Latte detergente, i migliori per struccare la pelle in un attimo!
Provato per voi

Latte detergente, i migliori per struccare la pelle in un attimo!

I nuovi prodotti eco-bio, per tutti i tipi di pelle, per un cosmetico base della skincare quotidiana

Struccarsi sempre prima di andare a dormire: questa regola d’oro della bellezza non passerà mai di moda. Ma, anche se alla sera non c’è nessun make-up da rimuovere, non rinunciate allo step della detersione: innanzi tutto sulla pelle sono sempre presenti impurità, come smog o sebo in eccesso. Inoltre, una corretta detersione, che libera i pori, seguita da un tonico, che riequilibra il pH, è indispensabile per rendere la pelle più ricettiva e pronta a ricevere i trattamenti successivi come creme e sieri.

Quella degli struccanti e detergenti viso è una “jungla”, ce ne sono di tantissimi tipi, da quelli leggeri e purificanti come gel e mousse, o quelli più cremosi come il latte; a meno che non abbiate la pelle particolarmente grassa o impura, durante la stagione fredda è da preferire quest’ultima tipologia, perché non secca e non irrita ulteriormente la cute già stressata da sbalzi di temperatura e agenti atmosferici.

Nei precedenti post che ho fatto su Ecocentrica vi ho citato alcuni ottimi detergenti bio per il viso che ho provato: ad esempio il Latte detergente struccante di Avril, efficace anche sul make-up degli occhi e ricco di ingredienti nutrienti, lascia la pelle molto morbida; perfetto se cercate un prodotto low cost ma di qualità. Il Latte detergente alla Bava di Lumaca di Bio Snail, oltre a detergere, stimola il rinnovamento cutaneo, quindi è ideale sia in caso di pelle matura sia di imperfezioni come acne, macchie o cicatrici; anche questo idratante e lenitivo, strucca bene viso e occhi. Molto buono poi il Latte Detergente di Suprema Olea, la linea cosmetica dell’azienda agricola biologica La Quercia Scarlatta, a base delle materie prime da loro coltivate come l’olio extravergine d’oliva: un anti-age naturale, molto emolliente e delicato.

Questi invece sono i nuovi prodotti che ho sperimentato nell’ultimo periodo, come sempre a base di formulazioni naturali. Da quelli più light, adatti a tutti i tipi di pelle, a quelli più nutrienti con ingredienti antietà, fino a quelli super delicati per la cute più sensibile, ecco i migliori latti detergenti bio, premiati sia per la sensazione che lasciano sulla pelle, sia per l’efficacia come struccanti!

ALIA skin care – Crema Detergente Idratante  (€ 14,50 / 200 ml)
2 stelle su 3 recensioni

È lo stesso marchio di cui vi ho parlato nel post sugli scrub viso naturali: arriva dalla Sicilia, e i prodotti sono a base principalmente delle materie prime della regione. In questo caso, olio extravergine d’oliva e olio di mandorle dolci sono gli ingredienti chiave di questa formula nutriente, arricchita da sostanze lenitive come estratto di calendula e altri idratanti tra cui aloe vera e olio d’Argan. Adatto anche per pelle e occhi sensibili.
Un ottimo prodotto, veramente. Dalla profumazione molto particolare e “orientaleggiante”, è bello cremoso, pulisce perfettamente la pelle e rimuove anche il trucco.

ESMERALDA COSMETICS – Latte Detergente Struccante (€ 16,89 / 200 ml)
2 stelle su 3 recensioni

Esmeralda è un’azienda Made in Italy che ho trovato sull’e-commerce Yumibio: i loro cosmetici, certificati bio da AIAB, sono a base delle materie prime locali, ovvero quella della Sardegna. Come questo latte detergente, che contiene estratti di ginepro, dall’azione purificante, elicriso, astringente e lenitivo, come calendula e camomilla; in più ci sono anche ingredienti idratanti, tra cui aloe vera e oli vegetali di oliva, sesamo e mandorle dolci. Adatto anche come struccante, può essere utilizzato sia dalle pelle sensibili soggette a rossori, sia da quelle miste che hanno bisogno di sostanze equilibranti.
Questo è il classico latte detergente da manuale: strucca benissimo, ha una profumazione talmente leggera da essere impercettibile, è piacevole, lascia la pelle bella pulita e idratata. Un ottimo prodotto.

AMBADUÉ – Delicate milk cleanser (€ 42,00 / 100 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Anche di questo marchio vi ho già parlato: mi erano piaciuti molto Tonico (tra i migliori tonici bio), e la Crema corpo protettiva elasticizzante, che ho trovato perfetta per la pelle secca dopo l’estate.
E mi è piaciuto anche questo latte detergente: formulato per pelli secche e mature (dai 35-40 anni in poi), è privo di tensioattivi, pulisce a fondo senza intaccare la naturale barriera cutanea ma anzi rinforzandola; è un mix di estratti vegetali ad azione lenitiva e antiossidante, come aloe vera, camomilla, rosa damascena, viola tricolor, frutti rossi. In più, ingredienti come aloe vera, acido ialuronico e oli di mandorle dolci, oliva, girasole, lo rendono un latte detergente davvero molto idratante.

BEWELL GREEN – Latte Detergente Alghe e Aloe (€ 19,00 / 100 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Questo è un prodotto della stessa azienda del marchio Veg-up, di cui vi ho già parlato. È adatto per varie tipologie di pelle, perché contiene estratti di alghe marine, tra cui la laminaria, ottimo anti-age che rende la cute più tonica e compatta, e un tipo di alga rossa, utile invece per prevenire la formazione di impurità; le alghe sono consigliate anche in caso di pelle spenta o asfittica, grazie al loro contenuto di minerali. Nella formula ci sono anche ingredienti idratanti e lenitivi, come aloe vera e olio di girasole, più estratto di finocchio marino che stimola la produzione di collagene. Completamente naturale, è certificato AIAB.
Molto delicato, stucca benissimo la pelle, la deterge e la pulisce perfettamente, lasciandola nutrita e morbidissima. Mi piace molto, davvero ottimo!

“LE OFFICINALI” DI ELEONORA COSOLO – Latte detergente delicato occhi e viso (€ 9,90 / 200 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Eleonora Cosolo, laureata in Tecniche Erboristiche, lavora nell’azienda agricola di famiglia, dove si occupa della coltura, con metodo biologico, di erbe officinali, che usa per varie preparazioni, come i cosmetici ma anche tisane o sciroppi e altri rimedi naturali.
Sto provando alcune referenze e mi sembrano ottime, come questo latte detergente, dalla formula delicata adatta anche agli occhi o la pelle sensibile: è a base di estratti di vite rossa, antiossidante, lavanda, lenitiva ed equilibrante, aloe vera e olio di mandorle dolci, idratanti. INCI brevissimo e super naturale.
La profumazione, buonissima, di lavanda ricorda molto la Provenza! Effettivamente delicato, pulisce alla perfezione il viso ed elimina anche l’ombretto dagli occhi, lasciando la pelle bella morbida e detersa. Mi piace molto.

NAMUR® – Latte Struccante Naturale e Bio “Creemilk®” (€ 20,90 / 200 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Questo è uno dei due prodotti di Namur, brand siciliano specializzato in struccanti naturali (sono entrambi certificati bio da AIAB). Formulati a base di soli ingredienti vegetali, di cui i principali a km zero come l’estratto di Opuntia (il fico d’India siciliano), Aqua Shake® è un prodotto a metà fra struccante bifasico e acqua micellare, mentre quello che vedete in foto è un latte detergente, ma adatto a struccare viso e occhi. L’Opuntia, ricchissimo di acidi grassi e vitamina E, ha numerose proprietà per la pelle: idratante, lenitiva, anti-age, protettiva dai danni dei raggi UV. Inoltre stimola il rinnovamento, rendendolo un ingrediente adatto sia alle pelli secche che a quelle con imperfezioni o cicatrici. Completano la formula altre sostanze lenitive e idratanti, come acqua di rose, oli vegetali di oliva, girasole e jojoba, burro di karité, aloe vera, estratti di amamelide e camomilla.
Bellissima la texture, è un ottimo struccante, al primo passaggio strucca bene e in profondità la pelle e l’ombretto, solo per il mascara ci vuole un attimo di più.

REMEDIA – Latte alla Viola (€ 15,00 / 125 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Questo latte fa parte della stella linea alla viola tricolor della crema di cui vi ho parlato nel post su come proteggere la pelle dal freddo. Adatto per tutti i tipi di pelle, è a base di materie prime coltivate in loco dall’azienda, tra cui olio di cartamo (ideale per pelli secche e irritate, anche con acne) e idrolato di lavanda, più olio d’oliva e aloe vera, altri ingredienti idratanti, olio essenziale di finocchio, utile in caso di pelle spenta, asfittica o grassa, e naturalmente viola tricolor, ricca di antiossidanti, migliora la circolazione e riequilibra la pelle, che sia mista o secca e desquamata.
Ottimo prodotto, come tutti quelli di quest’azienda. Strucca alla perfezione, anche l’occhio (mascara compreso), cosa abbastanza rara per un latte, lasciando la pelle super nutrita. Ha un buonissimo profumo di violetta, abbastanza accentuato ma piacevole perché super naturale. 3 stelle super meritate.

THERINE – “Còsmo” Pure Revitalizing Cleanser (€ 35,00 / 100 ml)
3 stelle su 3 recensioni

Ecco l’ultimo prodotto di quest’azienda, presentato durante il SANA. Detergente e struccante, ma privo di tensioattivi, la formula contiene per ben il 60% latte d’asina, un ingrediente ricchissimo di vitamine, minerali e acidi grassi, che idratano e mantengono elastica la pelle, la proteggono dagli agenti esterni e al tempo stesso prevengono l’invecchiamento cutaneo. Presenti anche oli vegetali nutrienti come mandorle, oliva, cocco, ricino, vinaccioli, avocado, burro di karité ed estratto di vite rossa, dall’azione antiossidante.
Un ottimo prodotto: bello morbido, deterge e pulisce alla perfezione al primo passaggio, il viso ma anche l’occhio super truccato, quindi rispetto ai latti detergenti in generale ha un valore aggiunto. Si risciacqua anche benissimo una volta applicato. Molto buono.
Si può utilizzare anche come maschera viso
, lasciandolo in posa qualche minuto prima di rimuoverlo; non l’ho ancora provato, ma lo farò presto e vi farò sapere, nel post sulle maschere viso eco-bio che sto preparando!

Un consiglio extra per strucco e detersione: salvo eccezioni, solitamente il latte detergente non è il prodotto più adatto per eliminare il make-up dagli occhi, soprattutto quello molto resistente. Vi consiglio quindi di fare un doppio passaggio, utilizzando prima del latte un’altra tipologia di prodotto più specifica, come l’acqua micellare (qui trovate le mie acque micellari bio preferite), solo sugli occhi o anche su tutto il viso, e passare poi il detergente, sia per rimuovere eventuali residui di trucco, sia perché , anche se l’acqua micellare non nasce come prodotto a risciacquo, a me piace sempre sciacquarla. Altrimenti, come struccanti mi piacciono molto gli oli vegetali puri, come quello di mandorle dolci: utilizzatelo pure su occhi e viso, poi fate un passaggio con il latte perché la pelle non rimanga untuosa. Una dose di idratazione extra è proprio quello che ci vuole in questa stagione fredda!

Legenda:

1 stella su 3 recensione = buono
2 stelle su 3 recensioni = ottimo
3 stelle su 3 recensioni = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento