Provato per voi

I migliori fondotinta bio del 2022: la mia selezione!

Pelle uniformata e priva di imperfezioni anche senza i siliconi contenuti nei fondotinta tradizionali? Si può: ecco i migliori prodotti naturali dalla resa impeccabile.

Il fondotinta è uno di quei prodotti utilizzati anche dalle donne che non amano molto truccarsi: è quasi l’ultimo passaggio della skincare, quel tocco finale che rende la pelle liscia e uniforme e ci fa sentire più in ordine. E naturalmente è la base di ogni make-up, senza cui è impossibile ottenere un buon risultato finale.

Sul mercato troviamo tantissimi tipi di fondotinta: in crema, liquidi, in polvere, in stick; per pelli miste e grasse, per cute secca, con azione antiossidante per pelle matura; ci sono quelli più coprenti per chi ha delle imperfezioni da mascherare e quelli “effetto seconda pelle”, per le donne che preferiscono mantenere un aspetto naturale. Trovare quello più adatto alle proprie esigenze non è semplice per tutte! Io, ad esempio, sono vincolata dalle esigenze del set, che richiede prodotti professionali dalla elevata performance e dalla lunga durata.

Un altro aspetto da non trascurare, poi, è la composizione: la maggior parte dei fondotinta sono a base di siliconi, sostanze che lo rendono fluido e scorrevole, che regalano una sensazione di pelle uniforme al tatto e che sembrano rendere perfettamente uniforme l’incarnato. Peccato solo che siano ingredienti di sintesi, ricavati dal petrolio, che non solo inquinano l’ambiente, ma impediscono la normale traspirazione cutanea, peggiorando secchezza, impurità e invecchiamento cutaneo, le problematiche che tentiamo proprio di nascondere con il fondotinta!

I fondotinta naturali o bio, quindi certificati da enti come AIAB, ICEA o NaTrue, non ammettono sostanze di sintesi, ma solo ingredienti naturali e facilmente biodegradabili, spesso arricchiti di principi attivi che, oltre a truccare, hanno azione curativa sulla pelle. Se inizialmente i formulatori hanno avuto qualche difficoltà a sostituire i siliconi e a regalare ai fondotinta bio le stesse caratteristiche, i prodotti attuali ormai non hanno nulla da invidiare a quelli a cui eravamo abituate: io li uso abitualmente anche sul set, e rispondono in pieno alle esigenze televisive!

Volete sapere quali sono i miei prodotti preferiti del momento? Ecco la mia lista dei migliori fondotinta bio del 2022.

100% PURE – 2nd Skin Foundation (€ 48,49 / 35 ml)

Mi è stato consigliato di provare il fondotinta liquido di questo marchio californiano, che potete trovare su Ecco Verde. Pur non avendo certificazioni di agricoltura biologica, le materie prime sono tutte naturali: contiene olio d’oliva, sostanze lenitive come l’estratto di calendula e antiossidanti come curcuma, melograno, caffè, fave di cacao.
Regala un effetto naturale, è leggero ma abbastanza coprente; un ottimo prodotto anche per l’estate in arrivo. Buona la durata e per me molto piacevole sulla pelle grazie alla consistenza oleosa (anche se non è amata da tutte).

COULEUR CARAMEL – Fondotinta perfection (€ 37,30 / 35 ml)

Un marchio molto famoso (di cui vi ho parlato anche io in passato), che realizza prodotti anche per un uso professionale. Questo fondotinta è adatto a tutti i tipi di pelle: quelle impure perché è ad effetto matte, ma anche quelle secche o mature perché è ricco di sostanze idratanti e antiossidanti, come cera d’api e oli vegetali di sesamo, jojoba e albicocca. Il marchio è certificato Ecocert.
Ottimo, sicuramente uno dei migliori fondotinta bio: si stende benissimo, è molto coprente e dura a lungo. Bella la gamma di colori.

LAVERA – Hyaluron Liquid Foundation (€ 11,99 / 30 ml)

Sempre su Ecco Verde ho trovato questo prodotto di cui ho sentito molto parlare: è di Lavera, un marchio che trovate facilmente anche nella GDO a prezzi molto convenienti. Adatto a tutti i tipi di pelle, idratante grazie all’acido ialuronico e all’olio di mandorle contenuti, ha una bella texture, si stende bene e ha anche una buona durata; è un prodotto volutamente leggero, per chi vuole un trucco naturale e non l’effetto “cerone”. Lo consiglio alle pelli più giovani o per l’estate.
Il marchio è certificato bio da NaTrue.

LEPO – “Bio Perfection” Fondotinta siero (€ 33,90 / 20 ml)

Un prodotto simile ai fondotinta super liquidi in commercio, ma ovviamente naturale. È un cosmetico 2 in 1, fondotinta e siero: contiene oli vegetali come quello di macadamia, dattero, mandorle e jojoba; ha proprietà idratanti, elasticizzanti e antiage. Gli ingredienti sono tutti naturali e le materie prime biologiche; certificato ICEA.
Davvero ottimo, si applica facilmente e si assorbe benissimo, si può mettere più o meno intenso ma non dà mai effetto cerone; forse è poco coprente per le pelli rovinate. Regala una bellissima sensazione alla pelle quando si applica, grazie al siero che effettivamente fa la differenza. Ne basta davvero poco per avere un ottimo risultato.

MADARA – “Skin Equal” Soft Glow Foundation (€ 37,00 / 30 ml)

La formula è completamente naturale: contiene sostanze idratanti e antiossidanti, come acido ialuronico, vitamine C ed E, aloe vera, oli e cere vegetali, estratto di peonia, lenitiva, e di mirtillo, che protegge la circolazione, in più contiene anche ossido di zinco, che offre una naturale protezione solare di SPF15. Il colore è dato unicamente da pigmenti minerali, dosati in modo da regalare un aspetto leggero e naturale, ma si può stratificare se si vuole maggiore coprenza; il prodotto si applica benissimo perché è bello fluido, leggermente denso e corposo, anche se proprio per questo ci vuole un attimo in più a stenderlo e sfumarlo bene su tutto il viso. Essendo così ricco, ha bisogno di un po’ di cipria per essere opacizzato, ma in compenso lascia una bellissima sensazione sulla pelle, lo trovo soprattutto emolliente. Veramente un bel prodotto, che merita a pieno titolo di entrare nella classifica dei migliori fondotinta bio!
Linea di make-up certificata bio da Ecocert.

NEVE COSMETICS – Fondotinta Star System (€ 14,90 / 4 ml)

Un marchio di make-up minerale molto conosciuto: pur non essendo certificato bio, contiene solo ingredienti naturali. Tra le diverse proposte, ho voluto provare una delle ultime novità che mi aveva incuriosita: è un formato in stick, che contiene cera di crusca di riso, olio di baobab e olio di oliva per idratare la pelle, ma è adatto anche a quelle con imperfezioni essendo coprente e dal finish opaco.
Veramente super: si applica e si stende facilmente, regala un effetto naturale e dura a lungo. Bella gamma di colori.
Potete trovare i prodotti Neve Cosmetics nelle bioprofumerie oppure online, ad esempio sul portale BioVeganShop.

PUROBIO COSMETICS – Sublime Fondotinta Fluido (€ 13,90 / 30 ml)

Si tratta della nuova formulazione del precedente prodotto, per me già incluso nell’elenco dei migliori fondotinta bio (di cui vi avevo parlato in un altro post sui miei fondotinta preferiti): contiene sempre ingredienti naturali, come aloe vera, olio d’oliva e silica, un minerale utilizzato anche nelle ciprie bio per la sua azione opacizzante, il che lo rende adatto a tutti i tipi di pelle. Le novità principali sono due, la formula waterproof, ovvero resistente all’acqua, e la confezione, costituita al 50% in plastica riciclata. Prodotto certificato bio da CCP, come tutti quelli del marchio.
Il fondotinta è migliore della precedente versione per quanto riguarda la consistenza e la sensazione sulla pelle che è bellissima; si applica benissimo e si stende molto meglio. Di contro, è più leggero, non ha un potere coprente altissimo e la gamma di colori, rinnovata, è incentrata sulle tonalità molto chiare, mancano quelle più scure.

PUROPHI – Fondant (€ 44,00 / 30 ml)

A chiudere la lista dei migliori fondotinta bio c’è questo prodotto, presente in 4 tonalità (quella che ho provato io si chiama “U” ed è medio-chiara), ma se nessuna è proprio uguale alla vostra carnagione, potete addizionare l’Aggiustatono, un particolare prodotto disponibile in versione Tone +, che aumenta di mezzo tono il colore del fondotinta, e Tone -, per diminuirlo. La formula è a base di ingredienti dalle proprietà antiossidanti per proteggere la pelle dagli agenti esterni, tra cui estratto di zafferano, pomodoro, bacche di Goji e fiori di verbasco, che hanno anche azione illuminante; l’acido lattico invece stimola il naturale rinnovamento cellulare. Tutta la produzione è Made  in Italy, e i prodotti sono certificati bio da AIAB.
È molto buono: la consistenza è fluida, il prodotto si stende bene, si assorbe molto bene e si fissa subito. Leggero ma coprente, è anche abbastanza matte; è infatti indicato per tutti i tipi di pelle. A me è piaciuto molto.

Ricordate che stiamo andando verso la stagione estiva e i raggi solari iniziano ad essere intensi anche in città: meglio quindi applicare una crema viso con SPF sotto il fondotinta. In alternativa, vi propongo la soluzione 2in1, con le creme solari colorate… ovviamente, naturali al 100%!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

2 Comments

  • Reply
    GIULIA
    10 Maggio 2022 at 10:10

    Non ho mai utilizzato fondotinta o creme colorate, ma la tua selezione è utilissima sia per chi le usa, sia per chi intende regalarle all’amica che ama il make up

    • Reply
      Tessa Gelisio
      12 Maggio 2022 at 19:34

      Grazie, mi fa piacere 🙂

    Leave a Reply

    Secured By miniOrange
    Secured By miniOrange