Macchie cutanee, tutte le creme bio per eliminarle | Ecocentrica
Provato per voi

Addio alle macchie sul viso, con la beauty routine a base di prodotti bio

I cosmetici naturali ad effetto schiarente e illuminante per contrastare le macchie cutanee

Se durante l’estate “viviamo di rendita” grazie all’abbronzatura, che ci regala un bel colorito sano e ci permette di ridurre al minimo i prodotti per la skin care, settembre è il momento in cui i nodi vengono al pettine. Uno dei souvenir meno graditi che molte donne si ritrovano sono le macchie scure sul viso: i raggi UV sono i principali responsabili, quindi prendere troppo sole non adeguatamente protetti è il modo migliore per vederle insorgere a fine estate. Perché, se è vero che quello delle macchie scure è un rischio che aumenta con il passare dell’età, è vero anche che i raggi solari scatenano la produzione di radicali liberi, accelerando quindi l’invecchiamento cutaneo. Un problema estetico non certo raro: si stima che in Europa ne soffra 1 donna su 3.

Con la fine di settembre e della stagione calda, è arrivato il momento di correre ai ripari. È vero che le macchie scure sono difficili da eliminare completamente, ma con tanta costanza e cosmetici di qualità (utilizzati nel modo giusto) si possono ottenere ottimi risultati.
Gli esperti consigliano una beauty routine precisa:

  • Utilizzate un detergente delicato. Latte, olio, mousse, ma non gel schiumogeni: non bisogna stressare troppo la pelle.
  • Mattina e sera bisogna applicare sieri e creme schiarenti. Utilizzate sieri specifici sulle singole macchie, poi una crema ad azione idratante e lenitiva oppure illuminante, che renda l’incarnato più omogeneo e luminoso; se invece le macchie sono molto diffuse, preferite una crema uniformante che schiarisca tutto il viso.
  • Alla sera potete utilizzare anche trattamenti più “strong”, come gli esfolianti: stimolare il rinnovamento cellulare aiuterà a rimuovere gli strati di pelle più scura e ad esporre quella nuova, più chiara. Potete scegliere tra gli esfolianti meccanici, i classici scrub con i granuli per intenderci (qui trovate gli scrub bio per il viso che ho provato di recente), o i peeling chimici, solitamente a base degli acidi della frutta, che agiscono sulle cellule della pelle per accelerarne il ricambio.
  • Al mattino, mai dimenticare la protezione solare: assottigliando la pelle, il rischio è che si macchi ancora di più!

Per sapere se i prodotti che state scegliendo sono adatti ad eliminare le macchie, verificate che contengano alcuni ingredienti utili: tra questi, come detto, ci sono gli acidi della frutta, o AHA/BHA (alfa-idrossiacidi e beta-idrossiacidi), che potete trovare in maschere e peeling. La bava di lumaca, pura o contenuta ad esempio in sieri e crema, è ottima perché naturalmente ricca di acido glicolico, collagene, elastina, sostanze che stimolano il rinnovo dell’epidermide e ne migliorano l’elasticità: è consigliata anche in caso di cicatrici, acne compresa, smagliature e come anti-age. La vitamina C è uno dei migliori antiossidanti che ci siano, oltre ad attenuare le macchie contrasta gli effetti dell’invecchiamento, e agisce contro il colorito spento illuminando l’incarnato. Un altro ottimo ingrediente se avete rughe, smagliature, cicatrici e macchie della pelle è l’olio di rosa mosqueta: ricchissimo di acidi grassi essenziali, penetra in profondità con un’azione rigenerante.Se in questo periodo state combattendo con la comparsa di macchie scure, ecco qualche prodotto bio da provare. Non li ho testati tutti, e non avendo questo problema non posso promettere nulla sull’efficacia, ma conosco questi marchi e so che sono ottimi… oltre naturalmente con un INCI verdissimo!

ALCHIMIA NATURA – “Vitamina C” crema viso (€ 35,00 / 50 ml)

Questa crema l’ho utilizzata tantissimo lo scorso inverno. È consigliata per pelli normali, miste e asfittiche, ma è anche nutriente (pur senza appesantire) perché contiene ingredienti come olio di mandorle, olivello spinoso e olio di canapa, ricchi di acidi grassi essenziali, vitamine e minerali. A base di betacarotene e vitamina C, è perfetta per le pelli con macchie o colorito spento.
Non l’ho mai provato, ma andrebbe abbinato alla crema il “Vitamina C” serum gocce viso (€ 26,00 / 30 ml), un trattamento concentrato a base sempre di vitamina C, l-glutatione (una sostanza anti-age e schiarente), estratti di rosa canina, propoli e acido ialuronico; ha azione rigenerante sulla pelle, e può essere utilizzato su quella matura così come su quella acneica.

ALKEMILLA Glycolica – Pretrattamento acido (€ 10,50 / 150 ml)

Glycolica è la linea cosmetica di Alkemilla a base, come dice il nome, di acido glicolico, una sostanza naturale che si ricava ad esempio dallo zucchero di canna o dall’uva che ha potere esfoliante, ed è indicato quindi in tutti i casi in cui si voglia rinnovare l’epidermide (imperfezioni, macchie, rughe, acne e cicatrici, smagliature…). Alkemilla ha messo a punto diversi protocolli di utilizzo per questi prodotti: quello per le macchie prevede l’uso della lozione che vedete in foto, seguito dalla crema viso con acido glicolico al 12%; 3 volte a settimana si consiglia la maschera viso e al bisogno una crema iperidratante. Io ho provato solo il pretrattamento acido, un prodotto versatile che può essere usato anche in maniera indipendente: a base di acidi della frutta, è di aiuto in caso di pelle impura o con colorito spento, ma contiene anche estratti ad azione lenitiva. A me è piaciuto: lascia la pelle più luminosa subito dopo l’utilizzo.

ALLEGRO NATURA – Siero Viso Anti Macchia (€ 16,00 / 15 ml)

Anche Allegro Natura, marchio di cosmetici e detergenti per la casa completamente naturali, ha nella sua linea di sieri un prodotto specifico per le macchie della pelle. Non l’ho provato io ma una mia amica: ha una consistenza gelatinosa, ma che sulla pelle si assorbe subito e la lascia idratata (se la vostra è particolarmente secca, aggiungete sopra una crema); per l’effetto schiarente è troppo presto dare un giudizio perché ha appena iniziato a usarlo. Gli ingredienti comunque ci sono tutti: la liquerizia è un ottimo schiarente naturale, così come l’acqua di issopo (è un antico rimedio naturale utilizzato già in Persia!), che in più è anche purificante; a questi si aggiungono estratto di vite rossa dall’azione antiossidante. Un prodotto utile anche come prevenzione per macchie e fotoinvecchiamento.

BIO SNAIL – Maschera Viso in Cellulosa Effetto Lift (€ 13,99)

La bava di lumaca, come ho scritto prima, è un ingrediente di elezione quando si vogliono contrastare le macchie scure. Attenzione solo alla provenienza: innanzi tutto che il processo di raccolta avvenga in modo naturale, senza causare sofferenze agli animali; e poi che il cosmetico ne contenga una buona percentuale, altrimenti non sarebbe efficace.
Bio Snail è un’azienda romagnola di cui vi ho parlato altre volte su Ecocentrica: mi era piaciuta tantissimo la maschera viso, con il 45% di bava di lumaca e arricchita da estratti naturali a effetto lifting e rimpolpanti, più succo d’aloe, olio d’oliva e malva; perfetta come anti-age, idratante ma anche per chi ha imperfezioni. Davvero super, nonostante sia in tessuto, i principi attivi penetrano molto bene e lasciano la pelle bella nutrita e luminosa. Ottimi comunque anche gli altri prodotti, come la Crema viso antiage, il Siero antiage e il Latte detergente.

DOMUS OLEA TOSCANA – Siero booster “Illumino Lift” (€ 34,00 / 50 ml)

I sieri booster (un booster è un prodotto molto concentrato, che potenzia i trattamenti per il viso) sono una novità abbastanza recente di Domus Olea Toscana: a base di acido ialuronico a basso peso molecolare, ovvero quello che penetra meglio in profondità, sono declinati in 4 versioni, a seconda delle proprie esigenze. Nel post sulle creme e sieri viso per la primavera vi avevo parlato del siero booster “Detox Lift”, per pelli normali e secche, ad azione idratante e antiossidante; un buon prodotto, perfetto per i mesi caldi perché si assorbe subito lasciando la pelle asciutta, da abbinare a una crema in inverno. C’è però anche la versione per pelli con macchie: la formula è un mix di ingredienti naturali, sviluppata insieme all’Università di Firenze, ad azione schiarente e uniformante (contiene ad esempio acidi della frutta) ma anche idratante, grazie agli oli vegetali di lino, jojoba e canapa. Adatto anche durante i trattamenti dermatologici.

ETEREA COSMESI – Prodigious Helix Serum (€ 40,00 / 30 ml)

Di Eterea Cosmesi posso consigliarvi un prodotto della linea a bava di lumaca: ce ne sono diversi, dalle creme giorno e notte, all’ingrediente puro. Io ho provato il siero che vedete in foto, dal profumo vagamente fiorito, che mi è piaciuto perché lascia subito una sensazione di pelle più compatta. Stimola la produzione di collagene, dando un effetto lifting, e nel contempo aiuta a schiarire le macchie grazie all’estratto di liquerizia; gli estratti di rosa canina e mirtillo hanno azione antiossidante, mentre l’acido ialuronico idrata la pelle.
Se cercate un prodotto più mirato, il marchio propone anche Supreme Siero Antimacchie (€ 35,00 / 30 ml): non l’ho provato, ma la formula è un mix di sostanze naturali ad effetto schiarente, come vitamina C ed estratto di liquerizia. Contiene anche diversi ingredienti idratanti, come aloe, acqua di rose, estratto di rosa canina e di cetriolo, proteine vegetali; rende la pelle più elastica e dal colorito più uniforme, ed è consigliato anche come prevenzione.

FLORA – Olio viso Rosa Mosqueta (€ 29,10 / 30 ml)

Se devo consigliarvi un olio puro, sicuramente scelgo il prodotto di questo marchio che utilizzo da tempo. La cosa importante quando scegliete un olio vegetale è che sia puro (nell’INCI non devono comparire altri ingredienti), estratto a freddo, in modo da mantenere intatte tutte le sue proprietà, e possibilmente ricavato da piante provenienti da agricoltura biologica.
Come i prodotti di Flora, azienda toscana che realizza anche preparati di medicina naturale, con le piante officinali che coltiva con metodo biologico e biodinamico.

GYADA COSMETICS – Siero Viso n. 3 Esfoliante/Illuminante (€ 17,90 / 30 ml)

Dei nuovi sieri di Gyada Cosmetics vi avevo parlato anche nel post sulle creme e sieri adatti al periodo estivo, in particolare il n. 1 Idratante, che era quello che stavo utilizzando di più. Anche gli altri comunque mi sono piaciuti molto, come questo: contiene un mix di acidi vegetali che mantengono esfoliata la pelle, contrastando ispessimento, colorito spento e discromie; in più nella formula ci sono estratti idratanti e antiossidanti come aloe vera, melograno, pomodoro, bacche di goji. Con un buon profumo, che a me ricorda il cocco, lascia la pelle anche più compatta e morbida.
L’ideale sarebbe abbinarla alla Maschera in Tessuto Esfoliante/Illuminante n. 3 (€ 4,90), da utilizzare una volta alla settimana. Dagli ingredienti e dall’azione simile, elimina cellule morte, impurità, smog; è adatta a tutti i tipi di pelle. Anche le maschere in tessuto mi erano piaciute, perché ognuna di esse fa effettivamente quello che promette.

LATTE E LUNA Linea Tarake – Fluido Attivo Uniformante (€ 19,00 / 30 ml)

Questo è un altro prodotto che ho usato spesso in estate e di cui vi ho parlato nel post: fa parte della linea Tarake, dedicata a vari tipi di problematiche della pelle, come rughe, acne, cicatrici, ispessimenti, discromie, colorito spento, perché stimola il ricambio cellulare. Ricco di vitamine A ed E, ha azione nutriente e anti-age perché è un mix di oli vegetali: riso, girasole, ricino, rosa canina, rosa mosqueta. Utile proprio contro la formazione di macchie, si può utilizzare anche a scopo preventivo. Lascia la pelle molto morbida e si assorbe bene, certo ha pur sempre una consistenza simile a un olio che deve piacere… a me piace!

NUVÒ – Crema Viso Antiage Biologica 72% Bava di lumaca (€ 29,90 / 75 ml)

Un prodotto di cui vi ho parlato di recente: sempre a base di bava di lumaca, anche in questo caso andate sul sicuro. I loro cosmetici sono realizzati con la bava raccolta, a mano, dalle lumache del proprio allevamento, quindi non ci sono dubbi sulla provenienza. La crema antiage certificata bio contiene anche ingredienti nutrienti come burri e oli vegetali, aloe, acido ialuronico; non è però un prodotto troppo corposo, infatti è consigliato a tutti i tipi di pelle: penetra immediatamente e lascia la pelle molto morbida. Perfetta sia come crema giorno che come crema notte.

I trattamenti casalinghi sono più efficaci sulle macchie recenti e non troppo profonde: perciò, se avete discromie cutanee molto diffuse e presenti già da tempo, oppure se i cosmetici non hanno dato buoni risultati, meglio rivolgersi a un dermatologo o un medico estetico!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento