Tonici esfolianti: per rigenerare la pelle, non c’è solo lo scrub!
In evidenza Provato per voi

Tonici esfolianti: per rigenerare la pelle, non c’è solo lo scrub!

I migliori prodotti, per favorire il rinnovo cellulare e rendere il colorito luminoso, più delicati dei granuli

L’esfoliazione è uno step della skincare che dovremmo inserire almeno una, o anche due volte alla settimana. I benefici per la pelle sono molti: eliminando le cellule morte dello strato più superficiale dell’epidermide, e stimolando così il rinnovamento, la rendono più liscia, omogenea, luminosa; insomma, più bella. Senza contare che i princìpi attivi dei cosmetici che applicheremo successivamente potranno penetrare più a fondo ed essere più efficaci!

Il mondo dell’esfoliazione però è più ampio del classico scrub: in questo caso si parla di esfolianti meccanici, perché svolgono la loro funzione tramite lo sfregamento dei microgranuli; esistono poi anche gli esfolianti chimici, a base invece di acidi come quelli derivati dalla frutta. Un particolare tipo di esfolianti chimici sono i tonici: sappiamo che questo prodotto va scelto in base alla tipologia di pelle, perciò potrebbe beneficiarne chi ha la pelle mista e ha bisogno di purificarla in profondità, oppure chi ha cute opaca, con colorito spento oppure macchie e discromie. Dal momento però che sono prodotti più delicati dello scrub, e spesso le formule sono bilanciate da ingredienti lenitivi e idratanti, sono adatti un po’ a tutte.

Su Ecocentrica abbiamo già parlato del Pretrattamento Acido della linea Glycolica di Alkemilla (€ 10,50 / 150 ml) e del più recente Lux Active Tonic di Eterea (€ 20,00 / 100 ml). Il primo fa parte della linea di Alkemilla a base di acido glicolico: un ingrediente naturale utile per rinnovare la pelle, usato come anti-age, in caso di macchie solari o segni da acne. Il tonico si usa per preparare la pelle ai trattamenti successivi, ma io l’ho provato anche da solo, e sembra che pulisca bene la pelle. Dopo l’utilizzo la vedo più luminosa. Il secondo invece, presentato in occasione del SANA 2019, è a base di ingredienti che stimolano il rinnovo cellulare, in primis gli acidi della frutta, che svolgono un micro-peeling ma più delicato rispetto agli scrub meccanici (quelli con i granuli, per capirci); ottimo per pelli con impurità e per quelle asfittiche, con cute ispessita e colorito spento, contiene ingredienti antibatterici, come timo, limone, origano, ma anche un mix di idrolati ad azione equilibrante e lenitiva, perciò un prodotto adatto a tutti. Davvero molto buono, idrata e rinfresca la pelle, inoltre si assorbe completamente.

Qui invece trovate i tonici ad azione esfoliante che ho scoperto di recente; non ho assegnato le mie solite “stelle” perché ero in difficoltà a valutarli, ma posso dirvi che quelli che vi propongo quelli che mi sono piaciuti di più, quindi sono tutti efficaci, oltre che ovviamente super naturali!

BNATUR – Tonico bio “Leviga” con acido salicilico (€ 19,90 / 100 ml)

BNatur è il marchio di cosmesi naturale ideato da Elisa, floriterapeuta e titolare insieme al marito naturopata dell’Erboristeria Binasco, in provincia di Milano.
Questo è uno dei prodotti che ho avuto occasione di provare: raccomandato soprattutto alle pelli impure e infiammate, perché contiene acido salicilico (esfoliante e noto antibatterico), bardana, ingrediente molto utilizzato in case di acne e dermatiti, ribes, antinfiammatorio e anti-aging, vitamina C estratta dalla clementina, contro macchie e colorito spento. L’aggiunta di aloe vera e allantoina lo rendono un prodotto delicato, perché bilanciano la formula con l’azione idratante e ricostituente.
Sicuramente più indicato per un altro tipo di pelle, io non posso valutare la riduzione delle imperfezioni; però rende la pelle più luminosa, compatta, e non la secca come tanti prodotti contro le impurità.

GYADA COSMETICS – Radiance Tonico viso illuminante (€ 13,90 / 200 ml)

Anche questo prodotto fa parte della linea alla vitamina C del marchio, di cui vi ho già parlato: la vitamina C è un ottimo ingrediente, dall’azione antiossidante e illuminante, ideale per tutti i tipi di pelle perché previene l’invecchiamento e contrasta macchie e colorito spento. Nella formula ci sono anche altri ingredienti dall’azione anti-age, come estratti di uva ursina, melograno e bacche di Goji, oltre al mix di acidi della frutta che rinnovano la pelle e hanno azione astringente sui pori dilatati. Il marchio è certificato AIAB.
Un tonico fresco, con un buon profumo di fiori, che lascia la pelle fresca e idratata.

MOSSA – Tonico Esfoliante anti-imperfezioni (€ 15,60 / 200 ml)

Questo è un marchio che ho scoperto da poco: proviene dai Paesi baltici, e i loro prodotti, completamente naturali e certificati ECOCERT, sono a base delle materie prime tipiche locali, da piante spontanee o da coltivazioni biologiche. Questo tonico ad esempio contiene ribes nero, riequilibrante, adatto anche alle pelli sensibili o con couperose, ideale in caso di infiammazione, acne compresa; l’acido salicilico è perfetto per le pelli impure, mentre gli alfaidrossiacidi sono utili per ridare luminosità al viso.
Questo tonico lascia la pelle fresca e dopo un po’ di giorni sembra davvero chiudere i pori; quello che mi piace di più è che asciuga, ma nel contempo idrata profondamente.

PARENTESI BIO – “MATTissima” Lozione opacizzante anti impurità (€ 19,90 / 100 ml)

Una lozione a base di acido salicilico e acido mandelico, utile sempre in caso di impurità, ma anche come anti-age o per contrastare la formazione di macchie scure. Non è propriamente un tonico, va utilizzato in aggiunta: si può ad esempio applicare un idrolato o un’acqua idratante in spray su tutto il viso e poi, solo nelle zone dove è necessario, questo prodotto; la produttrice lo consiglia insieme allo scrub (trovate la recensione in questo post sui prodotti per la prevenzione delle rughe), con cui condivide l’uso di frutti rossi nella formula, dall’azione antiossidante. Perfetto per pelle lucida o impura, ma anche per quella dal colorito spento. Ingredienti naturali, con materie prime da agricoltura biologica.
Buonissimo il profumo fruttato; lascia la pelle asciutta e un suo uso costante la rende effettivamente più liscia.

REN – Ready Steady Glow Daily AHA Tonic (€ 36,00 / 250 ml)

Ren è un famoso marchio di cosmetici naturali del Regno Unito, che potete trovare in alcuni e-commerce, come  The Beautyaholic’s Shop.
Questo è uno dei loro prodotti top: a base di alfaidrossiacidi e acido salicilico, esfolia la pelle sia nei suoi strati più superficiali, così da restituirle un colorito luminoso e contrastare i radicali liberi indotti dalle particelle di smog, sia in profondità, ideale in caso di pelle impura. Un prodotto molto delicato e adatto a tutte: esfolia con delicatezza ma molto bene. Ottimo profumo agrumato. Pizzica piacevolmente e dopo qualche giorno l’impressione è che chiuda i pori dilatati.

VITAMOL BIO NATURELLE – Bioactive skin deep detox (€ 11,50 / 200 ml)

Infine, ecco il prodotto della linea bio, certificata ECOCERT, di questa azienda italiana. La sua azione esfoliante è data dall’estratto di karkadé, un ingrediente antiossidante naturalmente ricco di alfaidrossiacidi; nella formula ci sono anche aloe vera, idrolato di fiordaliso dalle proprietà antinfiammatorie, estratti di gelso bianco (lenitivo, antiossidante e illuminante), cetriolo (leggermente schiarente, ottimo in caso di macchie cutanee) e schisanda (ideale per le pelli più sensibili). Un prodotto adatto a tutti, per pulire a fondo la pelle, soprattutto per chi è esposto allo smog cittadino, e al tempo stesso idratarla e prevenire l’invecchiamento.
Un tonico detergente che purifica la pelle del viso e la illumina.

Se siete delle irriducibili dello scrub, oppure preferite alternare esfolianti chimici e meccanici, a questo link trovate alcuni ottimi scrub viso bio!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento