Il futuro della cosmesi è green: la storia imprenditoriale di Wingsbeat, da e-commerce a rete di punti vendita per la Sardegna
In evidenza Provato per voi

Il futuro della cosmesi è green: la storia imprenditoriale di Wingsbeat, da e-commerce a rete di punti vendita per la Sardegna

I negozi, i servizi e le offerte per chi acquista online, i marchi proposti (e i prodotti testati da me)

Come molti di voi sapranno, la Sardegna è un po’ la mia “seconda casa”, perché è un luogo in cui passo diversi mesi l’anno. E proprio quest’estate, mentre mi trovavo lì, ho avuto l’occasione di scoprire una realtà legata a questa regione ed alla cosmesi bio, un mondo in cui mi sono avventurata con Ecocentrica.

In questa foto mi trovo presso il “quartier generale” di Wingsbeat, conosciuto ai più come (fornitissimo) e-commerce, ma che ha anche diversi punti vendita sul territorio sardo. La sua storia ha inizio nel 2017, come mi ha raccontato Paola Cabriolu, titolare insieme al marito Carlo e alla sorella Daniela: «Inizialmente è nato come portale online, ma pian piano abbiamo capito che poteva diventare la nostra occupazione a tempo pieno. Nel marzo 2018 abbiamo aperto il nostro primo punto vendita, a Cagliari: uno spazio piccolo ma di cui eravamo orgogliosi perché rappresentava finalmente un’occasione di vendita diretta.» E proprio il confronto diretto con i consumatori ha permesso loro di capire che erano sulla strada giusta: «I prodotti piacevano, avevano successo anche tra quelle persone abituate alla cosmesi tradizionale; abbiamo deciso allora di puntare di più sui punti vendita fisici e iniziare a creare una rete sul territorio sardo.»

wings beat, a project by piu store at Cagliari

Al primo negozio a Cagliari si sono aggiunti quello di Villacidro (SU), dove ha sede anche l’e-commerce, e quello di Oristano, che verrà inaugurato domani, tutti con lo stesso assortimento di marchi biologici; e non è finita, perché i tre soci hanno un progetto in mente. «Stiamo già lavorando per l’apertura di un quarto punto vendita in Sardegna: sviluppare la rete dei negozi fisici permette di offrire un servizio sul territorio sardo, oltre che creare posti di lavoro. Nel 2017, quando abbiamo iniziato, eravamo solo noi tre soci; ora abbiamo già sette dipendenti.» Il mercato della cosmesi green è in continua crescita, nel mondo come in Italia: secondo l’ultimo Rapporto Bio Bank è proprio questo settore a trainare l’intero comparto del biologico, con una crescita del 15,6% rispetto all’anno precedente. Una lungimiranza, quella di Paola, Daniela e Carlo, grazie alla quale hanno trovato un’opportunità per loro stessi e per gli altri.

wings beat, a project by piu store at Cagliari

E per chi non abita in Sardegna? Niente paura: tramite il loro e-commerce è possibile fare acquisti e ricevere i prodotti in tutta Italia, con un servizio di spedizione veloce nonostante si trovino su un’isola. Per i clienti sardi c’è un doppio vantaggio, quello di acquistare online e recarsi presso il punto vendita per il ritiro (presto sul sito verrà inserita una funzione che permetterà di scoprire la disponibilità dei singoli prodotti presso i punti vendita), ma fare spese dal sito conviene a tutti perché è attivo un “programma fedeltà”, che permette di accumulare punti da trasformare in sconti sugli acquisti successivi; già con il primo acquisto riceverete subito un 15% di sconto da sfruttare la volta successiva!

Alla vasta scelta già presente si aggiungeranno presto delle novità: «Stiamo ampliando l’assortimento, in particolare abbiamo deciso di puntare sui cosmetici plastic free come quelli solidi, più convenienti anche a livello economico.» E se avete dubbi sugli acquisti, potete usufruire del servizio di consulenza: trovate un gruppo WhatsApp (il link è nell’home page del portale) con oltre 200 iscritti, in cui è possibile chiedere consiglio direttamente ai titolari ma anche confrontarsi con gli altri consumatori, oppure potete contattare direttamente il servizio clienti. Vi consiglio di iscrivervi al loro gruppo Facebook, perché potrete usufruire di promozioni che periodicamente sono riservate ai membri.

A proposito: le titolari di Wingsbeat hanno deciso di dedicare una promozione speciale solo per i lettori di Ecocentrica, che possono acquistare una selezione di prodotti a prezzi scontati.
Intanto vi racconto quali, poi vi spiego come usufruire di questa offerta!

Uno di questi è “Regalia” Crema Viso Rigenerante di Therine (€ 59,00 / 50 ml): è un marchio che ho già avuto modo di conoscere e di cui vi ho già parlato. Questa crema è consigliata per le pelli secche e mature, con azione distensiva sulle rughe ma anche profondamente nutriente grazie al latte d’asina, famoso per il suo contenuto di lipidi, che rende la pelle morbida e vellutata;  in più, contiene acido ialuronico, oli di mandorle dolci e di oliva, burro di karité e un mix di vitamine C ed E, per un’azione antiossidante e protettiva. Dal lieve profumo fiorito e una texture molto morbida, nutre la pelle in profondità.

Ethical Grace è un’azienda italiana che produce cosmetici solidi, shampoo & balsamo 2 in 1, per tutte le tipologie di capelli, più bagnoschiuma, come il “5 Petali Bagno E Crema Doccia Solido Per Pelli Secche” (€ 11,90 / 90 g). I 5 petali fanno riferimento a quelli del fiore di malva, l’ingrediente principale, dalle proprietà idratanti e lenitive, perfetta anche per le pelli più sensibili; in più oli vegetali di cocco e ricino, per nutrire e proteggere, e un mix di oli essenziali ad effetto aromaterapico: lavanda, pompelmo e geranio, tutti benefici anche per la pelle perché leniscono eventuali irritazioni.
Vengono definiti “fitocosmetici” perché sfruttano le proprietà delle materie prime vegetali con cui sono realizzati (e non contengono nessun altro ingrediente); inoltre, essendo un’azienda artigianale, i loro prodotti sono sempre freschissimi!

“Cerbiottina” Siero Ciglia E Sopracciglia di Parentesi bio (€ 35,00 / 10 ml) è a base di principi attivi brevettati e utilizzati già per la caduta dei capelli: se il problema sono le ciglia poco folte o le sopracciglia diradate, provatelo come trattamento per 3 mesi, da applicare 2 volte al giorno (anche prima del make-up).

Il Serum SPA Lifting Con Bio Peptidi di Bio’s (€ 36,90 / 30 ml) fa parte della linea AQVA, a base di acqua termale delle terme di Viterbo, naturalmente ricca di vitamine, minerali, acido ialuronico e sostanze antiossidanti, e materie prime da agricoltura biologica, come fico d’India, capperi, curcuma e vite rossa, dall’azione idratante e anti-age, potenziata dalla presenza di peptidi vegetali e acido ialuronico. Perfetto per chi cerca un effetto lifting.

Infine, la Maschera Viso Rimpolpante di Jamalfi (€ 9,90), azienda della Costiera Amalfitana che sfrutta molte materie prime locali per i cosmetici: in questo prodotto troviamo ad esempio il succo di limone amalfitano, ricchissimo di vitamine, permette alle sostanze più nutrienti di venire assorbite dalla pelle, e olio d’oliva DOP delle vicine colline salernitane. Grazie anche all’acido ialuronico, l’effetto è idratante e tonificante, adatto a tutti i tipi di pelle. La maschera è in versione monouso, in tessuto, a base di bio-cellulosa; i prodotti sono certificati bio da ICEA ed AIAB.

Acquistare uno o più di questi prodotti  a un prezzo riservato è semplice: da oggi, per una settimana, vi basterà inserire il codice “ecocentrica” e riceverete subito uno sconto del 15%.
Vi consiglio di approfittarne, perché per esperienza posso dirvi che sono tutti prodotti e marchi ottimi!

Avviso di trasparenza: i contenuti di questo post sono legati a collaborazione commerciale.
Le aziende e i prodotti con cui è stato realizzato, sono selezionati in coerenza con i miei gusti e valori.
Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento