Green Fashion

I costumi da bagno green, le ultime tendenze

Il beachwear per l’estate 2021 dall’Italia a Bali

L’estate sta arrivando e nel nostro armadio non possono mancare i costumi da bagno. C’è chi li prende interi, chi a due pezzi e chi preferisce i bikini. Se dobbiamo andare a comprarne uno, è bene prima informarci se è fatto con materiali naturali e nel rispetto dell’ambiente. Per voi ho selezionato cinque costumi da bagno che si candidano a essere i must della stagione. Iniziamo dal Triangolo di Seay, che vedete in foto, ricavato dalla plastica depositata negli oceani.

Triangolo gelatini (SEAY)                                                                         € 49,00 

Il triangolo gelatini è composto per l’85% di filato SEAQUAL®, ottenuto da scarti industriali e plastica ritrovata negli oceani. Ne viene fuori un poliestere riciclato, flessibile e leggero, che permette vestibilità e comfort speciali. Il look sportivo esalta la femminilità di chi indossa i costumi da bagno, acquistabili tramite Reborn Ideas, il primo e-commerce che vende articoli 100% Made in Italy caratterizzati da recupero creativo o upcycling. A chiudere il cerchio, buste biodegradabili e compostabili e da scatole di cartone riciclato.

Seay è una linea in cui la salvaguardia delle risorse si incontra con il lifestyle. Disegnata alle Hawaii e di fattura italiana, utilizza il SEAQUAL®, appunto, e l’ ECONYL®, fibra di nylon che proviene da rifiuti come le reti da pesca, e cotone organico certificato GOTS (Global Organic Textile Standard). Alla guida del team creativo c’è Eduardo Bolioli, italiano trasferitosi ad Honolulu e noto per le sue grafiche dipinte a mano. In atto una continua collaborazione con associazioni e pescatori, promuovendo iniziative di pulizia e tanto altro. 

https://www.rebornideas.com/

Giuly (MERMAZING)                                                                                   € 145,00

Due pezzi, il top è una canotta con spalline regolabili, lo slip si distingue per la vita alta. Come tutti i costumi da bagno di Mermazing, è fatto in maggioranza, in questo caso per il 78%, di ECONYL®, un filo di nylon rigenerato a partire da oggetti come le reti abbandonate sui fondali. L’aspetto lucido e brillante, dato dal colore giallo, è comodo e avvolgente e riflette la voglia di sentirsi giovani.

Mermazing nasce dall’idea delle due fondatrici tra loro cugine, Alessia Porrello e Vanessa Sillano, che amano il mare e il fashion. Passioni che insieme le hanno portate ad una connessione emotiva con la Terra da cui sono scaturite le loro ispirazioni, all’insegna della purezza nelle forme e dell’essenzialità. Il marchio si rivolge a donne sensuali ed energiche che sanno rivolgere uno sguardo al futuro. 

https://www.mermazing.it/

Jungle Waves Mahogany (STATO BRADIPO)                                             € 35,00

Il modello, dalla fantasia originale, prevede un reggiseno semplice e con spalline e circonferenza torace facilmente regolabili. Realizzati al 100% in Emilia Romagna, con metodi artigianali, i costumi da bagno di Stato Bradipo derivano da materiali di recupero, su cui compiono uno studio attento, e ne tracciano il più possibile la provenienza. La stampa è su fibra riciclata in collaborazione con la digital artist Beatrice Salvi e vuole rappresentare l’incontro tra un animale selvaggio e le onde.

Stato Bradipo propone uno stile che definisce intraprendente. Si serve di packaging riciclabili ed è alla continua ricerca di nuove soluzioni. Il nome indica la volontà di abbracciare una moda “lenta”, lo slow movement, in cui la qualità vinca sulla quantità e sul fast fashion, l’economicità a tutti i costi. L’idea non è quella di etichettarsi in una categoria definita, ma di creare un qualcosa di concreto e funzionale alle esigenze di ciascuno. Le collezioni sono tutte prodotte nel nostro Paese.

https://www.statobradipo.com/

Aria Bikini Bottom Apricot (INDIGO LUNA)                                         € 34,00

Resistente al sale e al cloro, è al 100% in ECONYL® come molti dei costumi da bagno elencati nello store. Il motivo raffigurato si ricollega al fiore di loto e richiama le Quattro Nobili Verità del Buddismo, al centro del risveglio spirituale praticato sull’isola di Bali, nell’arcipelago indonesiano. Lì dove da alcuni anni è portato avanti il progetto, tra coloranti vegetali e cuciture handmade.

Indigo Luna è una piccola attività a conduzione familiare immaginata per la prima volta sulle spiagge di Torquay, in Australia. Il fine a cui mira è ridurre tutti gli impatti inutile, offrendo valide alternative tramite materiali biologici, lavorati e tinti manualmente. In più occasioni ha conseguito il certificato GOTS per aver soddisfatto gli standard previsti a livello internazionale. Oltre all’ECONYL® troviamo il REPREVE,  nylon riciclato da bottiglie di plastica.

https://indigoluna.store/

MICO Bow Bikini                                                                                     € 145

Ritorna ancora una volta l’Econyl® e la fattura italiana. Il costume in foto ha un nodo di regolazione frontale oltre che imbottiture estraibili per le coppe ed è pensato come una tela dove sono ritratte meraviglie che finiscono per brillare sulla pelle di ciascuna di noi. Presente esclusivamente lycra rigenerata, morbida come la facile da asciugare dovrai mai stirare i nostri capi perché sono sempre

Repainted è un’azienda italiana che nasce dall’amore per il sole e la ricerca di storie uniche che riescano a raccontare i territori del Paese. Tutti i capi sono realizzati in laboratori sartoriali nel pieno rispetto della natura. Su ognuno di essi c’è un cartellino fatto dello stesso tessuto che dà tutte le informazioni del caso e può avere una seconda vita, come braccialetto oppure per legare i capelli.

https://www.repainted.it/

Credits: le immagini all’interno dell’articolo sono tratte dai marketplace dei rispettivi brand, mentre quella di copertina è a mia cura.

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.

Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento