Blush, terre e illuminanti: i prodotti top per un effetto “viso baciato dal sole”
In evidenza Provato per voi

Blush, terre e illuminanti: i prodotti top per un effetto “viso baciato dal sole”

I consigli per il make-up dell’estate, i migliori prodotti naturali e come utilizzarli

L’estate 2020 sarà anche un po’ diversa dalle altre, eppure la voglia di uscire, divertirsi, stare con gli amici, concedersi qualche giorno di vacanza, è tanta. E ne è la dimostrazione anche il fatto che, come ogni anno, non mancano nuovi prodotti o collezioni a edizione limitata per il make-up dell’estate.

Alle tonalità più di tendenza per viso, occhi e labbra, già previste dagli esperti del settore qualche mese fa e dettate dalle sfilate in passerella, si sono affiancate nuove necessità, una su tutte la mascherina, che al momento siamo costrette ad indossare in alcune circostanze: ecco che la parola chiave per le texture dei prodotti per il viso diventa “leggerezza”, per lasciar respirare la pelle e non macchiare la mascherina. Dimenticate per un po’ il fondotinta, se avete necessità di uniformare la pelle utilizzate un primer o un siero che possa fare da base per il trucco (date un’occhiata al post sui primer viso e occhi senza siliconi), e poi affidatevi a prodotti light in grado di regalarvi un effetto super luminoso: per il trucco viso dell’estate 2020 dettano legge blush, terre abbronzanti e illuminanti, nelle tonalità oro, bronzo o rosato, purché metal.

Bando alle terre fredde: il bronzer quest’anno va scelto rigorosamente il finish luminoso, con particelle riflettenti, per un effetto brillante che esalti l’abbronzatura; per il blush, che applicato su zigomi e guance regala immediatamente una pelle dall’aspetto più sano, via libera a tutti i toni caldi. La novità dell’estate poi sono gli illuminanti liquidi, da preferire alla versione in polvere: facili da stendere e da sfumare, si possono stratificare a piacimento; si utilizzano su tutto il viso oppure solo in alcune zone del viso per creare dei punti luce.

I marchi di cosmesi eco-bio non sono certo rimasti a guardare: le proposte di trucchi completamente naturali, privi di dannosi ingredienti di sintesi, non mancano.
Ecco i prodotti per ogni categoria, blush, terre luminose e illuminanti liquidi, che ho selezionato per voi!

Blush

INIKA – Loose Mineral Blush (€ 25,00 / 3 g)
(2 stelle)

Questo brand di make-up australiano, naturale al 100%, mi piace sempre molto; oltre alla classica versione di blush compatto, hanno anche questa in polvere libera: a base di soli pigmenti minerali, sono molto concentrati, pensati per durare a lungo. Sono disponibili in 3 diverse colorazioni, tutte dalle tonalità calde e arricchite da pigmenti riflettenti per un effetto illuminante.
Ho assegnato 2 stelle solo perché bisogna fare un minimo la mano per l’applicazione di prodotti in polvere, ma i colori sono bellissimi e la resa luminosa.

AVRIL – Blush (€ 5,99 / 2,50 g)
(3 stelle)

Anche questo marchio bio low cost mi sorprende sempre positivamente; viene dalla Francia, ma è facilmente reperibile nelle bioprofumerie oppure online (io l’ho trovato su Ecco Verde). Disponibile in 5 colorazioni, dal pesca, al terra, ai rosati, l’INCI è verdissimo e completamente naturale (il marchio è certificato bio da Ecocert), a base di minerali, arricchito da estratto di melograno e vitamina E, per regalare un effetto idratante ed antiossidante.
Davvero molto buono: bellissimo il colore, ne basta poco, delinea bene. Bello, mi è piaciuto.

Terre

ZAO – Terra cotta minerale (€ 25,90 / 15 g)
(2 stelle)

Questo marchio di cosmesi completamente naturale, che ho scoperto su BioVeganShop, dedica molta attenzione al packaging: niente plastica, ma il più sostenibile bamboo; inoltre, i prodotti sono ricaricabili, quindi è possibile acquistare solamente la cialda e conservare la confezione (risparmiando).
La loro terra cotta è a base di pigmenti minerali, disponibile in 6 colorazioni che comprendono il rame, il bronzo, il dorato, il rosato per le pelli più chiare; è a base di amido di mais, molto utilizzato anche nelle ciprie bio, utile per pelli miste, così come la polvere di bamboo, più ingredienti idratanti come l’olio di ricino. Naturale al 100%, è certificato Cosmebio ed Ecocert.
Un prodotto molto leggero: perfetto per le pelli giovani o per chi cerca un effetto super naturale.

COULEUR CARAMEL – Terre Caramel (€ 28,95 / 8,5 g)
(3 stelle)

Questo marchio ha davvero un’ampia scelta, anche per quanto riguarda i bronzer. Io ho optato per la versione compatta; come tutti i loro prodotti, la formula è arricchita da numerosi principi attivi, come burro di karité, burro di cacao, cera d’api, oli vegetali di jojoba, girasole e albicocca, per nutrire e proteggere la pelle. Disponibile in diverse colorazioni, dal finish mat o perlato, le materie prime provengono da agricoltura biologica (il marchio è certificato Cosmebio ed Ecocert) e in più anche il packaging è ecologico, in cartoncino riciclato.
Un ottimo prodotto: bel colore, si stende e si applica benissimo, scrive bene, non è farinosa. Mi piace, un’ottima terra. Potete acquistare i prodotti Couleur Caramel sull’e-commerce Mondevert.

VEG-UP – Terracotta (€ 23,00 / 10 g)
(3 stelle)

Questa linea di make-up, completamente Made in Italy, è realizzata con metodi artigianali, utilizzando materie prime da agricoltura biologica e talvolta biodinamica, a sostegno della biodiversità; un’altra particolarità che la caratterizza sono le confezioni ecologiche, in cartoncino riciclato e plastica anch’essa di riciclo ricavata dal mais. La loro terra è disponibile in 3 colorazioni; dall’INCI brevissimo e tutto naturale, contiene anche amido di mais, che oltre ad avere potere lenitivo assorbe le lucidità della pelle.
Si applica benissimo, è leggera ma colora bene ed è bella luminosa, quindi perfetta per questa stagione dell’anno per l’effetto leggermente brillante che regala. Molto bella!

Illuminanti

MÁDARA – Cosmic Drops (€ 27,00 / 13,5 ml)
(2 stelle)

Una delle novità dell’ultimo SANA, la linea di make-up di questo marchio eco-bio che viene dalla Lettonia. Tra le proposte ci sono questi illuminanti liquidi, da utilizzare sul viso (ma volendo anche sul corpo) e adatto a tutti i tipi di pelle; la formula è infatti molto light, a base di pigmenti minerali riflettenti miscelati insieme a sostanze idratanti come aloe vera e acido ialuronico. Trovate 4 colorazioni: un nude, un dorato, un bronzo (il colore n. 3, “Burning meteorite” è quello che ho provato io e che vedete in foto) e un rosato.
Bellissima la colorazione, il prodotto è perfetto per essere mescolato con una crema o con il fondotinta per dare una leggera e uniforme luminosità sul viso; lo si può utilizzare anche da solo sopra il trucco come punto luce, però bisogna essere un minimo esperti per applicarlo e sfumarlo perché asciuga abbastanza velocemente. Durata eccezionale. Un buon prodotto.
Il marchio è certificato Ecocert.

LAKSHMI – Liquid Glow “Deep Gold” (€ 19,90 / 10 ml)
(3 stelle)

Sto testando in questo periodo alcuni prodotti di questo marchio, di un’azienda Made in Italy, che realizza cosmetici e referenze di make-up con formule completamente naturali, ispirate ai principi dell’ayurveda; utilizzano materie prime da agricoltura biologica (sono certificati AIAB) e per il packaging preferiscono vetro, cartoncino FSC e plastica riciclabile.
Un prodotto che mi è piaciuto subito è questo illuminante liquido: io ho la versione dorata, ma ci sono anche quelle rosa caldo e rosa freddo. A base di pigmenti minerali, la formula contiene glicerina vegetale, idratante, e vitamina E, antiossidante; anche questo è molto versatile, utilizzabile su corpo, viso oppure sugli occhi (anche insieme all’ombretto), e modulabile a seconda del risultato desiderato.
Un ottimo prodotto: un bel colore dorato, molto luminoso, applicato insieme al fondotinta l’effetto è bellissimo, perché dà una luminosità omogenea alla pelle che è perfetta per l’estate.

PUROBIO – Resplendent Liquid Stardust (€ 14,90 / 12 ml)
(3 stelle)

Dopo gli illuminanti in polvere, la linea Resplendent si è arricchita di questi in versione liquida: uno color oro classico, uno rosato ma sempre dorato luminoso e un terzo rosa più freddo. A base di perle minerali, la formula è arricchita da glicerina vegetale, dall’azione idratante, e acqua di fiordaliso, dalle proprietà lenitive e addolcenti; si possono utilizzare insieme al fondotinta o alla crema viso, si possono applicare sul corpo, si possono mixare tra loro o agli illuminanti compatti: sono molto versatili. Essendo liquidi, si applicano benissimo, sono facili da stendere e sfumare, si può dare più o meno intensità; io li uso sia sul viso che sugli occhi, e durano tantissimo. Ottimi prodotti.
INCI brevissimo e tutto naturale, puroBIO è certificato CCPB.

Siete curiose di scoprire quali sono le altre tendenze make-up per l’estate, e come realizzarle con i trucchi bio? Sto pensando a un post sul tema, in cui mi farò aiutare dalla mia make-up artist di fiducia… tornate presto su Ecocentrica!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento