Pavimenti splendenti, ma solo con prodotti eco bio!
Green lifestyle

Pavimenti splendenti, ma solo con prodotti eco bio!

Come creare i detersivi ecologici fai da te per piastrelle e parquet

Anche se la Fase 2 ci ha dato la sensazione di aver superato l’emergenza Coronavirus, gli esperti sostengono che è proprio questo il momento in cui è necessario fare più attenzione al rischio contagio! E, allora, muoviamoci in sicurezza, sempre con guanti e mascherine e mantenendo il distanziamento sociale. E in casa? Lavarsi sempre accuratamente le mani e tenere la casa adeguatamente pulita e disinfettata. 

Non serve esagerare con i detersivi tradizionali, spesso ricchi di sostanze aggressive, tossiche per l’organismo ed estremamente inquinanti per l’ambiente. Per lavare le superfici domestiche in modo 100% safe vanno benissimo anche alcol – come raccomandato dall’istituto Superiore di Sanità – e prodotti detergenti preparati con ricette fai da te e ingredienti naturali: il modo migliore per risparmiare, rispettare la natura e salvaguardare la nostra salute, evitando di respirare pericolose sostanze chimiche.

Oggi pensiamo ai pavimenti, infatti ho deciso di radunare qui tutte le ricette proposte in questi anni, ed aggiungerne due che ho testato di recente. Ecco, per voi, i miei rimedi ecocentrici per piastrelle, marmo, legno e molti altri materiali diffusi nelle nostre case!

RICETTA N. 1: DETERSIVO PER LE PIASTRELLE CON ALCOL E ACETO

  • 4 cucchiai di aceto di mele o aceto di vino bianco
  • 4 cucchiai di alcol per uso alimentare
  • 15 gocce del vostro olio essenziale preferito

Basta semplicemente unire gli ingredienti in 3-4 L d’acqua fredda e il detersivo è pronto!

RICETTA N. 2: DETERSIVO PER LE PIASTRELLE CON ACETO E SAPONE DI MARSIGLIA

  • ½ bicchiere d’aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia grattugiato

Unite l’aceto e il sapone di Marsiglia e versateli in un secchio con 1 L di acqua calda.

RICETTA N. 3: DETERSIVO PER IL BAGNO CON ACETO, ALCOL E ARANCIA

  • 100 ml di aceto bianco
  • 100 ml di alcol per uso alimentare
  • 4-5 scorze d’arancia

Un procedimento leggermente più laborioso, ma ne vale la pena. Schiacciate le scorze d’arancia insieme all’alcol e all’aceto, aggiungeteli in un secchio con 800 ml di acqua calda e mescolate bene. Copritelo in modo che il contenuto non evapori e lasciate riposare per 24 ore, poi filtrate il prodotto: un detersivo efficace e profumato!

RICETTA N. 4: DETERSIVO PER IL LEGNO GREZZO CON SAPONE DI MARSIGLIS

  • 2 L di acqua
  • 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia

Grattugiate in scaglie il sapone di Marsiglia e fatelo sciogliere nell’acqua. Immergete uno straccio e utilizzatelo per lavare il pavimento.

RICETTA N. 5: DETERSIVO PER I PAVIMENTI IN COTTO TRATTATO

  • 4 cucchiai di alcol per uso alimentare
  • qualche goccia di detersivo per piatti
  • 5 cucchiaini di aceto bianco

Create una miscela con gli ingredienti e 4 litri d’acqua. Immergente un panno e passatelo sul pavimento.

RICETTA N. 6: DETERSIVO PER PAVIMENTI IN MARMO

Se dovete solo eliminare la polvere, vi basterà passare una spugna bagnata in acqua tiepida e asciugare con un panno morbido di lana. In caso di macchie o incrostazioni provate così:

  • 1 litro di acqua
  • 100 grammi di bicarbonato

Se le macchie sono davvero dure a venire via, create una pasta abrasiva aumentando leggermente la dose di bicarbonato.

RICETTA N. 7: DETERSIVO CON LISCIVA DI CENERE

  • ½ bicchiere di lisciva
  • 1 litro d’acqua
  • Succo di limone o qualche goccia di oli essenziali

Un eco-ingrediente dalle proprietà sgrassanti e igienizzanti, perfetto anche per i pavimenti. Potete versare gli ingredienti in un contenitore spray e spruzzarlo su superfici; ricetta adatta soprattutto per le piastrelle del bagno (da evitare comunque su marmo e legno).

RICETTA N. 8: DETERSIVO CON SAPONE DI MARSIGLIA

Foto: www.greenstyle.it
  • 50 g di sapone di Marsiglia grattugiato
  • 1 L di acqua bollente
  • 10 gocce di oli essenziali

Grattugiate il sapone per ridurlo in scaglie, fatelo sciogliere nell’acqua e aggiungete i vostri oli essenziali preferiti. Lasciate raffreddare prima di utilizzare.

Dosi leggermente diverse per questa ricetta “universale”, adatta a tutte le superfici, anche le più delicate.

Ed ecco qui i miei ultimi test: ho provato questi detersivi sul pavimento della terrazza, e se hanno funzionato lì, posso davvero consigliarveli!

RICETTA N. 9: DETERSIVO CON PERCARBONATO DI SODIO

  • 75 g di percarbonato di sodio
  • 3 cucchiai di detersivo bio per pavimenti
  • Oli essenziali

Sciogliere il percarbonato in 5-7 L d’acqua, aggiungere un po’ di detersivo per pavimenti e volendo qualche goccia di oli essenziali.

Il percarbonato è un altro ingrediente utilissimo per le pulizie di casa, ottimo soprattutto come sbiancante per il bucato. Non sostituisce completamente il detersivo per i pavimenti, ma permette comunque di ridurlo e ne migliora la resa.

RICETTA N. 10: DETERSIVO CON SODA 

  • 25 g di soda 
  • 10 g di detersivo per piatti

Mescolate la soda e il detersivo per piatti in 500 ml di acqua. Prendete un bicchiere di questa soluzione e versatela in un secchio con 5 L d’acqua.

Anche il carbonato di sodio (conosciuto come soda Solvay®) può sempre tornare utile in casa: può essere usato in lavatrice per aumentare la detergenza del sapone, per pulire i piani cottura o forno e microonde, grazie al suo potere sgrassante.

Il detersivo per pavimenti non è però adatto alle superfici delicate come il parquet.

Avete visto? Pochi ingredienti, con tantissimi utilizzi per creare infinite possibilità di eco-detergenti!

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento