In evidenza Provato per voi

Maschera viso al caffè: le ricette da preparare a casa

Il caffè è un prezioso ingrediente anti-age e tonificante, usato in molti trattamenti di bellezza: ecco le ricette per realizzare delle efficaci maschere viso fai da te.

Il caffè, un piacere a cui non potrei rinunciare! Anche voi siete amanti del rituale della tazzina? Siamo in buona compagnia: una recente indagine, condotta da Consorzio Promozione Caffè in occasione dell’International Coffee Day, ha svelato che quasi il 97% degli italiani beve abitualmente caffè! Tutta salute: sono ormai passati i tempi in cui questa bevanda veniva demonizzata. Le più prestigiose organizzazioni scientifiche, come la Fondazione Veronesi, insistono ad illustrarci i benefici del caffè: fino a 4-5 tazzine al giorno (salvo casi particolari di salute) non sono dannose, anzi, riducono il rischio di malattie croniche, diabete compreso, e neurodegenerative.

Il merito è dell’alto contenuto di sostanze antiossidanti, che contrastano i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento. Per queste sue proprietà, il caffè è diventato un ingrediente chiave non solo dell’alimentazione, ma anche della bellezza: nelle beauty farm di tutto il mondo è possibile trovare trattamenti a base dei preziosi chicchi, per il viso o per il corpo, dall’azione tonificante e anti-age. Anche le star di Hollywood non nascondono di apprezzarne gli effetti: l’attrice Eva Longoria ha svelato che tra i suoi rituali di bellezza preferiti, c’è una semplicissima maschera viso fai da te al caffè!

In commercio potete trovare tanti prodotti cosmetici a base di polvere di caffè; ma dal momento che è un ingrediente praticamente a costo zero, anzi, permette di riciclare i fondi di caffè della moka, perché non preparare in casa scrub e maschere?
Vi propongo tre ricette che ho testato in questi mesi. Una maschera purificante adatta anche alle pelli miste, una nutriente per pelli secche e sensibili, e una ideale contro il colorito spento. Provatele e non ve ne pentirete!

Ricetta 1: Maschera viso al caffè ad azione detox

Mescolare 1 cucchiaino di fondi di caffè, 1 di miele e 1 di olio di mandorle (2 se il miele ha una consistenza più solida). Applicare sul viso, lasciare in posa 10 minuti, eseguire dei massaggi circolari e poi sciacquare.

Ottima anche come scrub: lascia la pelle molto liscia, super pulita.

Ricetta 2: Maschera viso al caffè nutriente

Mescolare tra loro 1 cucchiaino di fondi di caffè, 1 cucchiaino di miele e 1 di yogurt; applicare la maschera sul viso. Lasciate in posa per 15-20 minuti, poi rimuovere l’eccesso con un panno inumidito di acqua calda.

Ottima maschera, lascia una piacevole sensazione sulla pelle: l’aggiunta di miele e yogurt la rende anche lenitiva, oltre che nutriente.

Ricetta 3: Maschera al caffè illuminante

Creare un composto omogeneo con 1 cucchiaio di fondi di caffè e 2/3 cucchiai di succo di limone; applicare sul viso massaggiandolo come uno scrub.

Ottimo come esfoliante. Ovviamente non è una maschera nutriente: il limone è utile come astringente e purificante, in caso di pelle impura, e come antiossidante; la vitamina C è ideale anche in caso di colorito spento.

Un ultimo consiglio: la scelta della materia prima. Quando si tratta di prodotti che provengono da Paesi in cui non sempre vengono rispettati i diritti dei lavoratori, il commercio equosolidale è una garanzia. Spesso queste certificazioni si accompagnano a quelle di agricoltura biologica, quindi avrete la certezza di acquistare un caffè buono in tutti i sensi! In questo post trovate i miei consigli per l’acquisto di caffè equosolidale, anche nella GDO.

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento