Le sciarpe amiche all’ambiente
Green lifestyle

Le sciarpe amiche all’ambiente

Classiche o etniche, l’importante è che siano green!

Quest’anno andrà di moda oversize, ultra avvolgente e lunga fino ai piedi! Per sfidare il gelo a colpi di stile, una caldissima sciarpa invernale con i colori moda della prossima stagione non può certo mancare nell’armadio

La voglia di essere sempre trendy, però, spesso non tiene conto dei devastanti danni ambientali causati dalla fast fashion, la moda usa e getta, vestiti a basso costo di produzione e altissimo impatto ecologico, che vengono acquistati compulsivamente, utilizzati solo un paio di volte e poi gettati via. 

Pensate che a livello globale l’industria della moda genera emissioni pari a un miliardo e 200 milioni di tonnellate all’anno, superiori a quelle di tutto il traffico aereo mondiale. 

Allarmante, vero?

Un settore, quello della moda, dove c’è ancora molto da fare per diventare minimamente sostenibili. Noi consumatori, però, possiamo fare moltissimo, iniziando proprio dalla scelta di un guardaroba eco-compatibile. 

Per il prossimo inverno volete una sciarpa alla moda in perfetto stile ecocentrico? Sono davvero tante le alternative green per sciarpe etiche e sostenibili: dai pregiati filati 100% naturali, ai tessuti realizzati con materiali di riciclo, fino alla maglieria che viene dall’Oriente e aiuta i piccoli artigiani locali. E, infine, una sciarpa eolica! 

Non ci credete? Allora, non vi resta che continuare a leggere per scoprire i miei consigli sulle migliori sciarpe amiche dell’ambiente!

LOOM FAIR TRADE

Solo seta, cotone e lino 100% naturali per queste coloratissime – e lunghissime! – sciarpe artigianali, realizzate in collaborazione con l’associazione vietnamita Craft Link nel pieno rispetto dei principi del commercio equo. Capi dal sapore etnico, che garantiscono una filiera solidale attenta alla tutela dell’ambiente e ai diritti dei lavoratori locali. Un circuito virtuoso che permette di reinvestire i profitti aziendali in progetti di lotta alla povertà e sostegno umanitario. 10 e Lode anche per le tinture, rigorosamente ecologiche e certificate azo free.

THOUGHT

Ha le tinte moda dell’Autunno-Inverno 2019/2020 la meravigliosa sciarpa di Thought, marchio australiano specializzato in moda green. E’ il riciclo il loro punto forte e infatti questa avvolgente sciarpa è realizzata in 100% poliestere rigenerato di altissima qualità, derivato da comuni bottiglie in plastica. Un capo caldo, morbido ed elegante, ma anche un perfetto esempio di economia circolare!

CANEPA

Quando l’eleganza incontra la sostenibilità. Le raffinate sciarpe di Canepa, marchio tessile orgoglio del Made in Italy, raccontano a pieno l’impegno dell’azienda per la salvaguardia del pianeta. Canepa è stata, infatti, la prima impresa tessile al mondo ad aderire alla campagna Detox di Greenpeace, per una supply chain della moda trasparente e libera da sostanze tossiche. Non solo: per una moda sempre più green, ha ideato e realizzato il progetto SAVEtheWATER® – Kitotex®, che utilizza una sostanza di origine naturale, atossica, biocompatibile e biodegradabile, ottenuta dalla chitina dell’esoscheletro dei crostacei, riducendo fino al 95% il consumo di acqua e nella stessa percentuale il consumo di energia. Da questo innovativo processo industriale nascono così pregiate sciarpe, stole e scialli, in lana, cachemire e altre fibre nobili, perfette per l’inverno e per uno stile di alta classe.

NOMADS CLOTHING

Tutta l’atmosfera esotica dell’India nelle sciarpe by Nomads Clothing, da 30 anni produttori di moda etica e sostenibile. In cotone 100% biologico, i capi di questo marchio inglese sono caldissimi e allo stesso tempo perfettamente traspiranti e ipollergenici, realizzati con processi industriali a ridotto impatto ambientale – meno acqua, energia ed emissioni! – e hanno la certificazione GOTS, il Global Organic Textile Standard. Bellissime anche le calze e i guanti eco friendly, da acquistare direttamente online.

WIND KNITTING FACTORY

Una sciarpa intrecciata dal vento! E’ la forza motrice green,utilizzata dagli artigiani della Wind Knitting Factory, una innovativa realtà olandese by Merel Karhof, per alimentare una macchina per maglieria e realizzare morbide e comode sciarpe in lana esportate in tutto il mondo! Niente paura, non serve volare fino ad Amsterdam per averne una, vi basta un click e l’acquisto online è immediato!

LIVING CRAFTS

E, infine, un regalo perfetto per Lui, anche il mio fidanzato l’ha molto apprezzata! Avvolgente e pratica, la sciarpa modello “pescatore” by Living Crafts è realizzata in morbido cotone naturale con intrecci in pura lana vergine, perfetta per chi deve affrontare il rigido clima invernale. La sostenibilità non è una moda passeggera per questo marchio tedesco ma una filosofia di vita, da combinare sempre con l’arte e la tradizione. Capi dalla vita lunga invece che fast fashion, fibre naturali biologiche invece che materiali sintetici, per mantenere l’impatto ambientale più basso possibile.

La sciarpa è solo uno degli accessori indispensabili per l’inverno. Per completare la perfetta tripletta anti-freddo non devono mancare anche cappello e guanti. Solo un pò di pazienza, ve ne parlerò presto, con nuovi consigli per originali modelli eco friendly!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale. Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Nessun commento

Scrivi un commento