Capelli secchi e rovinati? Ecco le maschere eco bio del momento
In evidenza Provato per voi

Capelli secchi e rovinati? Ecco le maschere eco bio del momento ad azione nutriente e ristrutturante!

I nuovi prodotti, a base di ingredienti naturali, per chi ha bisogno di un trattamento intensivo

Ho notato che, in posta privata  o nei commenti del blog, mi state chiedendo spesso rimedi per capelli danneggiati. Non c’è da stupirsi che dopo l’inverno le chiome non siano al massimo del loro splendore: freddo, umidità, sbalzi climatici, riscaldamento in casa sempre acceso, le rendono spesso secche ed opache, proprio come capita con la pelle del viso, sempre esposta. Se poi ci aggiungiamo tinture, ferri roventi come piastre o arricciacapelli, e il parrucchiere chiuso che non può quindi rimediare eliminando con una “spuntatina” le punte più rovinate, ovvio che il danno è fatto!

Quando ci vuole un trattamento d’urto, è il momento di ricorrere a una bella maschera per capelli. Il prodotto ristrutturante per eccellenza non va confuso col balsamo, perché hanno due funzioni diverse: quest’ultimo serve soprattutto per districare ed eliminare i nodi, e chiudere le squame del capello, rendendolo subito più lucido e liscio al tatto (a proposito: qui trovate alcuni ottimi balsami eco-bio senza siliconi!). Le maschere invece servono per agire più in profondità, riparando i danni delle lunghezze e fortificando i capelli fin dalla radice; ne esistono di diverse tipologie, da quelle che ridanno spessore ai capelli fini e sfibrati, a quelle nutrienti per capelli secchi o trattati, da quelle condizionanti per domare il crespo, a quelle che agiscono anche sulla cute migliorando la circolazione e prevenendo la caduta. Un’altra differenza poi è che il balsamo si applica sempre dopo il lavaggio, mentre la maschera dipende: alcune si utilizzano invece come impacco pre-shampoo, anche per lunghi tempi di posa.

Ogni quanto fare la maschera ai capelli? Domanda cruciale. Non c’è una risposta per tutte, se avete bisogno di dare una bella ristrutturata, utilizzatela anche 2 volte la settimana, se invece i capelli non sono troppo rovinati e volete solo mantenerli morbidi, forti e luminosi, 1 volta è sufficiente. Un consiglio per esperienza personale: attenzione alla fase del risciacquo, perché non essendoci schiuma può sembrare di aver già eliminato tutto il prodotto anche quando magari non è così. Fondamentale invece sciacquare bene, per non trovarsi i capelli appesantiti!

Vi lascio ora alle maschere nutrienti e ristrutturanti (naturalmente bio) che ho scoperto di recente, e vi consiglio di provare per dire addio a capelli secchi e danneggiati.

ANARKHÌA BIO – Hair Pack Volumizzante Condizionante (€ 16,90 / 200 ml)

Vi ho già parlato degli “Hair Pack”, ovvero degli impacchi a base di erbe ayurvediche, di questo marchio Made in Italy: trovate la recensione di quello Lavante Illuminante nel post sui cowash bio.
Questi prodotti sono perfetti per chi non ha tempo o voglia di prepararsi in casa delle pastelle con le erbe, perché sono già pronti per l’uso: anche quello che vedete in foto, ad azione volumizzante, disciplinante e ammorbidente, si utilizza come una maschera, sui capelli lavati, e si lascia in posa 10 minuti (se poi volete un risultato extra, aspettatene 20/30 prima di sciacquare). È a base di kapoor, ovvero polvere di zenzero, che irrobustisce il capello e ne aumenta lo spessore; katira, una gomma ottenuta da un mix di piante con proprietà emollienti e volumizzanti; methi, o fieno greco, che rinforza e idrata i capelli. In più ci sono sostanze fondamentali per la struttura dei fusti, come cheratina e pantenolo, e oli vegetali come quello di semi di lino che è ottimo anche per le lunghezze danneggiate. Il marchio è certificato AIAB.
Ha una profumazione molto particolare, di patchouli, che mi ricorda atmosfere esotiche; appena si applica non si sentono immediatamente gli effetti, ma poi sui capelli asciutti fa quello che promette. È un buon prodotto, mi piace.

BIOFFICINA TOSCANA – Maschera capelli “frappè” (€ 13,70 / 200 ml)

La Maschera balsamica ristrutturante resta sempre uno dei miei “must have”, ma vi voglio parlare anche delle nuove maschere per capelli, presentate all’ultimo SANA. Ci sono in tutto quattro prodotti, pensati per realizzare il cosiddetto multimasking, ovvero applicarne uno sulla cute e uno sulle lunghezze, da scegliere fra tre diverse tipologie in base alle proprie esigenze.
La base di partenza è la Maschera capelli “decotto” (€ 15,70 / 200 ml), da utilizzare sulla cute (l’azienda consiglia di farlo prima dello shampoo): è una maschera scrub con argilla, granuli di jojoba e capelvenere toscano da raccolta spontanea; ad azione detox e riequilibrante, stimola il microcircolo della cute, contrastando la caduta dei capelli. La consistenza è bellissima, molto cremosa con questi granuli solidi; la profumazione è ottima come tutte quelle dei loro prodotti, si sentono bene le note balsamiche, che mi ricordano gli aromi mediterranei. Un ottimo prodotto, facile anche da risciacquare.
La prima delle maschere dedicate alle lunghezze è quella che vedete in foto, dall’effetto idratante, lisciante e anticrespo: ricca di vitamine, minerali e sostanze antiossidanti, grazie ai frutti rossi come uva e melograno (bio e a km 0), contiene anche proteine vegetali che rivestono la fibra del capello; perfetta per districare, disciplinare e illuminare. Un prodotto super: ha una profumazione fresca, appena si applica si possono sentire subito i capelli setosi e pettinabili. L’ho lasciata più o meno 15 minuti dopo lo shampoo, e i capelli erano super nutriti e belli lucidi.
Ho provato anche la Maschera capelli “centrifugato” (€ 15,60 / 200 ml) con pH acido (ideale se l’acqua è troppo ricca di calcare) e ad azione rinforzante, pensata per capelli trattati, secchi e rovinati. Contiene Liquepom®, un principio brevettato dall’azienda a base di pomodoro bio toscano, ricco di antiossidanti, e oleoito di carota, che nutre i capelli secchi e li rinforza fin dalle radici. Ottima anche questa: rigenera anche le lunghezze più secche e opache, e soprattutto, come la Maschera balsamica ristrutturante, non appesantisce per nulla, a differenza di tanti prodotti nutrienti.
L’ultima è la Maschera capelli “sorbetto” (€ 13,90 / 200 ml): contiene estratto di kiwi, come gli altri prodotti del marchio dedicati ai capelli mossi e ricci, dall’azione antiossidante e illuminante; la formula è arricchita da oli vegetali di semi di lino e di oliva, per nutrire i capelli e renderli più elastici e disciplinati. Non l’ho provata, però sono sicura che è fantastica come le altre!

DOMUS OLEA TOSCANA – Maschera 3 in 1 (€ 18,00 / 200 ml)

La maschera di Domus Olea Toscana, dedicata a cute e capelli secchi, si definisce “3 in 1” perché può essere utilizzata in tre modi diversi: come districante, da applicare dopo lo shampoo e lasciare in posa solo qualche minuto prima di risciacquarla; come impacco pre-shampoo se servono cure intensive, da distribuire sui capelli umidi, coprire con pellicola e aspettare 30 minuti prima di procedere al lavaggio (per chi vuole provare, si può prolungare la posa anche a tutta la notte); come trattamento leave in, quindi senza risciacquo, per proteggere i capelli dal calore del phon. La formula è a base di ingredienti nutrienti come burro di karité, oli di girasole, oliva e lino, estratti vegetali utili per il cuoio capelluto come ortica, calendula, elicriso, camomilla, rosmarino, più proteine e amminoacidi che compongono la struttura del capello. Perfetta per capelli secchi, fragili, crespi e anche per quelli danneggiati dai prodotti chimici.
La profumazione è particolare, leggera, mi ricorda un po’ il cioccolato. È molto densa, ma poi si risciacqua immediatamente; io l’ho utilizzata come districante, quindi dopo le shampoo: effettivamente appena si applica rende subito i capelli belli morbidi e setosi, quindi mi piace molto.

H.A.N.D. – Maschera Capelli Ristrutturante (€ 10,49 / 200 ml)

Questo è un marchio tutto italiano di cosmetici, a base di materie prime naturali e da agricoltura biologica (hanno certificazione AIAB più ICEA), di cui ho sentito molto parlare e che ho trovato su Ecco Verde.
Tra i loro prodotti più famosi c’è proprio questa maschera, specifica per capelli secchi, sfibrati o con doppie punte: contiene ingredienti nutrienti e ristrutturanti come burro di karité, olio di Argan, che protegge anche da strumenti troppo caldi come phon e piastra, estratto di moringa, un “superfood” ricco di vitamine e minerali dall’azione rinforzante, così come le proteine del grano, simili a quelle di cui sono costituite i capelli. È pensata per essere utilizzata come impacco pre-shampoo.
Dalle profumazione di albicocca molto leggera e piacevole, quando si applica rende i capelli belli pettinabili ma non appesantiti, e si risciacqua immediatamente, nonostante la texture molto cremosa; dà una sensazione di compattezza, rende il capello più corposo, quindi è perfetta per chi come me li ha fini perché regala una bella struttura. Mi piace.

LA SAPONARIA – Wondermask Hair-Volume (€ 12,00 / 150 ml)

Della nuova linea Inner, a base di prebiotici che proteggono la cute e garantiscono quindi la salute dei capelli, vi ho già parlato in diverse occasioni, come nel post sui cosmetici plastic free (questa linea è caratterizzata da packaging sostenibile); nell’articolo vi avevo anticipato che vi avrei parlato di questa maschera, che stavo utilizzando: è la versione volumizzante delle novità La Saponaria, con estratti di salvia e rosmarino ad azione detox sulla cute, in modo da sollevare le radici e dare volume ai capelli, ma anche ingredienti protettivi e idratanti come olio di Argan ed estratto di moringa. I prebiotici sono tutti vegetali, un mix di zenzero, uva e incenso, riequilibranti e antiossidanti.
Dalla profumazione molto particolare ma piacevole, ha una consistenza bella cremosa e densa; rende anche i capelli pettinabili appena applicata. Mi piace.

L’IKE – Maschera Capelli effetto seta (€ 14,90 / 250 ml)

Anche di questo marchio vi ho già parlato, sia per i prodotti viso e corpo, sia altri per capelli (trovate la recensione del loro shampoo per lavaggi frequenti nell’ultimo post sugli shampoo eco-bio); anche la maschera, come lo shampoo, è a base di cheratina, i “mattoni” del capello: perfetta quindi come ristrutturante, in caso di chiome danneggiate, trattate, indebolite e tendenti alla rottura. La formula è arricchita da altri ingredienti rinforzanti e nutrienti, come pantenolo, olio di Argan e di semi di lino; questi oli vegetali, ricchi di grassi buoni, rivestono la fibra capillare e aiutano a contrastare l’effetto crespo.
Dalla profumazione particolare, abbastanza accentuata, e dalla consistenza molto densa e cremosa, ha bisogno di qualche minuto di posa per sentire l’effetto capelli morbidi e super pettinabili; una volta asciugati li rende belli lucidi. Mi piace, un buon prodotto.
Questi cosmetici sono completamente realizzati in Italia e certificati bio da AIAB.

NACOMI – Maschera capelli “Lisciante e idratante” (€ 14,50 / 200 ml)

Nacomi è un marchio di cosmesi naturale che viene dalla Polonia, che si può acquistare online, ad esempio sul portale BioVeganShop che è sempre ben fornito sulle tante linee. Anche di maschere per capelli ce ne sono di tanti tipi e profumazioni: io ne ho provate solo un paio, ma ve le cito perché mi sono piaciute molto.
Quella che vedete in foto contiene cheratina ricavata dal cashmere, proprio la lana che conosciamo soprattutto per l’impiego nell’abbigliamento ma che si è scoperta utilissima anche nelle formulazioni di prodotti per pelle e capelli, perché è in grado di riparare i tessuti nei punti danneggiati; in più ci sono oli vegetali puri di Argan, macadamia e mandorle dolci, ad azione idratante e nutriente, come l’acido ialuronico e le proteine vegetali del riso. Bellissima anche la profumazione di questa maschera, che ricorda un po’ la vaniglia; io l’ho tenuta in posa 20 minuti (il consiglio del produttore è tra i 10 e i 30 minuti), ma già appena applicata rende immediatamente i capelli super pettinabili e setosi. Si risciacqua velocemente, lasciando il capello lucido, super nutrito, ma comunque non appesantito. Bel prodotto.
L’altra che ho provato fa parte della linea a base di oli vegetali, in particolare è la Argan Oil Hair Mask (€ 12,50 / 200 ml), a base di olio di Argan spremuto a freddo, che conserva quindi il suo contenuto di grassi, vitamine e minerali; anche questo prodotto è arricchito da proteine del riso e del cashmere, più acido ialuronico. Le formule sono completamente naturali.
Prodotto davvero eccezionale: ha una bella profumazione, fresca e particolare, e una consistenza cremosa densa; appena si applica rende il capello immediatamente super pettinabile, sia risciacqua bene e i capelli da asciutti sono belli morbidi e nutriti. Mi piace molto.

QUANTIC LICIUM – “Coco Caramel” Maschera Capelli Nutriente (€ 13,80 / 200 ml)

Vi ho già parlato di diversi prodotti per capelli di questo marchio di cosmesi bio che viene dalla Toscana: questa è una delle novità presentate al SANA 2019. Come tutti i loro prodotti per capelli, contiene acido ialuronico, che trattenendo l’acqua garantisce idratazione costante; i due ingredienti principali sono il caramello (che le regala un’ottima profumazione di caramella mou!), ammorbidente, e cocco, sia sotto forma di olio, nutriente e disciplinante, adatto anche per capelli crespi o ricci, che di acqua, ricca di vitamine e minerali. Completano la formula l’olio di ricino, ottimo contro le doppie punte, ed estratti di miglio e avena, dall’azione fortificante. Il marchio è certificato AIAB.
Appena applicata rende subito i capelli setosi e super pettinabili, e una volta asciutti li lascia nutriti e belli lucidi. Un buon prodotto, mi piace!

RASAYANA – 2 in 1 Maschera & Balsamo fortificante (€ 17,90 / 200 ml)

Anche questo marchio è in vendita sul portale BioVeganShop; non fatevi ingannare dal nome (in sanscrito), perché è completamente Made in Italy. Sfrutta le tradizioni erboristiche dell’Ayurveda: nel caso di questo prodotto, ad esempio, sono impiegate methi, zenzero e brahmi, dall’azione rivitalizzante, contrasta la caduta dei capelli; inoltre ci sono anche ingredienti nutrienti come burro di karité e olio di semi di lino. Un prodotto 2 in 1 perché può essere utilizzato come balsamo, quindi dopo la shampoo, o come impacco, da tenere in posa 10-15 minuti prima di passare al lavaggio; perfetto per capelli secchi e danneggiati, oppure fragili, che si spezzano o tendono a cadere. Dall’INCI completamente naturale, il marchio è certificato AIAB.
Leggera e piacevole la profumazione, la consistenza è bella densa e cremosa: appena applicato, il prodotto rende subito le lunghezze pettinabili, inoltre dà una sensazione di rimpolpare il capello. Mi piace, un’ottima maschera.

SAPONE DI UN TEMPO – Maschera per capelli Nutriente (€ 10,90 / 200 ml)

La versione nutriente della maschera per capelli (c’è anche quella specifica ad azione anticrespo) è un concentrato di principi attivi rigeneranti, soprattutto oli e burri vegetali: karité, che ripara i capelli danneggiati e aiuta anche a definire i ricci, mango, ricchissimo di acidi grassi, crea una barriera che protegge e regala luminosità, murumuru, costituito di proteine simili a quelle del capello, contrasta anche il crespo; inoltre ci sono anche olio di cocco e succo di aloe vera, un altro ingrediente idratante. Dall’INCI completamente naturale, è certificato Suolo e Salute per la Biocosmesi Verde.
Dalla profumazione neutra, la consistenza è densa e bella cremosa; quando si applica rende subito i capelli super pettinabili, belli setosi, dà una sensazione di nutrimento. Buon prodotto, mi piace.

Infine, vi faccio anche il nome di un prodotto un po’ diverso e particolare: delle maschere in tessuto!

GYADA COSMETICS – Maschera Capelli in Tessuto-Nutriente e Ristrutturante (€ 6,90)
(3 stelle)

Una delle ultime novità in casa Gyada cosmetics sono queste maschere sotto forma di cuffia, imbevute di ingredienti specifici a seconda delle esigenze, che si utilizzano però come una normale maschera: si applicano dopo lo shampoo, si lasciano indosso almeno 15 minuti e si risciacqua; il calore generato all’interno permetterà ai capelli di assorbire maggiormente i principi attivi.
Ho provato a poco a poco le sei differenti maschere: quella della foto, per capelli secchi e sfibrati, contiene ingredienti nutrienti come burro di murumuru, olio di semi di lino ed estratto di guaranà, ideale per capelli spenti. La Maschera Capelli in Tessuto Illuminante e Rivitalizzante, per capelli spenti e stressati, è a base di oli di cocco e avocado, più pantenolo, per riparare i danni alle lunghezze e rinforzare i capelli sfibrati. La Maschera Capelli in Tessuto Protettiva e Ravviva Colore, per capelli trattati e colorati, ravviva i riflessi del colore grazie all’estratto di foglie di noci e di camomilla, mentre l’olio di macadamia ha effetto illuminante. La Maschera Capelli in Tessuto Disciplinante e Setificante, per capelli crespi e indisciplinati, idrata e distende la fibra capillare, grazie alle proteine vegetali, l’estratto di avena, cheratina e pantenolo, migliorando anche la pettinabilità. La Maschera Capelli in Tessuto Sebo-equilibrante e Addolcente è adatta a tutti tipi di capelli, perché contiene sia ingredienti purificanti per il cuoio capelluto come ortica e betulla, sia sostanze nutrienti come olio di macadamia, fieno greco e pantenolo. Infine, per i capelli grassi, c’è la Maschera in Tessuto Purificante e Antiforfora, a base di oli essenziali di menta e limone ed estratto di zenzero, che riduce l’eccesso di sebo e stimola la circolazione.
Queste maschere sono pazzesche, funzionano davvero e svolgono quello che viene scritto sulla confezione!

Per fare un trattamento ristrutturante completo, vi consiglio infine di realizzare un impacco pre shampoo: si possono utilizzare diversi oli vegetali, da applicare sulle lunghezze leggermente inumidite e tenere in posa almeno 30 minuti (certo, più a lungo lasciate agire, e meglio è!). Qui trovate la mia video-ricetta su come utilizzare l’olio d’oliva per un impacco ai capelli: questo ingrediente, ricco di vitamine acidi grassi essenziali, è perfetto per nutrire e riparare i danni da sole, tinture e strumenti roventi per lo styling!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento