In evidenza Provato per voi

I migliori prodotti bio per la pelle sensibile (o con couperose)

Come realizzare una skincare quotidiana completamente naturale

Nel post dedicato alle infiammazioni della pelle, come couperose e rosacea, abbiamo visto “l’identikit” della pelle sensibile: fastidio, sensazione di calore, il viso si arrossa facilmente. A volte questi sintomi sono un campanello d’allarme di qualcosa di più serio, come couperose o eritrosi, in cui si ha una dilatazione dei vasi sanguigni, tanto che diventano visibili sulla superficie della pelle (è questo il famoso rossore!), o peggio di una rosacea, una vera e propria patologia dermatologica.

Se la diagnosi spetta alla specialista, così come i possibili trattamenti, quello che si può fare (anzi, che sarebbe meglio fare) è prendersi cura della propria pelle anche a casa. Abbiamo parlato della beauty routine adatta in caso di couperose, consigliata da un importante esperto, il Prof. Antonino Di Pietro: questa volta vorrei darvi qualche suggerimento di prodotti naturali e bio che potete utilizzare per una skincare anti-rossori.

Il primo passo è, come sempre, la detersione: lo specialista suggeriva un doppio passaggio, prima con acqua micellare per eliminare il make-up, poi con del latte detergente. Banditi i prodotti schiumogeni, troppo aggressivi per una pelle così sensibile; preferite i prodotti delicati, meglio se arricchiti da sostanze lenitive.

BE ON ME – Acqua Micellare (€ 9,50 / 200 ml)
(2 stelle)

Questo prodotto è a base di acqua di fiordaliso, un ingrediente ricco di flavonoidi e altre sostanze antiossidanti, da sempre utilizzato per ridurre le infiammazioni alla pelle o come impacco per la zona degli occhi: perfetto quindi per tutto il viso, anche in caso di pelle e occhi sensibili. Arricchita da sostanze idratanti, l’INCI è brevissimo e completamente naturale; il marchio è certificato bio da Ecocert.
È molto buona, come tutte le acque micellari: perfetta per eliminare il make-up viso, l’ombretto e anche il mascara. Ottima, strucca benissimo!

LUCE BEAUTY – Hydrating Cleanser Milk (€ 20,00 / 200 ml)
(3 stelle)

Molte sono incuriosite dalla linea cosmetica creata da Alessia Marcuzzi: presentata come “green”, Made in Italy, a base di materie prime naturali, provenienti della macchia mediterranea. Io la sto testando e vi posso dire che è effettivamente come sembra, gli INCI sono molto buoni (hanno la certificazione AIAB per la cosmesi biologica), e i prodotti sono anche efficaci.
Il latte detergente è adatto a tutti i tipi di pelle, soprattutto quelle secche e sensibili: contiene fico d’India, dalle proprietà idratanti e lenitive (è utilizzato ad esempio anche in molti doposole), ma anche antiossidanti, così come gli altri ingredienti, malva, melissa, olivo, vite rossa.
Molto buono: dalla profumazione leggerissima, strucca benissimo la pelle, è bello lenitivo. Veramente un bel prodotto.

Per quanto riguarda la crema viso, scegliete un prodotto delicato, meglio se senza profumo, che aiuti a mantenere l’idratazione e al tempo stesso abbia un effetto calmante. Per proteggere i vasi sanguigni, che in caso di couperose sono poco elastici, cercate sostanze antiossidanti come vitamina C e flavonoidi.

LE OFFICINALI DI ELEONORA – Crema viso lenitiva (€ 20,00 / 50 ml)
(2 stelle)

Vi avevo già parlato di questi prodotti: Eleonora Cosolo lavora nell’azienda agricola di famiglia, dove si occupa della coltura, con metodo biologico, di erbe officinali, che usa per la preparazione dei cosmetici. Questa crema viso è consigliata proprio alle pelli sensibili e con capillari in evidenza, soprattutto in inverno, come “effetto barriera”: contiene lavanda (lenisce la pelle arrossata), mirtillo (protegge i capillari fragili), iperico (contrasta secchezza e infiammazioni), amamelide (decongestionante, ottima anche sulle scottature solari). Arricchita da sostanze idratanti come gel di aloe vera, oli e burri vegetali (mandorle dolci, girasole, karité).
Dalla profumazione praticamente assente, si applica e si assorbe bene, lasciando la pelle nutrita e rinfrescata: regala effettivamente una sensazione lenitiva.

Ben venga anche l’uso del siero, con le stesse proprietà e ingredienti della crema; se però avete bisogno di un surplus di idratazione, provate a sostituirlo con un olio viso: potete approfittare della sua applicazione per fare un massaggio, come consigliato dal Prof. Di Pietro, con delle leggeri pressioni delle dita, dai lati del naso verso la parte esterna del viso e poi verso il basso, alla base del collo, così da aiutare il microcircolo.

MOSSA – Vitamin Cocktail Facial Oil (€ 18,00 / 50 ml)
(2 stelle)

Questo è un olio adatto a tutti i tipi di pelle, perché è abbastanza secco, si asciuga velocemente (relativamente parlando, per essere un olio). È un mix di 10 oli vegetali, come jojoba, rosa canina, mandorle, avocado, oliva albicocca; oltre al loro effetto nutriente, gli ingredienti sono anche ricchissimi di antiossidanti e vitamine, compresa la C, contenuta ad esempio nel lampone e nel pomodoro. L’olio di avena è ottimo per pelli secche e sensibili, che si arrossano facilmente. Le materie prime provengono da piante spontanee o da coltivazioni biologiche locali, dei Paesi baltici; i prodotti, completamente naturali, sono certificati ECOCERT.
Dalla profumazione agrumata piacevole, si stende molto bene: l’applicatore è dotato di contagocce, ne bastano 3 per tutto il viso. Ottimo prodotto.

Una volta alla settimana, potete fare una maschera al viso: perfette quelle a base di argilla, dalle note proprietà detossinanti, utilizzata anche per lenire le irritazioni della pelle; esistono diversi tipi di argilla: le più famose sono quella verde, indicata soprattutto in caso di pelle impura, e quella bianca, la più delicata in assoluto. Potete acquistare l’argilla sfusa in erboristeria e crearvi una maschera in casa, oppure optare per un prodotto confezionato che la contenga tra gli ingredienti.

ORO DI SPELLO – Maschera Viso (€ 22,00 / 100 ml)
(2 stelle)

Una maschera adatta a tutti i tipi di pelle, grazie alla sua azione purificante data dalla presenza dell’argilla bianca, ma anche anti-age, idratante e lenitiva. Contiene infatti diversi ingredienti antiossidanti, come l’estratto di tè verde e l’olio di camelia, più alcuni nutrienti, tra cui oli vegetali di mandorle dolci e di sesamo, e infine sostanze in grado di calmare le irritazioni come amido di riso e l’estratto di calendula. Una nota particolare va all’olio extravergine d’oliva contenuto nella formula: biologico, è anche a km 0 perché proviene dai frantoi di Spello, paese umbro noto proprio per la qualità dell’olio.
Leggerissima e piacevole profumazione; si applica benissimo, è bella nutriente, emolliente, soprattutto lenitiva. Una buona maschera.

Infine, voglio concludere con il make-up, in particolare il fondotinta, dal momento che per molte di noi fa parte dei prodotti di uso quotidiano. Il Prof. Di Pietro raccomanda di fare attenzione a tutto quello che si applica sul viso, trucchi compresi, perché anche questi possono contenere sostanze in grado di sensibilizzare la pelle.
Al di là della soggettività (ognuno ha una propria tolleranza), posso consigliarvi un ottimo prodotto, che oltre al trucco ha anche un’azione antiossidante e protettiva.

PUROPHI – Fondant (€ 44,00 / 30 ml)

La formula è a base di estratti naturali biologici, dalle proprietà antiossidanti per proteggere la pelle dagli agenti esterni; tra questi ci sono estratto di zafferano (famoso proprio per contrastare il processo di invecchiamento), pomodoro, bacche di Goji e fiori di verbasco, che hanno anche azione illuminante; l’acido lattico invece stimola il naturale rinnovamento cellulare. La consistenza è fluida, volutamente light, ma è comunque coprente e anche abbastanza matte; si stende bene, si assorbe molto bene e si fissa subito. L’ho utilizzato anche sul set e mi è piaciuto molto.
Il fondotinta è presente in 4 tonalità (quella che ho provato io si chiama “U” ed è medio-chiara), ma se nessuna è proprio uguale alla vostra carnagione, potete addizionare l’Aggiustatono, un particolare prodotto disponibile in versione Tone +, che aumenta di mezzo tono il colore del fondotinta, e Tone -, per diminuirlo. I prodotti Purophi, completamente Made in Italy, sono certificati bio da AIAB.

Questi prodotti non sono dedicati solo a chi soffre di couperose o di pelle sensibile: sono perfetti anche per questi mesi freddi, in cui la pelle ha bisogno di maggior protezione per via dei frequenti sbalzi termici!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

2 Commenti

  • Commenta
    Chiara
    27 Dicembre 2020 at 19:39

    Mi aspettavo molto di più da questo articolo… Esistono tanti prodotti in commercio per “curare” rosacea/couperose, ma recensendo una sola crema viso, nessun siero, due maschere viso e poco più, manca il confronto con altri prodotti che è per noi lettori fondamentale per capire quale prodotto e quale brand tra una svariata gamma faccia più al caso nostro

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      28 Dicembre 2020 at 18:21

      ho fatto 3 articoli sul tema! Uno sul problema in generale, uno con le linee guida sulla skincare, entrambi con i consigli del dermatologo, e uno con i prodotti. Ne ho messo uno per tipologia per ragioni di spazio, ma ognuno era un esempio, l’importante è cercare prodotti con quelle caratteristiche e ingredienti. inoltre, non posso dare info troppo precise, chi ha questo problema deve comunque rivolgersi a un dermatologo; se invece cerchi semplicemente prodotti per pelle sensibile, ne trovi diversi anche nei vari post sulla skincare in montagna o per proteggere la pelle dal freddo.

    Scrivi un commento