I migliori scrub viso per risaltare l'abbronzatura | Ecocentrica
In evidenza Provato per voi

Pelle più luminosa, con lo scrub viso

Le proprietà di questo cosmetico e i migliori prodotti naturali

Una buona esfoliazione della pelle è una tappa irrinunciabile quando ci si prepara all’esposizione al sole, perché permette un’abbronzatura più omogenea; quello che molti non sanno però è che questi prodotti sono utilissimi anche a fine estate. Che lo scrub elimini la tintarella presa durante le vacanze è solo una falsa credenza: in realtà, eliminando le cellule morte, rende il colorito omogeneo e la pelle più liscia e luminosa, facendo risaltare l’abbronzatura.

Il merito va alla parte abrasiva, che rimuove impurità e gli strati più superficiali dell’epidermide; alcuni esperti, dermatologi e cosmetologi, raccomandano un po’ di cautela con i prodotti esfolianti, perché si rischia di irritare la pelle ed eliminare lo strato che la protegge. Di questa opinione sono anche i produttori del marchio Dr. Hauschka, che non propongono un vero e proprio scrub perché lo considerano troppo aggressivo, ma una Crema detergente (€ 15,50 / 50 ml) a base di farina di mandorle, con una parte granulosa molto fine, utile per la detersione e la rigenerazione cellulare ma diverso dai classici peeling meccanici.

Anche tra gli scrub esistono diversi tipi di prodotto, quindi bisogna scegliere quello adatto al proprio tipo di pelle. Preferite gli esfolianti con granuli piccoli e sottili, che siano in una formulazione dall’effetto purificante o una più nutriente, magari arricchita da antiossidanti per contrastare i segni d’invecchiamento cutaneo. Se vi sembra che il vostro scrub non sia abbastanza delicato, non buttatelo: un trucco per renderlo più leggero è di prelevarne una piccola quantità e mescolarla al latte detergente, in modo da “diluirlo”, oppure usatelo per il corpo. Importante poi anche la frequenza, perché non bisogna esagerare; in linea di massima, 2 volte la settimana è sufficiente anche se avete la pelle impura o che tende a ispessirsi, non più di 1 se è secca e sensibile.

Attenzione però all’acquisto: alcuni scrub potrebbero ancora contenere granuli composti da microplastiche, che saranno messi al bando solo da gennaio 2020. Verificate sempre l’INCI ed evitate prodotti che contengono come ingrediente il polietilene (PE)!
I classici cosmetici comunque possono contenere anche altri ingredienti di sintesi, non solo inquinanti per l’ambiente, ma anche poco salutari per la pelle. Ecco perché tra gli scrub viso che ho selezionato per voi ci sono solo prodotti naturali e certificati bio: delicati, arricchiti dalle proprietà delle materie prime vegetali utilizzate e soprattutto efficaci!

ETEREA COSMESI – Gel Detergente Scrub Viso (€ 15,00 / 100 ml)
2 stelline di gradimento su 3

Questo non è uno scrub viso come gli altri, perché ha poche e piccole parti granulose, composte da polvere di nocciola e mandorle: nasce infatti per essere utilizzato anche dalle pelli più delicate. Proprio per questo, è arricchito da diverse sostanze ad effetto lenitiva, come estratti di camomilla, malva e calendula; anche gli altri ingredienti sono tutti naturali, come sempre nel caso di questo marchio, e le materie prime provengono da agricoltura biologica.
Il prodotto fa parte della linea Purity Skin, ad azione riequilibrante, quindi è perfetto anche per pelli con imperfezioni, soprattutto quelle che tendono ad ispessirsi, o con colorito spento. Questo gel detergente esfoliante non è niente male, come tutti i prodotti di questa azienda che è diventata in poco tempo una delle mie preferite.

 

MY SEZIONE AUREA – “Giulia” Scrub Mask 2 in 1 (€ 18,90 / 100 ml)
2 stelline di gradimento su 3

Un altro marchio Made in Italy di cui vi ho già parlato: arriva dalla Puglia e la produzione avviene tutta in loco e in maniera artigianale, utilizzando solo materie prime naturali, come i principi attivi estratti dai vegetali; sono certificati bio da AIAB.
Della linea viso fa parte questo prodotto, che ha diverse funzioni: è uno scrub ma con pochi granuli e molto piccoli, perfetto anche per le pelli delicate, più una base emolliente e nutritiva perché si lascia in posa come una maschera. Il colore e il profumo sono quelli del cacao, a cui si aggiungono altri ingredienti tonificanti ed antiossidanti come caffeina e alga spirulina; contiene anche rhassoul, un’argilla tipica del Marocco dall’azione detergente e purificante, quindi è ottima anche per pelli miste.
Dà un leggero pizzicore quando si applica, poi quando si rimuove la pelle è bella detersa e non arrossata. Per l’effetto energizzante, si consiglia di utilizzarla al mattino.

 

ALCHIMIA NATURA – Albicocca scrub viso (€ 22,00 / 50 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Questo prodotto è molto versatile: contiene ingredienti nutrienti, che rendono più elastica la pelle e regalano un’azione anti-age, come olio di vinaccioli e di nocciolo di albicocca, olio essenziale di vaniglia, miele e proteine del grano, ma è indicato anche per pelle spenta o con macchie, perché l’estratto di liquirizia ha proprietà schiarenti. Mi piace molto quest’azienda, perché utilizza il più possibile come materie prime ingredienti vegetali da loro coltivati, con metodo biologico.
Lo scrub è molto delicato, con granuli molto sottili, perfetto per essere utilizzato anche 2 volte a settimana. Buonissimo il profumo!

 

ALIA SKIN CARE – Maschera Viso Esfolia&Illumina (€ 22,00 / 100 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Questo è un marchio che ho scoperto di recente, che ho voluto provare dopo averne sentito parlare spesso. A me in generale piacciono molto le produzioni locali e artigianali: Alia arriva dalla Sicilia e sfrutta le preziose materie prime del territorio (del trapanese in particolare). Le formulazioni sono a cura della sua fondatrice, Debora Pollina, laureata in Scienze e Tecnologie dei Prodotti Cosmetici ed Erboristici e in Farmacia; altra nota che li distingue è il packaging molto particolare, che raffigura la pittura su maioliche, un’arte tipica della Sicilia, con le opere realizzate da un’artista locale.
Sto testando alcuni loro prodotti, e ho cominciato proprio da questo: funge anche da scrub perché contiene amido di riso, dalla delicata azione esfoliante, mentre la parte cremosa è un’ottima maschera idratante, lenitiva e antiossidante, arricchita da un mix di oli vegetali (come quello extravergine d’oliva) ed estratto di melograno, un concentrato di vitamina C, che ha anche effetto schiarente e illuminante. Massaggiandola delicatamente sul viso, dopo qualche istante si nota come effettivamente rimuova le cellule morte: dopo l’utilizzo lascia la pelle molto liscia e morbida. Perfetta per contrastare il colorito spento, è un prodotto molto versatile e adatto a tutti.

 

BIOALMA – Scrub Viso Bio (€ 19,00 / 50 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Bioalma è un’azienda italiana che ho scoperto da poco: attivi da anni nel settore dei preparati naturali come tinture madri e gemmoderivati, di recente hanno creato anche una linea di cosmesi biologica (certificata AIAB). È caratterizzata dalla presenza di un particolare ingrediente, SynerGem4®, ricavato proprio dai gemmoderivati (rimedi fitoterapici estratti dai boccioli delle piante), che protegge la pelle dalle aggressioni esterne e ne stimola il rinnovamento. Vi parlerò presto anche di altri loro prodotti, come la crema anti età, ma intanto di questo scrub posso dirvi che mi è piaciuto perché ha una parte granulosa abbondante e molto fine, e la base leggermente cremosa, una via di mezzo fra crema e gel. Buono il profumo di calicanto, molto leggero.
È adatto a tutti i tipi di pelle, dalla delicata azione esfoliante grazie ai granuli di nocciolo di albicocca, arricchito da ingredienti idratanti come aloe, olio di cocco e di girasole, e antiossidanti come vitamina E ed estratti di ribes nero e rosa canina.

 

B-KOS – Scrub Viso con Perlite (€ 17,00 / 100 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Un altro che ho scoperto di recente, che potete trovare anche in profumeria (ad esempio Douglas). Gli INCI sono tutti naturali, con ingredienti da agricoltura biologica, e sono certificati ICEA; il packaging è ridotto al minimo e il cartone è FSC, ovvero proviene da foreste gestite in maniera sostenibile.
La perlite, utilizzata per questo scrub, è un minerale di origine vulcanica, dall’azione esfoliante e purificante; la quantità di granuli è altissima e sono molto fini, quindi super delicati ma molto efficaci; ha una consistenza mielosa che permette di applicarlo, stenderlo e massaggiarlo molto facilmente, e la formula è arricchita da estratti di melograno e kiwi, ricchi di vitamina C, antiossidanti, illuminanti e schiarenti sulle macchie. Dall’INCI brevissimo, questo prodotto è anche vegan.
Veramente ottimo: uno dei migliori che abbia mai provato!

 

KAMELÌ – Scrub detergente viso (€ 12,00 / 150 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Anche questo prodotto è uno scrub detergente, più delicato di quelli tradizionali e perfetto per chi ha poco tempo, perché permette di fare 2 step in 1. Perfetto per pelli sensibili, l’effetto esfoliante è dato da morbide sfere di jojoba, ed in più è arricchito da aloe vera, idratante senza appesantire, acqua di mirtillo, antiossidante e utile per contrastare gli arrossamenti cutanei, ed estratti di fieno selvatico e camomilla dall’azione lenitiva. L’INCI è brevissimo e le materie provengono da agricoltura biologica certificata ICEA.
Un prodotto volutamente leggero, con un ottimo profumo fresco estivo che mi ricorda il mare, pur essendo delicato lascia la pelle molto morbida.

 

LATTE E LUNA Linea Tarake – Gommage Attivo (€ 22,00 / 100 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Questo prodotto fa parte della linea “Tarake”, un insieme di 7 prodotti per una skincare completa della pelle con imperfezioni, come acne, ispessimenti cutanei, macchie e discromie. È stato inserito anche nella Summer Bag, il kit di Latte e Luna con gli indispensabili per l’estate, perché è un prodotto molto versatile e adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più delicate: i granuli sono costituiti da polvere di pula di riso, e la formula è arricchita da miele, nutriente e antibatterico allo stesso tempo, più oli di macadamia e girasole, leggeri ma ottimi anti-age, più estratti di malva, altea, calendula ed echinacea, dall’azione lenitiva. Come sempre INCI brevissimi e super naturali, con ingredienti da agricoltura biologica.
Un gommage dalla consistenza mielosa con granelli che si sciolgono subito a contatto con l’acqua, quindi molto delicato; lascia la pelle più liscia e bella idratata. Buon profumo.

 

OROBIO NATURAL COSMETICS – Scrub Viso in Crema (€ 13,50 / 50 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Di questo marchio Made in Italy vi avevo parlato un po’ di tempo fa, nel post sulle creme antirughe naturali: è una linea di cosmesi per il viso a base di ingredienti completamente vegetali e biologici.
Come la Crema Viso AntiAge, anche questa crema esfoliante mi è piaciuta molto. È formulata con oli di oliva, cocco, mandorle dolci, burro di karité, nutrienti e antiossidanti, estratto di zenzero dall’azione antinfiammatoria e polvere di caffè, per l’effetto esfoliante. Per tutti i tipi di pelle, comprese quelle mature o con colorito spento. L’INCI è molto breve e naturale.
Buonissima la profumazione, molto particolare, che mi ricorda i biscotti natalizi (merito dello zenzero!). I granuli sono nella quantità giusta, lo scrub lascia una bella pelle morbida.

 

VEG-UP – Prickly Pear Scrub & Mask (€ 29,00 / 100 ml)
3 stelline di gradimento su 3

Questo marchio, tutto italiano, è una scoperta recente, ma mi piace perché, oltre ad essere certificato VeganOK e bio da AIAB, privilegia come materie prime ingredienti a sostegno della biodiversità locale. In questo prodotto ad esempio è utilizzato l’olio d’oliva di Parma, ricavato da ulivi millenari e che rischiava l’estinzione! Inoltre ci sono molti altri ingredienti emollienti ed anti-età, come olio di fico d’India, mandorle e Argan, più amido di riso ed estratti di camomilla e calendula dall’effetto lenitivo.
Un prodotto 2 in 1, che si massaggia come uno scrub e si lascia in posa qualche minuto come una maschera, è davvero ottimo: la parte granulosa è finissima e abbondante come piace a me, la parte invece più cremosa è bella densa e consistente, quando la massaggi si trasforma quasi in un olio, che però poi sciacquando con l’acqua si elimina subito. Molto buono.

 

Nel precedente post sugli scrub viso naturali comunque vi avevo consigliato alcuni prodotti, sempre validi: tra i miei preferiti di sempre ci sono lo Scrub viso ai frutti rossi di Biofficina Toscana (€ 14,80 / 100 g) e il Peeling Maschera Anti-Age Viso-Corpo di Domus Olea Toscana (€ 27,00 / 200 ml), ma anche il Rhassoul Scrub mask di Esprit Equo (€ 3,80 / 10 ml) che trovate nel post dedicato ai prodotti bio per la pelle impura, anche se il prodotto è comunque adatto a tutti.

Altrimenti, se preferite il fai da te, il migliore scrub viso che abbia mai provato è quello con miele (non quelli fluidi, ma quelli granulosi), da scaldare a bagnomaria e massaggiare sul viso per qualche minuto. Straordinario!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

1 Commento

  • Commenta
    giulia
    11 settembre 2019 at 10:41

    C’è una crema con ilmio nome la devo assolutamente provare, ma dopo aver terminato tutti i prodotti che ho

  • Scrivi un commento