Green fashion: i cappelli per l’inverno!
Green Fashion

Green fashion: i cappelli per l’inverno!

I miei consigli per scegliere i brand più ecosostenibili

Cosa hanno in testa le donne? Tanti sogni, nuove idee e…meravigliosi cappelli! 

L’inverno è la stagione ideale per sfoggiare i copricapi più creativi e originali, accessori indispensabili per proteggersi dal freddo, ma anche oggetti di tendenza che raccontano la nostra personalità. 

Se, come me, volete vivere l’inverno in pieno stile ecocentrico, allora essere Green&Glam è l’obiettivo da centrare! Per quest’anno, io ho già fatto la mia scelta: il cappello più ecologico di tutti, in tessuto sintetico ma acquistato in un mercatino dell’usato! Nessun nuovo impatto ambientale, perfetto esempio di recupero e costo accessibile, alla portata di tutte le tasche.

Oltre ai capi di seconda mano, oggi la moda etica e sostenibile offre un’infinita varietà di spunti e proposte anche per quanto riguarda i cappelli eco friendly, in lana riciclata, tessuti vegan, certificati cruelty free o in pura canapa, per rispettare l’ambiente senza rinunciare al comfort e all’eleganza. I migliori copricapi green della mia personale collezione ecocentrica Autunno / Inverno 2019!

ATELIER CARLOTTA SADINO

Creatività, tradizione e innovazione negli splendidi cappelli by @Carlotta Sadino, rinomata designer e stilista italiana che realizza a mano ogni pezzo delle sue eleganti collezioni. Opere uniche, cucite su misura scegliendo solo materiali 100 % naturali e tessuti riciclati. Turbanti, cappelli a falda larga e fasce vintage, per un outfit raffinatissimo anche nelle fredde giornate di dicembre!

LA COPPOLA STORTA

Elegantemente immortale e ricca di storia, la coppola è il copricapo simbolo per eccellenza della Sicilia, spesso erroneamente legato al mondo della criminalità organizzata, il lato peggiore di questa meravigliosa isola. A rivalutare l’immagine della coppola – e della Sicilia intera! – ci ha pensato “La Coppola Storta”, azienda della Trinacria che utilizza vecchi capi di abbigliamento, scampoli di tessuto e materiali riciclati per creare pezzi unici e originali, di grande tendenza e dallo stile senza tempo. La “nuova” coppola è realizzata dalle mani esperte di donne artigiane che, con dedizione e impegno, sono artefici di una produzione di alta qualità. Di broccato, tela o lana, lino o velluto, c’è solo l’imbarazzo della scelta, per un tocco originale Made in Italy!

HEMPAGE

Ai classici cappelli preferite una caldissima fascia dal look vintage e total green? Allora vi consiglio gli accessori by @HempAge, un’azienda tedesca nata con l’obiettivo di incentivare l’utilizzo della canapa come alternativa ai comuni materiali tessili, nocivi per la nostra pelle e per l’ambiente. Certificato FWF (Fair Wear Foundation) e di EIHA (European Industrial Hemp Association), il marchio ha sviluppato una filiera etica e sostenibile di lavorazione della canapa, per creare originali capi dal design elegante e minimal.

INKANTI

Un marchio Made in Italy che combina la qualità sartoriale nostrana con le tradizioni del lontano Perù, dove da millenni si tramanda la lavorazione della pura lana naturale di Baby Alpaca, un tessuto eccezionale in fatto di resistenza, leggerezza e morbidezza. E’ lo stile di @Inkanti, celebre marchio della moda sostenibile, che garantisce equo trattamento e giusto compenso agli artigiani peruviani e assicura una filiera etica e responsabile, dal punto di vista sociale e ambientale. 

MOANING MINNIE

In pieno stile British la sofisticata cloche in tweed realizzata a mano by @moaningminnie, rinomata designer inglese che confeziona accessori e copricapi in tessuti 100% naturali. Davvero stupenda la fascia decorativa, per non parlare dei tre bottoni coordinati. Come acquistare questo elegante cappello? Niente paura, non serve un viaggio oltre la Manica, vi basta un click dal portale Etsy, specializzato in articoli artigianali ecologici e sostenibili!

Sciarpa e cappello, l’outfit ecologico per l’inverno è quasi completo. Cosa manca? I guanti! Sto selezionando i brand ecosostenibili più alla moda, a breve ve e parlerò, sempre su www.ecocentrica.it!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

1 Commento

  • Commenta
    giulia
    23 Dicembre 2019 at 11:14

    bellissimi!!!

  • Scrivi un commento