Come preparare la pelle al sole? Con lo scrub corpo!
Provato per voi

Come preparare la pelle al sole? Con lo scrub corpo!

10 prodotti esfolianti, naturali e bio, per idratare, purificare o rassodare la pelle in vista dell’estate

Con l’arrivo della bella stagione, anche la pelle va rinnovata. È vero che quest’anno le vacanze sono ancora incerte, ma un po’ di sole riusciremo a prenderlo, se non altro con qualche giornata al mare o all’aria aperta! Il modo migliore per preparare la pelle all’abbronzatura, e renderla subito più levigata e luminosa, è lo scrub: l’esfoliazione serve per eliminare cellule morte, impurità e il grigiore tipico che assume l’epidermide durante i mesi invernali, quando il freddo la costringe ad essere sempre coperta e non le permette di ossigenarsi come si deve.

In questa stagione, quindi, è buona abitudine dedicare qualche minuto in più alla pelle del corpo ed effettuare un bello scrub, almeno una volta alla settimana; come sceglierlo, dipende: ce ne sono ormai di tanti tipi, da quelli più idratanti o lenitivi, a quelli ad azione purificante e persino quelli drenanti, da abbinare a una crema anticellulite per contrastare cuscinetti e ristagno di liquidi in tempo per la “prova costume”. Alcuni sono così delicati che possono essere utilizzati anche dalle pelli più sensibili, ed inoltre sono degli ottimi alleati anche nei mesi estivi: esfoliare la pelle non elimina l’abbronzatura (lo scrub agisce solo sullo strato più superficiale dell’epidermide), ma anzi aiuta a renderla più intensa e omogenea!

L’aspetto più importante da verificare, però, è l’INCI. Sebbene dal 1° gennaio 2020, in Italia, siano state bandite le microplastiche nei cosmetici (eh sì, i granuli dei prodotti esfolianti erano fatti di pura plastica!), le “sostanze indesiderate” non mancano: in molti scrub di marchi famosi si trovano ad esempio PEG, emulsionanti di derivazione petrolifera, siliconi, conservanti come il BHT, che oltre ad essere sintetico è sospettare di essere un disturbatore endocrino.

L’alternativa? Come sempre i prodotti davvero naturali al 100%, e non solo nello slogan. In questi scrub l’azione esfoliante è data solitamente da sale o polvere di noccioli d’albicocca, e le formule sono arricchite da sostanze idratanti come burri e oli vegetali, ed estratti naturali con le loro proprietà antiossidanti o rivitalizzanti.
Ecco 10 scrub corpo perfetti per prepararsi alla stagione estiva!

EQ EVOA – Body Scrub Monoï & Shells (€ 18,99 / 150 ml)
(1 stella)

Questo è un marchio di cosmesi naturale francese (che potete tranquillamente trovare online, ad esempio su Ecco Verde), creato da un imprenditore e surfista professionista, con l’idea di una linea di prodotti rispettosi della salute ma anche dell’ambiente, quello marino in particolare.
E al mare si rifanno gli ingredienti di questo scrub, che è a base di terra di diatomee (una polvere ricavata da sedimenti marini, come i gusci delle conchiglie) e sabbia nera vulcanica, per l’azione esfoliante, più oli vegetali biologici, tra cui quello di monoi, ricco di vitamina E e dalle proprietà lenitive, tanto che lo scrub può essere utilizzato anche durante l’estate. La formula è completamente naturale: il prodotto è certificato Ecocert e Cosmebio.
La consistenza è cremosa, ma ha anche una buona parte oleosa, che per me è sempre molto piacevole e ha una funzione utile, più una parte solida composta dai granuli, piccoli ma abbastanza grossi, che però non mi dispiace perché c’è un giusto equilibrio. Il prodotto lascia la pelle super asciutta: si sente la presenza di quest’olio leggero solo quando nel momento dell’applicazione, non più dopo aver risciacquato e asciugato la pelle.

BIOFIVE ECOBIOCOSMETICS Goji – Scrub Corpo Detergente (€ 24,00 / 500 ml)
(2 stelle)

Vi ho parlato anche altre volte di questo marchio di cosmesi Made in Italy, e in particolare della loro linea alle bacche di goji, di cui ormai tutti conosciamo le proprietà antiossidanti, ma che in questo caso è particolare perché il frutto è di provenienza italiana e da agricoltura biologica, raccolto e trasformato quando ancora fresco. Alla formula dello scrub si aggiungono sale marino, per la parte esfoliante, dall’azione purificante e drenante, più olio di mandorla, per mantenere la pelle elastica e nutrita; adatto anche alle pelli sensibili, può essere utilizzato anche al posto del bagnodoccia. L’INCI è verdissimo e segue le linee guida dell’EcoBioDizionario.
Mi piace molto il fatto che la consistenza sia bella densa, e che i granuli siano molto fini e numerosi. La profumazione per me è un pochino forte, però questo è molto soggettivo. Lascia la pelle bella asciutta, per cui il prodotto è perfetto per chi non ama la sensazione leggermente oleosa che lasciano alcuni scrub.

POTENTILLA – Detergente Scrub Corpo Avena & Lentisco (€ 14,60 / 250 ml)
(2 stelle)

Ancora un prodotto di questo marchio di cosmetici naturali, creati a base principalmente di piante selvatiche della zona (la Murgia pugliese), raccolte a mano come una volta. In questo scrub detergente per il corpo ad esempio sono utilizzati estratto di avena, dall’azione idratante e lenitiva, e di lentisco, pianta famosa anche per l’uso terapeutico grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, che qui è presente sotto forma di olio, ricco di acidi grassi; per finire, ci sono olio essenziale di rosmarino, rivitalizzante e stimolante del microcircolo, e granuli di nocciolo d’albicocca come esfoliante. INCI completamente naturale.
La profumazione è leggera, con note balsamiche grazie al lentisco. Quando si applica lo scrub, si sente di più la parte cremosa, che permette di stendere bene il prodotto e far scivolare i granuli sulla pelle; questi sono abbastanza numerosi e di una buona dimensione. Un buon prodotto.
Trovate i prodotti Potentilla e di tanti altri marchi eco-bio sul portale Bio Boutique La Rosa Canina, su cui potete utilizzare il codice TESSA15 per ottenere uno sconto del 15%!

TIAMA – Scrub Melagrana (€ 13,89 / 300 ml)
(2 stelle)

Questo scrub è abbinato al detergente corpo di cui vi ho parlato nel post sui bagnodoccia eco-bio; fanno entrambi parte dei nuovi prodotti del marchio, che ha subito una vera rivoluzione. Molto interessante in questo “restyling” anche il packaging: l’azienda ha creato un sistema di vuoto a rendere, con la possibilità di restituire i flaconi e far sì che possano essere riciclati per produrne di nuovi!
Tra le tante profumazione disponibili (ben 10), ho provato la stessa del bagnoschiuma, alla melagrana, che conferisce al prodotto le sue proprietà antiossidanti e protettive; l’esfoliazione è data dal sale marino, con il suo effetto purificante, mentre il burro di karité nutre la pelle e l’estratto di elicriso allevia eventuali irritazioni. Naturale al 100%, con materie prime da agricoltura biologica e profumato solo con oli essenziali, è certificato Cosmos Natural.
Lo scrub è ottimo: ha la parte granulosa della dimensione e della quantità giuste, la base non è gelatinosa ma cremosa come piace a me; si stende benissimo e si risciacqua immediatamente. “Penalizzato” solo perché per me il profumo è un po’ forte. Ah… non preoccupatevi se questi scrub colorati cadono nella doccia… non macchiano, si lavano via subito!

APIARIUM – Scrub Corpo Bio Mandarino e Basilico (€ 19,50 / 410 g)
(3 stelle)

Un prodotto che mi è piaciuto molto per più di un motivo: innanzi tutto il packaging (sempre belle le etichette in stile vintage!), con il vasetto in vetro anziché in plastica. E poi l’aspetto e il profumo di questo scrub: sembra proprio un sorbetto al mandarino! Si presenta come un prodotto bifasico, la parte granulosa è depositata sul fondo, mentre quella oleosa resta in superficie, quindi occorre mescolarlo prima dell’utilizzo (Apiarium rivende anche un apposito cucchiaino in bamboo).
L’INCI è brevissimo e gli ingredienti sono tutti naturali: sale (compreso quello del Mar Morto, ricco di minerali), sostante nutrienti come burro di karité e oli vegetali di Argan, cocco e semi di girasole, più le materie prime fornite dalla api, ovvero miele e pappa reale; il profumo è dato unicamente da oli essenziali di mandarino e basilico.
L’effetto è molto simile allo scrub fai da te con olio e sale, anche se in più è molto profumato e resta a lungo sulla pelle.

BIOFFICINA TOSCANA – Scrub ricco all’olivello spinoso (€ 13,90 / 150 g)
(3 stelle)

Questo prodotto è uscito un po’ di tempo fa, insieme alla Crema ricca a base dello stesso ingrediente (trovate la recensione nel post sulle creme corpo nutrienti per l’inverno), e nonostante mi sia piaciuto molto, non avevo ancora avuto occasione di parlarvene.
L’olivello spinoso, coltivato in Toscana e con agricoltura biodinamica, è ricchissimo di antiossidanti; nello scrub sono presenti anche altri ingredienti nutrienti, come burro di karité, cera d’api, oli vegetali biologici di oliva, sesamo, vinaccioli, più sale marino (e sali del Mar Morto) per l’azione esfoliante. Biofficina Toscana è certificato bio da AIAB.
Questo è uno degli scrub di tipo oleoso: io lo adoro, perché lascia la pelle così morbida che non c’è quasi bisogno di utilizzare una crema dopo! L’azienda lo consiglia per il periodo autunno-inverno, io però l’ho utilizzato anche in estate o subito dopo le vacanze, e lo trovo perfetto perché non lava via l’abbronzatura.

GREEN & BEAUTY – “Creamy Party”-Sorbetto scrub idratante (€ 11,90 / 270 ml)
(3 stelle)

Green & Beauty è una delle linee di Greenatural, azienda Made in Italy di cui vi ho parlato spesso anche per i loro detergenti ecologici. Ingredienti naturali e packaging essenziale anche per i sali da bagno e gli scrub “Yes Please!”, declinati in varie profumazioni: quello che vedete in foto ad esempio è a base di malva, dalle proprietà emollienti, più oli di mandorle dolci e rosa mosqueta; forse il mio preferito, il profumo mi ricorda quello di un dolce tipico della Toscana, chiamati brigidini, dolce ma leggero. La versione “Aromatic Spice”-Sorbetto scrub drenante invece contiene oli essenziali di rosmarino e di salvia, che stimolano la circolazione, più oli vegetali di mandorle dolci e di vinaccioli, dall’azione antiossidante, così come l’estratto di the verde; la profumazione è più forte ma piacevole.
Cambiano i profumi, ma gli scrub sono tutti ottimi: la consistenza è perfetta, i granuli sono molto fini e della giusta quantità. Super efficaci, lasciano pelle molto levigata ed asciutta. Davvero buoni!
L’azione esfoliante è data dal sale, i profumi sono ottenuti da oli essenziali e le materie prime sono naturali, da agricoltura biologica.

LUVA ENOCOSMESI – Scrub corpo (€ 25,00 / 200 ml)
(3 stelle)

Luva è definita una linea di “eno-cosmesi” perché è prodotta dai titolari dell’azienda vitivinicola Il Poggiarello, sfruttando la loro uva come materia prima, un ingrediente famoso per il suo contenuto di antiossidanti.
In questo scrub sono utilizzanti anche i semi di vinacciolo, per ottenere i granuli esfolianti (insieme ai noccioli di albicocca), oltre naturalmente all’estratto dell’uva, che in prodotto per il corpo è utile anche per proteggere i capillari; come ingrediente idratante è stato scelto l’olio di cocco, che aiuta a combattere i segni del tempo e contrastare irritazioni cutanee. Un prodotto completamente naturale e Made in Italy.
Ottimo prodotto: bella profumazione, equilibrio perfetto tra parte cremosa e parte granulosa, che è finissima e molto abbondante. Si applica benissimo, è uno scrub molto leggero e delicato ma molto buono; mi è piaciuto molto.

PHTOFILOS – Scrub Corpo Nutriente(€ 15,59 / 200 ml)
(3 stelle)

Phitofilos è marchio conosciuto principalmente per le erbe ayurvediche e tintorie, e in generale per i suoi prodotti per capelli, ma di recente è stata realizzata anche questa linea corpo biologica, a base di ingredienti naturali e vegetali. Lo scrub per il corpo ad esempio contiene estratti di ananas, riso, lino, malva, altea, aloe, tutti famosi per la loro azione idratante, emolliente e lenitiva, più olio di jojoba, che protegge la pelle dalla disidratazione; meno conosciute le proprietà dell’estratto di castagna, che è invece ricca di vitamine e minerali, utile per tonificare, lenire irritazioni e stimolare la circolazione. L’effetto esfoliante è dato da microgranuli di nocciolo d’albicocca.
Ha dei granelli molto piccoli, quindi risulta molto delicato, ma esfolia perfettamente e lascia la pelle nutrita e luminosa. Buono anche il profumo fiorito.

Vi lascio infine una delle mie ricette preferite per un ottimo scrub corpo fai da te: al link trovate il video con le istruzioni per preparare un semplicissimo esfoliante a costo quasi zero!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento