Migliori oli vegetali da utilizzare come doposole | Ecocentrica
Provato per voi

Oli vegetali: i migliori da utilizzare come doposole

Gli oli più adatti per pelle e capelli durante o dopo il mare

Dopo una giornata al mare o in piscina è importante reidratare pelle e capelli, per ridurre gli effetti dannosi di sole, salsedine e cloro, come secchezza, disidratazione o scottature. Esistono tanti prodotti specifici, anche in versione bio, ma per risparmiare spazio e denaro, perché non sfruttare un cosmetico multiuso? Gli oli e i burri vegetali sono ottimi per nutrire pelle e capelli.

Non contengono filtri UV (alcuni sì ma in minima parte, non sufficienti a fare da protezione), quindi non vanno utilizzati da soli durante l’esposizione, ma sono comunque perfetti in estate come doposole o per nutrire i capelli, alcuni più di altri perché hanno proprietà lenitive e riparatrici.

Abbiamo già parlato dei benefici di burri e oli vegetali, ma questa volta vediamo quelli più adatti per sostituire il doposole, insieme a qualche consiglio per utilizzarli; vi lascio anche le marche dei prodotti che utilizzo, sicuramente ce ne sono anche altri, ricordate sempre però di controllare che siano puri (non devono avere altri ingredienti nell’INCI se non la materia prima), estratti a freddo in modo da conservare inalterate le loro proprietà, meglio ancora se biologici ed equosolidali quando provengono da Paesi tropicali, come quello di cocco o di argan.

Ecco qui i migliori oli vegetali da usare come doposole:

OLIO DI MANDORLE – Flora (€ 16,30 / 250 ml)

Proprietà

Forse l’olio vegetale più famoso (e versatile). Emolliente, nutriente, elasticizzante, è ottimo per pelli secche perché ricco di grassi e vitamine, soprattutto la E, che stimolano il rinnovamento dei tessuti: per questo è molto utile in caso di pelle arrossata o irritata.
Il migliore è quello puro, estratto a freddo dal seme all’interno del frutto, senza solventi: da anni utilizzo l’olio di mandorle dolci di questo marchio, puro al 100%.

Come utilizzarlo

Sulla pelle umida, dopo la doccia: è ottimo anche sulle scottature solari. Perfetto per corpo ma anche per il viso, come alternativa allo struccante.

 

OLIO DI ARGAN – Esprit Equo (€ 20,50 / 50 ml)

Proprietà

Lo chiamano “l’oro del deserto” perché è davvero prezioso per pelle e capelli. È un potente antiossidante (infatti è contenuto in molti prodotti anti-age), ricco di vitamine e Omega6 e 9, acidi grassi che regalano nutrimento ed elasticità alla pelle.
Si ricava dai frutti dell’Argania spinosa, un albero del Marocco: ecco perché è uno di quei prodotti che preferisco acquistare dal commercio equosolidale. Ottimo l’olio di argan di Esprit Equo, arricchito con olio di jojoba e di albicocca e certificato bio da CCPB, realizzato nel rispetto dei principi di Fairtrade.

Come utilizzarlo

Dal potere cicatrizzante, è utile sulle scottature. Ottimo sul viso dopo la giornata al mare, per riparare la pelle dai danni dei raggi UV. È anche il rimedio ideale per capelli secchi e disidratati da sole e salsedine: potete utilizzarlo in spiaggia e rimuoverlo la sera con lo shampoo, oppure utilizzarne poi qualche goccia sui capelli asciutti.

 

OLIO DI JOJOBA – Officina Naturae (€ 8,00 / 110 ml)

Proprietà

È l’olio più leggero, simile al sebo, la sostanza che riveste e protegge pelle e capelli. Ricco di vitamina E, dalle proprietà elasticizzanti, è usato fin dall’antichità per scottature e tutte le irritazioni della pelle.
Nella linea dedicata agli oli puri di Officina Naturae, trovate anche l’olio di jojoba, rigorosamente spremuto a freddo.

Come utilizzarlo

È più leggero e di facile assorbimento rispetto ad altri oli: perfetto quindi per chi non ama la sensazione di unto, oltre che per le pelli grasse; anche l’olio di jojoba è infatti un ottimo struccante. Distribuitelo sulle scottature solari per aiutare la pelle a guarire prima e prevenire desquamazioni.

 

OLIO DI COCCO – Natyr Bio Altromercato (€ 12,90 / 150 ml)

Proprietà

Si estrare dalla polpa del frutto e, nei Paesi con clima non tropicale, si presenta alla stato solido, sembra quasi un burro: basta però scaldarlo un po’ tra le mani per trasformarlo in un olio liquido. Lenitivo, emolliente e nutriente, è uno dei più famosi doposole naturali.
Vista la provenienza, però, non è sempre un prodotto sostenibile, perciò vi consiglio di scegliere quello biologico ed equosolidale, per avere delle garanzie ambientali e sociali. Con Altromercato andate sul sicuro: l’olio di cocco della linea di cosmesi è puro, spremuto a freddo e certificato bio da NaTrue.

Come utilizzarlo

Perfetto per la pelle del corpo ma anche su quella del viso perché non è untuoso (inoltre strucca molto bene). Sui capelli potete utilizzarlo già durante la giornata al mare: li protegge dalla salsedine e la sera, dopo lo shampoo, saranno lucidi e nutriti come dopo un bell’impacco!

 

OLIO DI ALBICOCCA – Alkemilla (€ 9,90 / 100 ml)

Proprietà

Meno conosciuto rispetto ad altri, vale però la pena scoprirlo in estate. Si ricava dalla spremitura a freddo dei noccioli delle albicocche, e come il frutto è ricco di betacarotene, che ha la capacità di stimolare la formazione di melanina; in più contiene anche vitamina E, che gli regala proprietà elasticizzanti, emollienti e antiossidanti.
Non è semplicissimo da trovare; Alkemilla però ha una varietà molto ampia di oli puri biologici, e conoscendo già il marchio mi sono affidata a loro.

Come utilizzarlo

Può essere utilizzato come struccante o come olio puro sulla pelle di viso e corpo, riparando i danni dei raggi UV come disidratazione e invecchiamento. A me piace anche sui capelli, qualche goccia sulle punte prima di asciugarli. È però un olio molto leggero: se cercate un prodotto più nutriente, mescolatelo ad esempio con l’olio di mandorle.

 

BURRO DI KARITÉ – Allegro Natura (€ 6,00 / 50 gr)

Proprietà

Anche se non è un olio, non potevo non includere il burro di karité: lo uso tutto l’anno, ma in estate in valigia non manca mai. Ricco di acidi grassi, è un prodotti idratante, lenitivo, cicatrizzante, rigenerante.
Estratto dai frutti di un albero presente in Africa centrale, assicuratevi che sia puro (anche se sarà un po’ solido: va scaldato leggermente tra le mani per poterlo spalmare), come quello di Allegro Natura di cui vi ho già parlato nel precedente post, pressato a freddo e certificato biologico.

Come utilizzarlo

Ricco e nutriente, è ottimo come doposole, anche per le scottature. Io lo utilizzo tutte le sere al posto del burrocacao, come crema mani e crema piedi, spesso più secchi in estate stando nella sabbia tutto il giorno. Ottimo anche per capelli inariditi da sole, cloro o salsedine: basta metterne un po’ sulle punte durante il giorno e la sera rimuoverlo con uno shampoo delicato.

 

Consigli per gli acquisti

Oltre ai prodotti che vi ho già citato, potete trovare: di Flora, burro di karité e tantissimi oli vegetali; di Esprit Equo, il burro di karité, sempre da commercio equo solidale, così come da Fairsquared, la linea di cosmesi bio di Faitrade; La Saponaria ha tantissime materie prime, tra cui un ottimo burro di karité e un olio di mandorle dolci entrambi bio, e anche Antos offre molti oli vegetali puri. Anche la scelta offerta da marchi già citati come Officina Naturae, Allegro Natura e Alkemilla è molto ampia, e sono tutti prodotti puri estratti a freddo.
Se cercate soluzioni low cost, una buona alternativa è il burro di karité de I Provenzali, che perlomeno è puro; nella GDO trovate anche la linea Green Planet di Forsan, con diversi oli vegetali, tutti puri e spremuti a freddo e tutti in confezioni riciclate: ho provato quello di jojoba e di argan e non erano male!

 

Vi ricordo che se invece preferite i classici doposole, qui trovate le creme doposole bio e naturali che ho testato!

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento