I profumi naturali e bio perfetti per l’estate
In evidenza Provato per voi

I profumi naturali e bio perfetti per l’estate

Fragranze senza ingredienti di sintesi, acque profumate prive di alcol, profumi solidi pratici ed economici: tutte le migliori alternative ai classici Eau de Parfum

Marilyn Monroe diceva: “Cosa indosso quando vado a letto? Solo due gocce di Chanel N°5”. L’Eau de Parfum è il must have di tante donne: icone del passato, ma anche dive del presente, come l’attrice Blake Lively, che ha dichiarato di poter rinunciare a trucco, messa in piega e vestiti alla moda, ma non al profumo, l’unica cosa che la fa sentire a posto. Per una donna, il profumo è una delle cose che più esalta la propria femminilità.

Eppure, un’abitudine apparentemente innocua potrebbe invece non essere proprio salutare. Se per i cosmetici in generale vige ormai da anni l’obbligo della trasparenza, con l’INCI completo che deve essere indicato in etichetta, per i profumi non è così: tra gli ingredienti potete trovare acqua, una certa percentuale di alcol, usato come solvente, e la dicitura generica Parfum, che non dice nulla sulla composizione. Purtroppo molte essenze di sintesi possono contenere ftalati, usati sempre come solventi, che sono dei derivati del petrolio, oltre che dei pericolosi interferenti endocrini; inoltre, Fabrizio Zago, il chimico industriale che ha creato l’EcoBioDizionario, mi ha parlato spesso del problema (ancora molto sottovalutato) dei COV, i Composti Organici Volatili, che comprendono varie sostanze. Sul sito del Ministero della salute si legge “I COV possono essere causa di una vasta gamma di effetti che vanno dal disagio sensoriale fino a gravi alterazioni dello stato di salute (…) Alcuni di essi sono riconosciuti cancerogeni per l’uomo” (come la formaldeide), eppure finora non c’è nessuna legge europea che dia almeno delle restrizioni. I COV si possono trovare in tantissimi prodotti per l’igiene e per la casa, soprattutto, indovinate un po’ nel profumo: Zago mi ha rivelato che nella composizione di un Eau de Parfum spesso solo l’acqua non è un COV!

Ecco perché ho deciso di selezionarvi qualche profumo completamente naturale e biologico: le essenze sono ricavate solamente da oli essenziali, e non sono contenuti ftalati né altri additivi di sintesi.
Li ho divisi in due categorie: i profumi solidi, comodissimi da portare in borsa oppure in viaggio, e i profumi spray, che siano veri e propri Eau de Parfum oppure la versione “light”, le acque profumate, leggere e rinfrescanti, perfette per la stagione estiva.

Profumi solidi

LA SAPONARIA – Profumino bio “Odry” (€ 9,90 / 15 ml)
(2 stelle)

Questo marchio di cosmesi, che nasce in un laboratorio di autoproduzione con metodi artigianali, propone dei profumi solidi, da spalmare sulla pelle o sulle punte dei capelli. Sono realizzati con soli oli essenziali, il cui mix è stato realizzato da profumieri esperti; li trovate in 4 diverse profumazioni, in una formula a base di cera di riso, olio di mandorle dolci e burro di karité. Il packaging è plastic free, in alluminio, e l’INCI è naturale al 100%; marchio certificato bio da CCPB.
Dei 4, io ho provato “Odry”: il profumo è pazzesco, sa di fiori e agrumi. Peccato solo che non duri a lungo, l’unica cosa che l’ha un po’ penalizzato…

ANTOS – Profumo Solido “Rêve d’Alice” (€ 6,00 / 10 ml)
(3 stelle)

Anche questo marchio, che viene dal Monferrato, produce cosmetici naturali con metodi ancora artigianali; nella loro vasta gamma di profumi, per la persona e per l’ambiente, trovate anche la versione in crema. Il loro profumo solido è una miscela di ingredienti nutrienti, come cera d’api, burro di karité e oli vegetali di cocco e mandorle dolci, che lo rendono adatto a tutti i tipi di pelle; profumato con ingredienti naturali, le materie prime dei loro prodotti sono sempre super fresche, perché vengono lavorate solo nel momento della produzione.
Bellissima la consistenza: cremosa, morbida, lenitiva, è come un burro solido che però si scioglie subito appena lo lavori con le mani. Buonissima la profumazione, fresca, intensa ma non eccessiva; quella che ho provato io è a base di note di mandarino, rosa, ambra e patchouli, ma ne trovate 6 diverse. Dura a lungo, super efficace: un ottimo prodotto.

DEOLY – Profumo Solido “Sandalo e Vaniglia” (€ 9,80 / 25 ml)
(3 stelle)

Deoly è un marchio degli stessi produttori di Latte&Luna: ve ne avevo parlato nel post sui deodoranti bio, perché i loro prodotti in crema erano tra i miei preferiti.
All’ultimo SANA ho scoperto anche i profumi: molto simili ai deodoranti, la consistenza è la stessa, molto cremosa, a base di ingredienti naturali come burro di karité, olio di ricino e di riso, cera d’api, con materie prime da agricoltura biologica. Sono privi dei principali allergeni del profumo, compresi quelli naturali, quindi possono essere usati senza controindicazioni. Ho provato solo la fragranza Sandalo e Vaniglia, ma mi è piaciuta molto: leggera e naturale, ma comunque persistente.

DOMUS OLEA TOSCANA – “Seguimi nei sogni” Profumo Solido e in Crema (€ 19,00 / solido 3 g, in crema 30 ml)
(3 stelle)

Questo marchio ha una linea molto completa di profumi. Sei diverse fragranze, tre unisex e tre invece dedicate alle donne, tutte in doppio formato, spray oppure solido più crema; sono chiamati “profumi bio antiossidanti” perché la formula è arricchita da estratto di foglie d’olivo.
Quello nella doppia forma di profumo solido e crema profumata (che vedete in foto) ha una leggera sfera roll-on per applicarlo su collo e decolleté; la profumazione, dalle note agrumate fiorite, è una di quelle femminili.
Ho provato anche alcuni profumi spray, in formato da borsetta e flacone in vetro, a base di alcol biologico, come “Seguimi oltre il ricordo” Spray (€ 16,00 / 15 ml), un profumo floreale fruttato delicato  adatto all’estate, e “Seguimi nella follia” Spray (€ 16,00 / 15 ml), che è invece più muschiato e con forti note di vaniglia; entrambi naturali ma abbastanza persistenti.

Profumi spray e acque profumate

L’IKE – Acqua Profumata “Limone e Pesca” (€ 10,90 / 150 ml)
(2 stelle)

Vi ho già parlato di questo marchio per altri cosmetici, ma i profumi sono uno dei loro “pezzi forti”: ne propongono davvero molti, anche se io ho scelto di provare le acque profumate, perché essendo prive di alcol sono le più indicate per l’estate. Ce ne sono 5, tutte formulate con acque floreali ed estratti di frutti e piante (da agricoltura biologica), che mantengono quindi le proprietà delle materie prime.
Quella a base di limone e pesca, ad esempio, con estratti di questi due frutti ed olio essenziale di limone, contiene anche estratto di mirtillo rosso, l’ideale per stimolare la circolazione; il profumo invece, per l’aromaterapia, ha azione tonificante. Aroma di frutta davvero ottimo, spruzzato sulla pelle rinfresca e rigenera; è effettivamente perfetto per le gambe gonfie e pesanti.

THE LIBRARY OF FRAGRANCE – Profumo Naturale – Kitten Fur (€ 19,99 / 30 ml)
(2 stelle)

Questo è un marchio famoso proprio per i profumi: in catalogo ne hanno circa 300! Si tratta di un’azienda a conduzione famigliare americana, che ha però molti canali di vendita anche in Europa (io l’ho trovato online, su un e-commerce che conoscevo già, Yumibio); i loro profumi sono a base di materie prime naturali e rinnovabili, con alcol fermentato derivato dal mais, non contengono ftalati né coloranti o altri ingredienti di sintesi.
Il profumo che ho provato io è molto leggero, regala proprio un effetto naturale: si sente la differenza con i prodotti classici, perché non ha gli aspetti negativi che normalmente non mi fanno tollerare i profumi!

APIARIUM – Eau de Toilette Biologico (€ 17,80 / 50 ml)
(3 stelle)

Questo marchio di cosmesi Made in Italy propone in diverse profumazioni tantissimi loro prodotti; di recente vi ho parlato, ad esempio, dei loro esfolianti nel post sugli scrub naturali per il corpo. Anche i profumi sono disponibili in tante varianti, come Ambra e Gelsomino che vedete in foto, ma è altrettanto buona quella al Tulipano e Papavero, come tutte le altre, in tutto 8 (di cui una maschile).
Veri e propri Eau de Toilette, ovvero a base di alcol e una miscela di essenze, che però sono solamente naturali, ricavate da estratti di fiori e piante, provenienti da agricoltura biologica certificate Bios, e privi di additivi di sintesi.
Profumi persistenti oltre che buonissimi: un profumo naturale paragonabile a quelli tradizionali, che rimane sulla pelle e lascia un’inconfondibile scia.

TRIFOLIA – Acqua Profumata “Melograno” (€ 12,90 / 50 ml)
(3 stelle)

Trifolia è un marchio di cosmesi siciliano, completamente naturale, che realizza i propri prodotti in loco e con le materie prime offerte dal territorio. Le linee sono suddivise per profumazione: in quella al melograno (di cui fa parte anche la body cream di cui vi ho parlato nel post sulle creme corpo per la primavera) trovate quest’acqua profumata per corpo e capelli, priva di alcol e ingredienti di sintesi, a base di acqua ed estratti naturali, dall’INCI brevissimo.
Mi è piaciuta molto: idrata la pelle (la formula contiene anche glicerina) e la lascia profumatissima e fresca.

Un consiglio: i profumi contenenti alcol, anche se naturali, conservateli per la sera. Ancora meglio, come suggerito dalla dermatologa nel post sui cosmetici da non usare sotto il sole, spruzzateli solo sui vestiti!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento