Acque profumate, l'alternativa light al profumo | Ecocentrica
Provato per voi

Acque profumate, la versione light dell’Eau de Parfum

8 prodotti naturali che profumano e rinfrescano, adatti anche ai mesi assolati

Marilyn Monroe andava a dormire con solo 2 gocce di profumo. Verità o trovata pubblicitaria, è diventata un mito per molte donne, che non rinunciano mai alla propria fragranza preferita.

Ma quando si tratta di profumi, occorre fare attenzione. Il primo problema è che le essenze utilizzate sono quasi sempre di sintesi, spesso allergizzanti: la Commissione Europea ha stilato una lista con 26 sostanze ad alto rischio allergie, ma il produttore è tenuto a segnarlo in etichetta solo se superano una certa quantità, altrimenti tutto si può nascondere dietro il generico ‘Parfum’. Oltre alle essenze, i profumi possono contenere altre sostanze, come BHT o ftalati, pericolosi perché interferenti endocrini; ecco perché tempo fa qui su Ecocentrica vi ho preparato una lista di profumi naturali dall’INCI verde.

Il secondo problema è l’alcol, che in un profumo, naturale o meno, è presente in concentrazioni almeno del 15-20%, perché serve da solvente per le essenze. Nei mesi più caldi, dalla primavera, l’estate e anche i primi mesi d’autunno, i profumi contenenti alcol sono sconsigliati perché fotosensibilizzanti, ovvero con la luce solare possono sviluppare reazioni allergiche, irritazioni, eritemi o anche eczemi, che lasciano irreversibili macchie sulla pelle.

L’alternativa al profumo sono le acque profumate: si differenziano da Eau de Parfum e Eau de Toilette perché sono più leggere, la quantità di essenza presente è molto ridotta così come l’alcol, utilizzato in percentuali molto basse o addirittura assente. La composizione è principalmente a base d’acqua, spesso arricchita da ingredienti idratanti come l’aloe vera, dalla profumazione più delicata e meno persistente, spesso tipicamente estiva. Dall’effetto energizzante, si possono vaporizzare su corpo, pelle e capelli (a differenza del profumo, che l’alcol tenderebbe a seccare) per rinfrescarsi dopo la doccia o durante la giornata.

Ecco 6 acque profumate eco-bio che vi consiglio di provare!

CIEN – Acqua profumata (€ 2,99 / 150 ml)

Colgo l’occasione per parlavi di questo marchio, di cui mi avete chiesto in passato; in effetti anch’io ne ho sentito parlare bene, la linea Cien Nature ha ottimi INCI (è certificata bio da NaTrue) e potete trovarla nei supermercati Lidl a prezzi davvero ridotti. Prossimamente vi parlerò anche di altri prodotti che sto man mano testando, ma intanto iniziamo da queste acque profumate: disponibili in 4 diverse profumazioni (Iris e vetiver, Zucchero a velo, Gelsomino e pepe rosa, More e muschio), per me che non sono abituata ad utilizzare profumi sono abbastanza forti e persistenti, mi sembrano perfette per chi sta facendo il passaggio verso la cosmesi naturale. Nulla da segnalare nell’inci, sono arricchite da aloe vera da agricoltura biologica per idratare la pelle, ma contengono un po’ di alcol, quindi occhio al sole; al massimo potete utilizzarle sui vestiti.

 

I PROVENZALI – Acqua profumata Magnolia (€ 5,40 / 100 ml)

Altro marchio reperibile nella GDO, con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Le acque profumate non fanno parte delle linee biologiche ma l’inci è comunque verde: non contengono ingredienti chimici né alcol, perché sono pensate per le pelli delicate e per chi normalmente non tollera il profumo. Ne esistono diverse profumazioni, io ho provato quella alla magnolia e quella al The verde: entrambe sono piuttosto persistenti, nonostante la composizione sia molto breve; perfette per sostituire il profumo.

 

KAMELÌ – Acqua profumata corpo e capelli (€ 10,50 / 100 ml)

Questo invece è un marchio di cosmesi bio più di nicchia, di produzione artigianale; l’ho scoperto da poco e anche in questo caso ne sentirete parlare ancora perché sto provando alcuni loro prodotti.
Le loro acque aromatiche sono molto ricche, a base di aloe vera, estratto di camomilla e idrolato di mirtillo per un’azione idratante e lenitiva, ideale anche per pelli sensibili o arrossate, inoltre si possono vaporizzare sui capelli. Senza alcol, l’inci è naturale e le materie prime sono da agricoltura biologica; si trovano in 4 profumazioni: Ambra preziosa, Cuoio&tek, Fiori di luce, Papaya e vaniglia mandorlata. Sono tutte rinfrescanti e hanno una profumazione abbastanza persistente.

 

LATTE E LUNA – “Moods in Water” Acque profumate per corpo e capelli (€ 12,00 / 100 ml)

Anche questo marchio di cosmesi naturale, di cui vi ho parlato più volte, propone la sua versione di acque profumate: da utilizzare sia su corpo che sui capelli, non contengono alcol, né conservanti (neanche quelli ammessi dal bio) né allergeni del profumo, nemmeno quelli naturali; l’inci è brevissimo, ci sono solo acqua, glicerina, vitamina E e il mix di essenze. Pensate per un’azione rinfrescante e idratante, sono adatte a tutti i tipi di pelle e sono proposte in 5 versioni: Agape, Incanto, Leggerezza, Desiderio, Intrepido, ognuna è adatta a un’occasione diversa. Incanto è leggera ed estiva, Desiderio ha note più calde, Agape è cipriata, Intrepido ha un profumo fiorito/agrumato… sono effettivamente rinfrescanti, ma lasciano anche la pelle più idratata e luminosa.

 

NATURAEQUA – Acqua di profumo dinamizzante al Mandarino verde (€ 15,90 / 150 ml)

Un altro marchio di cosmesi naturale, che predilige ingredienti a km 0 ovunque possibile: nel caso di quest’acqua profumata, ad esempio, viene utilizzato il basilico genovese coltivato nel quartiere Pra’ (sì, quello a marchio DOP per fare il pesto!). Completamente naturale, senza alcol e composta solo da acqua e un mix di oli essenziali, si può utilizzare anche sui capelli ed è consigliata soprattutto a chi cerca un effetto rinfrescante. La definizione dinamizzante è una promessa mantenuta: ha un profumo freschissimo e spruzzata sulla pelle dopo la doccia mattutina è perfetta per dare energia! La profumazione resiste anche per qualche ora.

 

NATURAVERDE BIO – Acqua profumata rinfrescante (€ 3,60 / 75 ml)

Concludiamo con un altro marchio da grande distribuzione che offre prodotti da INCI ottimi (sono certificati bio da ICEA) a prezzi convenienti. Le acque profumate sono disponibili in due versioni, quella con bacche di Goji e quella con olio d’Argan: più rinfrescante la prima, con mix di essenze di fiori d’arancio e cannella, ad azione rinvigorente la seconda, con bacche di Goji e bamboo.
Hanno entrambe inci verde, senza alcol né ingredienti di sintesi; buona la profumazione, all’inizio è un po’ forte ma poi diventa leggera e persistente. Piacevole effetto fresco.

 

Un consiglio: alcuni di questi prodotti hanno anche bagnoschiuma e creme corpo dalle stesse fragranze. Per un effetto super, provate ad abbinarli!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento