Provato per voi

Trucchi e rimedi naturali per ciglia più belle

I consigli per curarle e i prodotti bio rinforzanti

Rihanna, Scarlett Johansson e l’italiana Monica Bellucci: cos’hanno in comune? Sono tutte nella classifica delle 10 donne vip con le ciglia più belle.

Ciglia lunghe, folte e curve sono il sogno di ogni donna, e per inseguirlo si ricorre a qualunque arma, dai mascara che promettono miracoli, alle (costose) extension e tinture. Peccato che, essendo le ciglia molto delicate, spesso si commettono errori che le lasciano ancora più indebolite e diradate.

Fortunatamente, per farle tornare sane e folte, bastano pochi accorgimenti e qualche rimedio naturale: ecco come rinforzare le vostre ciglia.

1) INIZIARE DALLA TAVOLA

Foto: www.istitutotricologicoitaliano.com

Per evitare indebolimento e caduta, vale la stessa regola dei capelli: curare prima di tutto l’alimentazione. Per ciglia più resistenti, non devono mancare sostanze come la biotina (presente nei cereali integrali), vitamina B (nei legumi), vitamina E (carote, olio extravergine d’oliva, frutta secca), antiossidanti (nel pomodoro e i frutti rossi in genere), fibre e minerali come ferro e zinco.

2) OCCHIO AL MASCARA…

Truccarsi è possibile, ma cercate di evitare i prodotti contenenti siliconi, petrolati e conservanti di sintesi che, oltre a provocare possibili irritazioni agli occhi, rischiano anche di indebolire le ciglia.
I marchi di cosmesi naturale non solo non utilizzano sostanze sintetiche o petrolchimiche, ma anzi sono a base di ingredienti nutrienti come cere, oli e burri; se non sapete come orientarvi per l’acquisto, qui trovate i miei mascara ecobio preferiti.

3) … E ALL’USO DEL PIEGACIGLIA

Il piegaciglia le sfibra e rovina? Dipende. L’importante è usarlo correttamente, ovvero prima del mascara: è il suggerimento dei make-up artist più famosi, per non rischiare di incollarle tra loro e spezzarle.
Nel video trovate i miei consigli per utilizzare in maniera sicura il piegaciglia e per avere ciglia perfettamente incurvate.

4) STRUCCARSI, SEMPRE!

Foto: www.style24.it

Non importa a che ora arrivate a casa e quanto siete stanche: qualunque dermatologo vi direbbe che non si va mai a dormire senza prima struccarsi. E non solo per evitare righe nere sul cuscino, ma anche per lasciare la pelle libera di respirare e prevenire irritazioni agli occhi; anche le ciglia, se non struccate, diventano più secche e deboli.
Scegliete un prodotto delicato, oleoso, uno struccante bifasico (qui la lista dei migliori struccanti ecobio) oppure l’acqua micellare.

5) RIMEDI NATURALI PER RINFORZARE LE CIGLIA

Foto: www.tantasalute.it

Come ultimo step, prima di andare a dormire fate un impacco con un prodotto che aiuti a nutrirle e proteggerle: i più famosi sono l’olio d’oliva e l’olio di ricino (il rimedio usato dalle nostre nonne!), che potete applicare con un cotton fioc oppure con lo scovolino pulito di un vecchio mascara. In alternativa, vanno bene anche gli oli di mandorle, jojoba o cocco, che sono inoltre degli ottimi struccanti.

Se non siete fan del fai da te, potete provare uno dei nuovi sieri per ciglia: si tratta di prodotti specifici, in grado di stimolare la ricrescita e rendere le ciglia più lunghe, folte e robuste. Uno dei più famosi è RevitaLash®: ne ho sentito parlare perché va tantissimo tra le conduttrici tv, che dicevano facesse miracoli, così incuriosita l’ho provato anch’io. È a base di diversi ingredienti naturali rinforzanti, ricchi di aminoacidi, vitamine, antiossidanti e acidi grassi, ma purtroppo ci sono anche un paio di sostanze di sintesi: peccato, perché l’effetto sulle ciglia era veramente super.

Ho deciso allora di provare a cercare delle alternative ecobio, e qualcosa ho trovato: alcune sono a base di oli vegetali, altri sono veri e propri sieri ma contengono solo ingredienti vegetali.
Ecco i prodotti naturali per curare le ciglia che ho provato per voi:

ALLEGRO NATURA – Olio ciglia ricino e mandorla bio (€ 6,90 / 10 ml)

Questo marchio di cosmesi e detergenza naturale Made in Italy è stato tra i primi a fare un prodotto per ciglia: è molto semplice perché contiene solo due ingredienti, olio di ricino e olio di mandorle, arricchiti da vitamina E; certificato bio da AIAB.
Rende le ciglia più folte e più belle a vedersi, incurvate e luminose. L’unico piccolo neo? È molto liquido, fa un po’ “effetto bagnato” sulle ciglia che può essere fastidioso; consiglio anch’io, come l’azienda, di applicarlo solo prima di andare a dormire.

 

LEPO – “XLent ciglia” Trattamento stimolatore di crescita delle ciglia (€ 24,00 / 5 ml)

Questo invece è proprio un siero, simile a quelli in commercio ma a base di ingredienti vegetali per rendere le ciglia più forti e resistenti, aiutando così la ricrescita.
Va applicato 2 volte al giorno e a me dà una leggera lacrimazione per la prima mezz’ora (ma non ci sono sostanze di sintesi), comunque ne vale la pena: allunga ed infoltisce visibilmente le ciglia, nel giro di un mese si nota già la differenza. Per me efficace quanto il famoso RevitaLash®, ma certificato ecobio da ICEA.

 

SANTE – Lash Balm (€ 9,18 / 5 ml)

Anche il marchio di cosmesi eco-bio tedesco, che trovate su Ecco Verde, ha un balsamo trattamento intensivo per ciglia: è un mix di sostanze ad azione ristrutturanti, come gel d’aloe vera ed estratto di bambù; si può utilizzare da solo oppure come base per il mascara. L’inci è brevissimo e contiene solo ingredienti naturali, anche perché il marchio è certificato bio da BDIH.
Ho notato più l’effetto immediato che quello nel lungo termine: sicuramente appena applicato rende le ciglia più morbide, nutrite e lucenti.

 

VICTOR PHILIPPE – Olio di ricino per ciglia (€ 7,90 / 10 ml)

Sul portale Mondevert ho trovato anche questo marchio di cosmesi naturale di cui ho sentito spesso parlare. Per le ciglia propongono questo prodotto, semplice olio di ricino arricchito da vitamina E, per dare forza e volume; per chi lo desidera, si può utilizzare anche su sopracciglia e capelli.
Nella sua semplicità, mi è piaciuto tantissimo: non solo le ciglia mi sembravano più forti e resistenti, ma anche più curve, tanto che l’ho usato anche di giorno senza mettere il mascara. Meglio del classico olio di ricino in vasetto perché più comodo da utilizzare.

 

Tante soluzioni per ciglia naturalmente belle e sane, senza spendere un capitale!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento