Prodotti e rimedi per capelli secchi e danneggiati | Ecocentrica
Provato per voi

Maschere bio, le migliori per capelli secchi e sfibrati

I prodotti naturali per una cura intensiva

I capelli possono diventare secchi, crespi e sfibrati per tanti motivi: tinture, strumenti troppo caldi per lo styling, smog, piscina e tra un po’ a metterli a dura prova ci saranno anche sole e vacanze al mare. Risultato? Le chiome sono aride, spente, i fusti si assottigliano e perdono volume, oppure diventano ancora più ribelli. Meglio non farsi ingannare dalle pubblicità che promettono di riparare i danni e di salvarci da un bel taglio: per esperienza, so che quando si arriva a un certo punto non c’è altra soluzione. Motivo per cui la regola è sempre prevenire, e prendersi abitualmente cura dei capelli facendo di tanto in tanto qualche maschera e impacco nutriente.

Tra quelli che utilizzo più spesso ci sono alcuni prodotti di cui vi ho già parlato: la Maschera ristrutturante di Biofficina Toscana, la Maschera capelli ristrutturante ai semi di girasole di Maternatura, e la Maschera per capelli vaniglia e cocco di Essere. Negli ultimi tempi poi ho sperimentato gli impacchi di erbe ayurvediche, in particolare quelle di Phitofilos, marchio italiano fondato da esperti della tradizione erboristica; quelle che preferisco sono l’Henné neutro, che rende i capelli più luminosi, e l’Amla, dall’azione ricostituente, ma mi piace molto, sempre di Phitofilos, anche l’Impacco Emolliente, un mix di polveri vegetali specifiche per capelli secchi. è vero che occorre un po’ di tempo (e di pazienza), ma i risultati sono sorprendenti fin dalla prima applicazione! E poi basterebbe farne anche solo uno al mese: è così difficile ritagliarsi un paio d’ore tutte per sé?

Per la hair care routine abituale, invece, ecco qualche prodotto che potete provare per rimediare subito ai capelli secchi: queste sono le migliori maschere eco bio che ho provato di recente.

BIO’S – Maschera ristrutturante capelli secchi (€ 12,90 / 200 ml)

Vi ho già parlato degli altri due prodotti della linea, lo Shampoo per capelli secchi e trattati (nel post sulla cura dei capelli colorati)e il Balsamo nutriente (nel post sui balsami capelli eco bio); contiene estratti di aloe, calendula e olio di jojoba, che nutrono i capelli trattenendo l’acqua al loro interno, ed è particolarmente indicata per capelli secchi, crespi o colorati. La produzione è artigianale e gli ingredienti sono tutti naturali, provenienti da agricoltura biologica.
Come gli altri prodotti, anche questo è davvero ottimo: ha una bellissima consistenza, particolare e buonissima la profumazione, appena applicato rende i capelli immediatamente morbidi. Da asciutti sono belli nutriti ma anche vaporosi, non li lascia appesantiti, e anche per questo mi è piaciuta.

 

COSNATURE – Maschera riparatrice capelli avocado e mandorla (€ 5,80 / 100 ml)

Si tratta di un marchio eco-bio low cost tedesco, che potete reperire in Italia sul portale PrimoBio, di cui sto provando qualche prodotto. Per capelli secchi c’è una linea all’avocado e mandorla, composta dallo shampoo riparatore e questa maschera: a base di oli di avocado e mandorle dolci, è arricchita da olio di Argan e proteine vegetali, ingredienti ad azione nutriente e ristrutturante. Perfetta per capelli molto secchi e danneggiati, compresi quelli trattati, perché li rende belli morbidi e nutriti già dopo qualche secondo di applicazione; ha una consistenza cremosa che permette di stenderla molto bene e una profumazione davvero ottima.
Il marchio è certificato bio da NaTrue.

 

ETEREA COSMESI – Maschera capelli ristrutturante (€ 14,90 / 200 ml)

Anche questo un buon prodotto, come tanti di quest’azienda che sto conoscendo. Made in Italy, lavorazione artigianale, utilizzano materie prime di qualità come oli e burri vegetali, estratti di piante, oli essenziali, tutti da agricoltura biologica; la maschera è a base di ingredienti nutrienti, tra cui miele, estratti di ginkgo biloba, the verde e uva ursina ad azione antiossidante, oli di cocco, lino e argan e burro di karité.
Dalla profumazione non troppo persistente, va lasciata in posa almeno qualche minuto, poi rende i capelli belli morbidi e pettinabili. Il formato con dosatore ne permette una corretta dosatura con zero sprechi, quindi l’ho trovato molto efficace.

 

KAMELÌ – BioCrema Ristrutturante e Disciplinante (€ 14,90 / 150 ml)

Anche questo è un marchio tutto italiano, nato in un laboratorio artigianale e creato da due dottoresse in Chimica farmaceutica appassionate di cosmesi naturale (ve ne avevo già parlato nel post sulle acque profumate per il corpo). Della linea per capelli fa parte questo prodotto, adatto a tutti i tipi di capelli ma specialmente a quelli secchi e ribelli o quelli trattati; contiene oli vegetali nutrienti come quello di cocco e di semi di girasole, più ingredienti dall’azione districante, tanto che può essere utilizzata anche al posto del balsamo. Ingredienti tutti naturali e da agricoltura biologica, il prodotto è approvato dagli standard Cosmos ed Ecocert.
La consistenza è più liquida che cremosa, praticamente inodore; va lasciata in posa 10-15 minuti, dopo di che rende i capelli molto morbidi e pettinabili. Lo definirei un “effetto urto”.

 

MICHELE RINALDI Linea Capelli – Maschera districante capelli secchi e opachi (€ 14,00 / 250 ml)

Se mi seguite sui social forse saprete già chi è Michele Rinaldi: mi sono già affidata alla sua Spa per capelli a Milano, dove esegue colorazioni e trattamenti senza chimica, ma solo a base di piante officinali!
Per chi non è della zona, consiglio comunque di provare i prodotti della linea cosmetica, acquistabili anche online, come questa maschera: a base di soli ingredienti vegetali (quindi anche Vegan), contiene oli di cocco, mandorle dolci e ricino, più burro di karité, proteine del grano e sostanze ad azione districante, utilizzate anche nei balsami eco bio. Certificata AIAB.
Bellissima la texture densa e la profumazione al cocco; si applica benissimo, rende immediatamente i capelli nutriti e super pettinabili, si risciacqua benissimo e poi li lascia come “rimpolpati”: questa è stata la sensazione. Mi è piaciuta molto.

 

MY SEZIONE AUREA – “Cristina” Maschera bio per capelli nutriente e ristrutturante (€ 14,90 / 250 ml)

Questo è un prodotto adatto a molti tipi di capelli: è ricco di ingredienti ad azione nutriente e illuminante, come burro di cacao e di karité, oli di lino e di jojoba, quindi è indicato per capelli sfibrati e danneggiati, o quelli crespi e ribelli, ma anche quelli ricci, grassi alla radice o fini e privi di volume perché ha una consistenza molto leggera e non appesantisce.
Si può utilizzare sia come impacco pre-shampoo che come balsamo: io l’ho preferito nella prima versione, nutre a fondo e lascia i capelli morbidi, leggeri e voluminosi. La cheratina vegetale aiuta a ristrutturarli e renderli più spessi.
INCI brevissimo e super naturale, con materie prime da agricoltura biologica.

 

BIOTEKO Linea Kanapina – Maschera capelli acido ialuronico (€ € 12,50 / 250 ml)

Kanapina è una delle linee di Bioteko, la stessa azienda dei prodotti Officina Umbra di cui vi ho già parlato: Made in Italy, la produzione è artigianale e segue i principi della fitoterapia, utilizzando materie prime vegetali da agricoltura biologica.
La linea Kanapina è a base di olio di canapa, ottimo anche sui capelli, specialmente per quelli secchi e crespi (si può utilizzare anche puro per degli impacchi pre-shampoo); la maschera è arricchita da altri oli nutrienti come quelli di cocco e di girasole, acido ialuronico che ha effetto riempitivo e cheratina vegetale che ristruttura a fondo. Certificata bio da AIAB e Vegan, è davvero un ottimo prodotto: lascia i capelli belli nutriti, li rende morbidi e facilmente pettinabili. Buonissima la profumazione di cocco.
Potete acquistare questi cosmetici sul portale BioVeganShop: se vi iscrivete alla Newsletter, riceverete subito un buono sconto del 5%.

 

PHITOFILOS – Maschera illuminante (€ 14,90 / 200 ml)

Tra i prodotti cosmetici di questo marchio, famoso per le erbe tintorie e i trattamenti vegetali per capelli, c’è anche la maschera, che fa parte della linea Pura. Ideale per capelli secchi, sfibrati, opachi o trattati, ma anche quelli ricci e crespi, è a base di Amla e Ziziphus (che ha effetto lucidante e volumizzante), arricchita da oli nutrienti come jojoba, ricino, canapa e mandorle dolci; dall’INCI brevissimo e super naturale, è certificata bio da AIAB, oltre che da VeganOK.
Bellissima e calda profumazione, la maschera è bella densa, appena la applichi senti subito l’effetto nutritivo e districante nei capelli; da asciutti poi sono morbidissimi, soffici, super nutriti. Un ottimo prodotto, come tutti quelli del marchio.

 

PROPOLIA – Maschera nutriente capelli alla propoli (€ 18,90 / 200 ml)

Un marchio che ho avuto occasione di scoprire di recente, ma che mi sta piacendo molto: è un’azienda francese che produce cosmetici a base di ingredienti delle api, come miele e propoli. Questa maschera è arricchita anche da burro di karité, aloe vera e un mix di oli vegetali (mandorle dolci, avocado e albicocca), per un’azione nutriente e ristrutturante; la propoli e l’olio essenziale di rosmarino aiutano anche a lucidare le chiome spente. Completamente naturale, è certificata da Cosmebio e le api sono allevate nel loro pieno rispetto.
Molto buono il profumo, anche se molto delicato; è un prodotto dalla consistenza quasi solida, dall’effetto “strong”: ne basta una piccola quantità e solo sulle lunghezze, funziona come un trattamento profondo. Perfetta per capelli molto secchi e sfibrati, per quelli meno rovinati può essere utilizzata anche solo ogni tanto come impacco.
Per conoscere il punto vendita più vicino, mandate una mail a [email protected]

 

ZAFFIRO ORGANICA – Impacco capelli biofiller ialuronico (€ 15,90 / 200 ml)

Questo è un marchio che mi ha fatto conoscere la titolare dell’e-commerce di cosmesi naturale PrimoBio: le creatrici sono residenti in Spagna, ma la produzione è tutta italiana e a base di ingredienti da agricoltura biologica. La maschera ad esempio contiene, oltre all’acido ialuronico (che ha effetto riempitivo, perfetto per capelli fini e sfibrati), oli nutrienti come quelli di cocco, macadamia, girasole, canapa e ricino, più burro di karité e cheratina vegetale; perfetta quindi per capelli secchi e trattati, o per quelli privi di volume. Certificata anche Vegan.
Bellissima e calda profumazione, originale, anche se si sente soprattutto il cocco; appena applicata rende i capelli immediatamente morbidissimi e li lascia belli nutriti.

 

Se vi state avvicinando da poco al bio e cercate un compromesso qualità-prezzo, o semplicemente vorreste un prodotto facilmente reperibile anche nella GDO, vi consiglio in particolare la Maschera per capelli di Ekos, di cui vi ho parlato nel precedente post sulle maschere capelli eco bio, oppure la Maschera capelli all’olio di Argan di Omia. Un’alternativa low cost poi è sempre il classico fai da te: sono diversi gli oli vegetali con cui poter realizzare un impacco pre-shampoo, ma il mio preferito resta sempre l’olio extravergine d’oliva!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento