SOS freddo! I prodotti (bio) indispensabili per proteggere la pelle
Provato per voi

SOS freddo! I prodotti (bio) indispensabili per proteggere la pelle

Come idratare viso, labbra e mani messe a dura prova dalle temperature invernali

Ultimamente la vostra pelle è più ruvida, meno elastica, tende a screpolarsi facilmente? Si arrossa e provoca pizzicore e bruciore? È tutto normale: in questa stagione dell’anno è facile avere la pelle secca e sensibile, anche per chi di solito non ha questo tipo di problematiche.

Il motivo è semplice, freddo, vento e sbalzi climatici (pensate a quante volte al giorno passiamo dall’esterno ad ambienti riscaldati!) sono i principali nemici della pelle perché alterano il film idrolipidico, quello strato protettivo che la riveste: ecco perché compaiono disidratazione, desquamazione, ma anche rossore e prurito. Se poi agli agenti esterni si aggiungono sole e smog cittadino… il danno è ancora maggiore.

Ecco perché quando il termometro scende, è il momento di cambiare la skincare quotidiana: in questo periodo occorre prendersi cura delle zone più esposte, come il viso e le mani, con prodotti mirati. So che non è sempre facile trovare i trattamenti giusti, per questo ho deciso di prepararvi una selezione di prodotti anti-freddo: ecco creme viso, creme mani e stick per le labbra da tenere sempre con voi, e applicare con costanza per mantenere la pelle nutrita e protetta!

Creme viso

PUROPHI – “Fragile” Very Sensitive Skin (€ 64,00 / 50 ml)

2 stelline di gradimento su 3

Purophi è uno dei brand che ho scoperto all’ultimo Sana: 100% Made in Italy, a base di ingredienti vegetali e certificato bio da AIAB. Tra le loro creme viso ho provato questa, per tutti i tipi di pelle sensibile, anche per chi ha problemi di couperose; contiene ingredienti che migliorano la circolazione, proteggendo i capillari fragili, e sostanze ad azione lenitiva, per ridurre rossori, prurito e irritazioni. Questa crema però ha una tripla azione, perché agisce anche come anti-age, grazie ai peptidi vegetali che stimolano la produzione di collagene, e come schermo protettivo dallo smog, con il prezioso estratto di zafferano, un potente antiossidante e anti radicali liberi. Oli di cocco e jojoba, più burro di karité, nutrono la pelle.
Molto buona: ha una bellissima consistenza, è bella cremosa ma nonostante sia molto nutriente si assorbe benissimo, lasciando la pelle bella asciutta. Profumazione praticamente assente, perché è formulata per ridurre al minimo il rischio di allergie. Mi piace!

POTENTILLA – Crema Viso Antirughe Rosa Canina & Iperico (€ 28,90 / 75 ml)

3 stelline di gradimento su 3

Dopo avervi parlato del contorno occhi bio, ecco un altro prodotto di questo marchio che realizza i cosmetici utilizzando le piante selvatiche della zona, la Murgia pugliese, con lavorazione artigianale; io l’ho trovato su un portale di cosmesi bio molto fornito, Bio Boutique La Rosa Canina.
Tra le creme viso, questa è la più corposa e adatta alle pelli più secche o mature: i due ingredienti principali, la rosa canina e l’iperico, sono degli ottimi antiossidanti, che combattono e prevengono la formazione di rughe; la rosa canina inoltre è perfetta anche in caso di macchie cutanee o pelle spenta, mentre l’iperico è molto utilizzato anche in caso di disidratazione, arrossamenti e irritazioni in genere. La formula è arricchita con oli vegetali, come quello di Argan e di jojoba, e da allantoina, una sostanza raccomandata anche dai dermatologi per la sua azione riparatrice.
Questa crema mi piace davvero tanto: dalla profumazione assente, è bella morbida e fluida, si assorbe immediatamente, penetra a fondo e lascia la pelle asciutta, ma bella nutrita. Sensazione super naturale.

Burrocacao

ANTOS – “The Real Balm” stick labbra (€ 3,49)

2 stelline di gradimento su 3

Un balsamo labbra, anche se in versione stick: contiene ingredienti emollienti e in grado di riparare le screpolature, come cere vegetali, olio d’oliva, burro di mango e di illipé, simile al burro di cacao, dalle proprietà nutrienti e cicatrizzanti. L’INCI è brevissimo e completamente naturale, come tutti i prodotti di questo marchio di cosmesi che viene dalla colline del Monferrato.
Davvero ottimo: si stende benissimo, dura a lungo è effettivamente bello emolliente. Molto buono.
I prodotti Antos si possono acquistare anche online, ad esempio sull’e-commerce BioVeganShop.

BIO’S – “Liz” Lip balm (€ 6,90)

2 stelline di gradimento su 3

Questo è uno dei prodotti della linea labbra Liz di Bio’s, insieme a un filler, un stick protettivo per il sole e uno scrub. Il lip balm è effettivamente un balsamo, più concentrato di un classico burrocacao: contiene acido ialuronico, una molecola in grado di trattenere l’acqua e di garantire idratazione a lungo, più un mix di cere, oli e burri vegetali, come ricino, jojoba, oliva, girasole, nocciolo d’albicocca, karité, cacao, che mantengono la pelle nutrita ed elastica. Materie prime da agricoltura biologica.
Ottimo prodotto anche questo: bello emolliente, nutre bene senza ungere e dura a lungo.

DOMUS OLEA TOSCANA Lipsing – Stick Labbra Anti-Age (€ 6,80)

2 stelline di gradimento su 3

La linea Lipsing, presentata all’ultimo Sana, si compone di 6 prodotti, tutti dedicati alla cura delle labbra: diverse consistenze, cremose o in stick, in versione naturale o colorata (il prodotto che vedete in foto è neutro, ma con la stessa formulazione trovate anche lo Stick Labbra Anti-Age Leggermente Rosso).
Lo stick è un mix di sostanze nutrienti e antiossidanti, come cere vegetali, burro di cacao, oli d’oliva, ricino e jojoba; ci sono anche estratti di melograno, ricco di vitamina C, ibisco, emolliente ed antirughe, olio di sesamo, lenitivo, più acido ialuronico. Davvero ottimo, mi piace molto: ha una bella consistenza, super nutriente e dura a lungo.
Della linea mi è piaciuto anche il Balsamo Gloss Colorato: la colorazione è molto leggera, ma è bello lucido e con un’ottima durata (difficile per un cosmetico naturale), inoltre è ottimo anche come balsamo labbra perché nutre bene. Anche questo gloss contiene ingredienti nutrienti, come oli d’oliva, riso, sesamo, rosa canina e rosa mosqueta, acido ialuronico.

PROPOLIA – Lip balm (€ 5,70)

2 stelline di gradimento su 3

Questo marchio nasce da un’associazione di apicoltori, quindi i cosmetici sono a base principalmente dei prodotti delle api: in primis la propoli, un ottimo rimedio contro il freddo perché protegge da disidratazione e cicatrizza eventuali screpolature. In più nella formula ci sono cera d’api e altri ingredienti nutrienti, come olio di nocciolo d’albicocca, olio di cocco e burro di karité. Completamente naturale, il marchio è certificato AB (Agriculture Biologique).
Molto buono, non dura tantissimo perché molto burroso e morbido, ma è super nutriente.

Creme mani

BE ON ME – Crema Mani (€ 5,50 / 50 ml)

2 stelline di gradimento su 3

Un nuovo marchio, che ho scoperto durante l’ultimo Sana, tutto Made in Italy e certificato biologico da Ecocert. Uno dei prodotti che ho provato è questa crema idratante: è profumata con Litsea Cubeba, un olio essenziale chiamato “l’olio del sorriso” perché secondo l’aromaterapia è un naturale ansiolitico e antidepressivo; la profumazione in effetti mi piace, calda, orientaleggiante, però leggera. È una crema un po’ più light rispetto ad altre, è più lenitiva che nutriente, infatti contiene due ingredienti, camomilla ed elicriso, famosi per le proprietà anti arrossamento. Ci sono anche sostanze idratanti, vitamina E e glicerina, ma l’effetto è leggero; è una crema che si può sfruttare nelle stagioni meno rigide. Perfetta per chi non ama la sensazione di unto: si stende bene e si assorbe praticamente subito.

BIOFIVE – Crema Mani Siero Attivo Oliva (€ 12,00 / 50 ml)

1 stellina di gradimento su 3

È definita “siero” perché, proprio come i sieri per il viso, è un prodotto molto concentrato. Fa parte della linea a base di oli vegetali, e in questo caso l’olio principale è quello di oliva, un prezioso antiossidante, ottimo per la pelle secca e disidratata o per lenire irritazioni; nella formula ci sono altri ingredienti ad azione lenitiva, come allantoina ed estratto di camomilla, più quelli idratanti e nutrienti tra cui gel d’aloe, glicerina e burro di karité. L’INCI è ottimo: sulle confezioni viene illustrato con la legenda del famoso EcoBioDizionario di Fabrizio Zago.
Un po’ penalizzata per la profumazione che appena messa è un po’ troppo forte, anche se poi si attenua. Lascia le mani nutrite.

PURAVIDA BIO – Crema mani (€ 9,00 / 75 ml)

2 stelline di gradimento su 3

La formula è a base di burri e oli nutrienti, per proteggere la pelle, e ingredienti ad azione lenitiva, per curare eventuali screpolature: olio d’oliva, burro di karité, burro di cacao, aloe, estratto di avena. Arricchita da sostanze antiossidanti, come vitamina E e licopene, c’è anche il pantenolo, precursore della vitamina B, utile in tutti i casi in cui si vuole stimolare la rigenerazione cutanea. Il marchio è certificato AIAB e le materie prime sono fornite dai coltivatori Alce Nero.
Non impazzisco per la profumazione ma è un buon prodotto, bello nutriente per cui ci vuole un attimo perché si assorba completamente, ma rigenera in profondità e l’effetto dura a lungo. Perfetto per i mesi invernali e per chi ha pelle molto secca.

NUORI – Vital Hand Cream (€ 38,00 / 50 ml)

3 stelline di gradimento su 3

Anche questo un marchio che ho appena scoperto: viene dalla Danimarca e i prodotti sono a base unicamente di ingredienti naturali. Non solo: l’aggettivo “Vital” (che trovate anche in questa crema mani) si riferisce al fatto che impiegano materie prime fresche, i cosmetici vengono realizzati in 10-12 settimane, così da non disperdere nutrienti fondamentali come le vitamine.
Questa crema ha azione nutriente e anti-age, contiene sostanze antiossidanti come lo squalano (vegetale), l’olio di vinaccioli e l’estratto di tè bianco, che combatte i radicali liberi, più olio di mandorle dolci e burro di karité per nutrire e proteggere la pelle. Si può utilizzare anche sulle zone secche del corpo.
Davvero bella: dalla profumazione praticamente assente, è super emolliente, però si assorbe bene, lascia la pelle super nutrita e idratata ma non unta.

Durante la stagione fredda, soprattutto se si programma una vacanza sulla neve, la pelle ha bisogno di attenzioni extra: sto preparando per voi tutti gli step di una corretta skincare invernale, con i consigli di una dermatologa. Ripassate presto su Ecocentrica!

Legenda:
1 stella su 3 recensione = buono
2 stelle su 3 recensioni = ottimo
3 stelle su 3 recensioni = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento