola extra è anche un ottimo modo per soffrire meno il rientro dalle vacanze!

Legenda:
1 stella su 3 recensione = buono
2 stelle su 3 recensioni = ottimo
3 stelle su 3 recensioni = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento