Idee Carnevale fai da te: costumi, maschere e accessori eco
Senza categoria

Il mio Carnevale green: idee per originali costumi fai da te

Tanti spunti per un Carnevale fai da te, 100% ecologico, all’insegna del riciclo e del riuso!

Carnevale green: maschere e costumi fai da te
Fonte: viagginews.com

Il Carnevale è alle porte! Si avvicina, infatti, la festa più pazza dell’anno, un vero tripudio di colori, dolci, trucchi, scherzi e travestimenti: un momento allegro e spensierato in cui

torniamo tutti un po’ bambini e ci sentiamo autorizzati a mascherarci, sentirci più leggeri, fare qualche follia e prendere un pò in giro la vita!

Proprio in questo momento dell’anno, però, impennano i consumi di plastica, gomma sintetica, polistirolo, coloranti e tinture chimiche! Materiali usa e getta che finiscono inesorabilmente nella spazzatura una volta finita la festa e contribuiscono irrimediabilmente allo spreco e all’accumulo di rifiuti.

Per non dimenticarci di rispettare l’ambiente anche in questi giorni di pazzi travestimenti e festeggiamenti, ho pensato di raccogliere per voi alcuni spunti e idee ecocentriche – ed economiche! – per un Carnevale fai da te, 100% ecologico, all’insegna del riciclo e del riuso!

Quale momento migliore del Carnevale, infatti, per dedicare un po’ di tempo alla creatività home made e realizzare maschere e costumi fai da te, ecologici, originali e fantasiosi? Avrete sicuramente in casa tutto ciò che vi occorre: vecchi tessuti o capi di abbigliamento abbandonati in fondo all’armadio che possono essere tagliati, strappati, ricuciti e trasformati per creare coloratissimi mantelli patchwork, bizzarri cappelli da mago, spaventosi costumi da fantasma o da zombie, sfarzosi abiti per damine dell’800 o magiche fatine.

Ma non solo, anche la luccicante carta dei regali di Natale può diventare un perfetto rivestimento per un costume da robot o una scintillante gonna per un abito da ballerina! Cartoni e vecchi giornali possono, inoltre, essere riutilizzati per creare bellissime maschere ecologiche fai da te, originali copricapi, coriandoli e stelle filanti.

Ecco i miei trucchi fantasiosi per un perfetto Carnevale ecologico e sostenibile!

COSTUMI GREEN FAI DA TE

Bimbi travestiti per carnevale
Fonte: mamme.it

Ecco alcune idee per costumi di Carnevale fai da te! I vostri figli sono appassionati di film horror e non vedono l’ora di travestirsi da terrificanti mummie? Basta indossare una vecchia maglietta bianca sulla quale avvolgere fasce di tessuto bianco – un lenzuolo strappato andrà benissimo! – mentre per il viso, è perfetta la carta igienica ecologica.

Se nel vostro Carnevale non può mancare un coloratissimo costume da Arlecchino, possiamo facilmente realizzarlo utilizzando dei cartoncini riciclati, ad esempio ritagliando le confezioni di pasta, biscotti e merendine. Una volta ricavate delle forme romboidali, basta colorarle con tinte variopinte e incollarle con la colla a caldo su una vecchia tuta da ginnastica.

Gioielli, pizzi, merletti e un vecchio abito da sera della mamma (da accorciare ovviamente!) trasformeranno la vostra bimba in una splendida principessa! E, ancora, una tovaglia da pic nic che non usate più diventa una maschera di Carnevale davvero divertente se ci incolliamo sopra posate, bicchieri e piattini di carta!

Con i vecchi abiti da lavoro del nonno, infine, possiamo realizzare un perfetto costume fai da te da spaventapasseri, meglio se arricchito con strisce di carta riciclata e tappi di bottiglia come bottoni.

Volete un costume ecologico davvero unico? Allora vestitevi da…cespuglio! Una bella passeggiata in giardino o al parco è l’occasione ideale per raccogliere rami e foglie secche, da incollare su una vecchia tuta verde o marrone, per realizzare uno splendido eco-vestito fai da te! E per un tocco speciale, si può cucire uno scoiattolo (di peluche) al braccio o attaccare un nido finto sulla testa, fatto in cartone o lana!

MASCHERE ECOLOGICHE FAI DA TE 

Fonte: pinterest.it

Cannucce ecologiche, piattini di carta e coloranti naturali o alimentari: è tutto ciò che vi occorre per creare in casa delle coloratissime maschere di Carnevale, a seconda dei gusti e delle passioni dei vostri bambini! Un’occasione divertente per trascorrere un pò di tempo con i più piccoli e insegnare loro i primi rudimenti dell’arte del riciclo!

CORIANDOLI E STELLE FILANTI 

Fonte: aiafood.com

Che Carnevale sarebbe senza i coriandoli o le stelle filanti? Tranquilli, non è un’impresa troppo complicata, basta avere a portata di mano non soltanto vecchi quotidiani e riviste, ma anche fogli di appunti, volantini pubblicitari o carta da regalo. Unite i fogli scegliendo quelli più colorati e create i vostri coriandoli con una comunissima bucatrice da scrivania, di quelle che si usano negli uffici e che producono dei bei fori tondi e regolari. Con lo stesso materiale di riciclo e una semplice forbice potrete ritagliare delle lunghissime stelle filanti, da arrotolare in piccole matasse e lanciare allegramente durante il vostro party di Carnevale!

TRUCCO ECO BIO

Fonte: mamme.it

Una volta confezionato il vostro costume fai da te, dobbiamo ora pensare al trucco, prestando molta attenzione soprattutto ai prodotti che applichiamo sul viso dei più piccoli.

In commercio si trovano tantissimi cosmetici eco bio naturali, facilmente lavabili e privi di coloranti chimici e tinture di sintesi, spesso causa di fastidiose irritazioni e pericolose allergie. Qui sul sito ne trovate segnalati a centinaia! Se, però, vi sentite più tranquilli con un make up preparato in casa, allora ecco per voi una ricetta davvero facile: basta procurarsi una crema naturale e biologica piuttosto densa e dell’amido biologico. Questi due ingredienti andranno poi miscelati con acqua fino ad ottenere una pasta, che sarà una base perfetta alla quale aggiungere un colorante naturale, per ottenere le diverse tonalità. Potete scegliere quelli alimentari, purché siano naturali e biologici, oppure optare per l’home made, ad esempio usando la farina per un bel bianco, gli spinaci per il verde, il succo di barbabietola per il rosso e il carbone vegetale per un nero perfetto! Ora siete davvero pronti per la sfilata dei carri nella vostra città o per la festa in maschera dei vostri bambini! E con le mie idee green per un Carnevale fai da te, non potrete fare altro che dire: “A Carnevale anche il rispetto per la natura vale!”

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento