Provato per voi

Per la melissa non esiste vetro impossibile!

Per un Ecocentrica, che ha cuore la salute e l’ambiente, la natura offre tutti i “detersivi” necessari, anche quelli per una perfetta pulizia di finestre e specchi difficili! Io per esempio uso una goccia di sapone alla melissa. E il risultato è garantito. E voi?

1Dai giornali accartocciati all’aceto, le nostre nonne ci hanno insegnato a pulire vetri e specchi, anche i più “impossibili”, senza ricorrere a costosi detersivi chimici che tanto promettono  ma altrettanto inquinano. Gli eco-metodi sono numerosi: l’importante è non eseguire mai queste operazioni quando vetri e specchi sono raggiunti direttamente dai raggi del sole, perché è così che si formano gli aloni.

2Se volete la “comodità spray”e il vero “profumo di pulito”  fate come faccio io. Preparo una tazza d’infuso di melissa (in bustina o in foglie, la trovate in erboristeria)  poi lo lascio raffreddare….

COVERLo filtro e lo trasferisco nel classico erogatore lavato e riutilizzato. Aggiungo una goccia di sapone di Marsiglia liquido, agito e uso il mio eco-spray per tutte le superfici di vetro e cristallo, ripassando poi con il solito panno asciutto di cotone bio.

Il risultato? Specchi, vetri e cristalli non solo perfettamente puliti, ma anche deliziosamente profumati in modo naturale. Voi che metodo usate?

Nessun commento

Scrivi un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect. Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.