Provato per voi

Togliere le macchie con prodotti naturali

Il test degli smacchiatori dei marchi ecologici

1.smacchiatori ok - FullSizeRender

Il post con tutti gli ingredienti nocivi contenuti negli smacchiatori in commercio vi ha preoccupato?
Tranquilli: esistono anche i prodotti naturali, privi di quelle sostanze chimiche inquinanti per l’ambiente e dannose per la salute.

Gli smacchiatori eco-bio solitamente sono a base di tensioattivi vegetali, come l’olio di cocco: è vero che la sua coltivazione non è proprio amica dell’ambiente, ma al momento è la migliore alternativa ai tensioattivi petroliferi, a maggior ragione se proviene da una coltivazione biologica. Altro ingrediente presente quasi ovunque, perché efficacissimo, è il percarbonato di sodio, uno sbiancante naturale, che rimuove le macchie e igienizza rilasciando ossigeno, e in più riduce la durezza dell’acqua.
I prodotti eco poi non contengono mai conservanti tossici (solitamente sono conservati con alcol), né profumi o altre sostanze allergizzanti.

Ho fatto una ricerca per trovare alcuni marchi eco-sicuri e poi li ho testati uno a uno per valutarne l’efficacia.
Iniziamo dai prodotti liquidi:

SOLARA – Smacchiatore igienizzante (€ 6,50 / 600 ml)

solara

Profumo: poco gradevole
Colore: neutro
Ingredienti: al primo posto c’è il percarbonato di sodio, seguito da tensioattivi di origine vegetale e acido citrico. Certificato ICEA.
Efficacia: media
Giudizio: mi piace molto la linea di detersivi a km 0 di Officina Naturae: materie prime italiane e imballaggi ecologici in bioplastica riciclabile. Questo prodotto però non è dei più efficaci, almeno sulle macchie che ho testato io…

 

SONETT – Smacchiante liquido (€ 4,74 / 300 ml)

sonett

Profumo: poco gradevole
Colore: neutro
Ingredienti: contiene saponi vegetali, tensioattivi a base di zucchero, alcol alimentare, oli essenziali da agricoltura biologica. C’è anche bile di bue, ma è un ingrediente cruelty free: viene estratta solo da animali già morti. Certificato EcoControl.
Efficacia: ottima
Giudizio: che dire? L’inci è ottimo e il prodotto funziona perfettamente!

 

BIOPURO – Gel smacchiante (€ 4,85 / 500 ml)

biopuro

Profumo: molto gradevole
Colore: giallo
Ingredienti: a base di alcol, percarbonato, tensioattivi vegetali, acido citrico e olio essenziale di arancio dolce. Certificato bio da AIAB.
Efficacia: ottima
Giudizio: è la prima volta che provo un prodotto dell’azienda di detergenza e cosmesi naturale Nivel, e sicuramente ne proverò altri: la prima impressione è più che positiva.

 

Questi invece sono tutti in polvere:

TEA NATURA – Smacchiatore igienizzante all’ossigeno (€ 3,19 / 500 g)

tea-natura

Profumo: molto gradevole
Colore: neutro
Ingredienti: solo ingredienti naturali, come percarbonato, bicarbonato e carbonato di sodio.
Efficacia: ottima
Giudizio: davvero molto buoni i prodotti di questa piccola azienda di Ancona. Se non siete della zona, potete comodamente acquistarli online: li trovate sul portale Biolindo.

 

BIOERMI – Sbiancabio (€ 5,99 / 750 g)

bioermi

Profumo: inodore
Colore: bianco
Ingredienti: solamente due, solfato e percarbonato di sodio. Certificato ICEA.
Efficacia: buona
Giudizio: consigliato anche questo prodotto, come tutti gli altri dell’azienda Allegro Natura.

 

E infine, per fare posto anche a un po’ di fai da te, ho provato ad utilizzare il solo percarbonato. Il mio test l’ho fatto con il prodotto di Verdevero (€ 4,90 / 1 kg), che si trova all’interno della GreenBox, la confezione con tutti i principali ingredienti per autoprodursi detersivi. Come da indicazione, ho cosparso la macchia con una piccola quantità di polvere, ho inumidito e lasciato agire per 10 minuti prima di procedere al lavaggio.

verdevero

Questo il risultato:

Profumo: gradevole
Colore: polvere bianca
Ingredienti: è puro percarbonato di sodio. Certificato bio da ICEA.
Efficacia: ottima
Giudizio: risultato perfetto! Il percarbonato è un altro ingrediente che non deve mancare nella casa di un’ecocentrica.

 

Se invece preferite i classici (ma sempre efficaci) rimedi della nonna, fai da te, guardate qui

Visto com’è facile pulire senza danneggiare noi e l’ambiente, e magari risparmiando anche?

Nessun commento

Scrivi un commento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi