In evidenza Provato per voi

Eliminare il make-up: i migliori prodotti bio

Le tipologie di struccanti, la guida alla scelta e le proposte della cosmesi naturale

Noi donne lo sappiamo bene: non importa quanto siamo stanche, non si va a letto senza prima rimuovere il trucco! Certo, un caso isolato non è la fine del mondo, ma se non adottiamo questa sana abitudine andiamo facilmente incontro a occlusione dei pori, con eventuale formazione di impurità, nonché irritazioni agli occhi.

Oggi poi la scelta tra i prodotti struccanti è davvero vasta: è impossibile non trovare il prodotto più adatto in base alle proprie esigenze e preferenze (quindi non abbiamo davvero scuse!).
Vediamo insieme le principali tipologie di struccanti:

  • Latte detergente. Il più “classico” e famoso, non ha bisogno di molte presentazioni; sicuramente indicato per le pelli secche e sensibili, ma indicato un po’ per tutti, soprattutto durante la stagione fredda.
  • Acqua micellare. Da quando si è affacciata sul mercato è stato un “boom”: ai prodotti dei marchi più commerciali si sono affiancati presto quelli delle aziende eco-bio, tanto che oggi è facile trovare acque micellare adatte a tutte le tipologie di pelle, da quelle con azione anti-age a quelle purificanti. Comoda perché si può utilizzare sia sul viso che su occhi e labbra, ed è la più efficace per eliminare il mascara.
  • Struccanti bifasici. Sono generalmente indicati per gli occhi (ma a volte anche per labbra e viso), dove sarebbe meglio non utilizzare detergenti solo per il viso come il latte; si chiamano bifasici perché hanno una componente acquosa e una oleosa, per potenziare l’efficacia e rimuovere anche il trucco waterproof. Perfetti per le pelli miste e impure, che non tollerano consistenze troppo pesanti.
  • Burri e oli. Gli oli vegetali puri, come quello di cocco, jojoba o mandorle dolci, sono ottimi struccanti (provare per credere!); non stupisce quindi il successo dei detergenti oleosi, liquidi o solidi come balsami e burri da massaggiare sulla pelle finché non si trasformano in olio. Perfetti per eliminare il trucco da viso e occhi, sono più indicati per le pelli secche e mature, anche se esistono alcuni prodotti a base di oli vegetali a basso peso molecolare (come quello di jojoba) adatti anche alle pelli miste.

I miei struccanti top sono sempre stati, al primo posto, l’acqua micellare, seguita dal latte detergente (che però è più indicato per il viso, difficilmente elimina con efficacia il trucco occhi, in particolare il mascara; ma d’altra parte, non nasce con questa funzione). Ho scoperto però alcune novità, come gli oli, che nella mia classifica personale ho inserito tra acqua micellare e latte detergente, più altri prodotti un po’ particolari, che è difficile classificare in una tipologia: oli che diventano latte, gel che struccano come un’acqua micellare…

Nella selezione di struccanti bio e naturali che vi propongo, ne troverete quindi di appartenenti alle categorie che vi ho citato, ma anche prodotti “intermedi”, che possono andare bene anche per tipi di pelle diversi.

LE HERBARIE – Demaquillant Siero Detergente (€ 19,00 / 100 ml)
(1 stella)

Vi avevo già citato una volta questo marchio: i loro cosmetici sono a base di estratti botanici, da piante spontanee o coltivate con agricoltura biologica. Questo prodotto è particolare, perché per consistenza e caratteristiche è una via di mezzo tra un olio, uno struccante bifasico e un’acqua micellare; dall’azione purificante ma anche protettiva, contiene sostanze idratanti come gel d’aloe e oli vegetali di riso e nocciola, è indicato sia per le pelli impure che per quelle delicate e sensibili. L’INCI è brevissimo, completamente naturale; il marchio è certificato da Suolo e Salute.
Ho assegnato 1 stella perché è simile a uno struccante bifasico, una tipologia che di per sé non mi fa impazzire, però questo è un buon prodotto: strucca molto bene la pelle, con qualche passaggio in più anche il mascara, e si risciacqua bene.

BNATUR – Sierolio strucco bio (€ 16,00 / 100 ml)
(2 stelle)

Anche di BNatur vi ho già parlato: è il marchio di cosmesi naturale creato da Elisa, titolare insieme al marito naturopata dell’Erboristeria Binasco.
Questo è un prodotto multifunzione: struccante, olio viso, olio nutriente per impacchi a capelli, unghie, ciglia… completamente naturale, è un mix di oli vegetali di girasole, vinaccioli, cocco, mandorle dolci, oliva, ricino e calendula, da agricoltura biologica. Indicato per tutte le tipologie di pelle, può essere utilizzato anche come base per la “doppia detersione”, ovvero prima di un prodotto schiumogeno.
Come struccante, è ottimo sul viso, toglie il trucco al primo passaggio e lascia la pelle bella nutrita e morbida; sull’occhio è come un bifasico, perfetto sull’ombretto, sul mascara si fa più fatica. È anche un ottimo olio viso, anche per fare dei massaggi.

ETEREA – Lux Active Cleanser (€ 18,00 / 1000 m)
(2 stelle)

Un prodotto della linea Lux di Eterea, dedicata alle pelli spente e asfittiche; nasce proprio come struccante, dalla consistenza simile a un burro, anche se più fluido. Se poi siete fan della doppia detersione, potete effettuare il secondo passaggio con l’ottima Lux Soft Mousse Idra-Detox!
Contiene diversi oli vegetali: riso, girasole, jojoba, soia, idratanti e anti-age, più estratti dall’azione lenitiva come iperico, camomilla, calendula, e Cardiospermum Halicacabum, una pianta nota per la sua azione antinfiammatoria. Un prodotto perfetto quindi per le pelli secche e irritate, come capita durante la stagione invernale.
Dalla profumazione praticamente assente, si applica bene, si spalma sul viso con movimenti circolari, si risciacqua, poi eventualmente si tolgono i residui con una spugnetta; strucca molto bene la pelle, meno l’occhio, ma d’altra parte è un prodotto per il viso!

GYADA COSMETICS – Struccante Bifasico (€ 13,90 / 200 ml)
(2 stelle)

Tra le numerose referenze proposte da Gyada cosmetics per la detersione, c’è anche questo struccante bifasico, adatto per viso, occhi e labbra, e per tutte le tipologie di pelle. La parte oleosa è composta da oli di sesamo e di macadamia, mentre quella acquosa contiene estratti di aloe, idratante, lavanda, riequilibrante, camomilla, lenitiva, e sostanze antiossidanti come ibisco, tè verde e bacche di Goji. Dall’INCI verdissimo, il marchio è certificato AIAB.
Probabilmente uno dei migliori struccanti bifasici che abbia mai provato, perché è oleoso al punto giusto, quindi strucca perfettamente la pelle, la lascia bella morbida, nutrita, ma non eccessivamente oleosa come la maggio parte dei prodotti; strucca molto bene anche gli occhi, anche se non quanto un’acqua micellare, che io in generale preferisco. A questa categoria di prodotto, quindi, credo non assegnerò mai 3 stelle, ma questo in particolare, come bifasico, è ottimo.

MONTALTO Biorescue – Olio ricco detergente (€ 27,50 / 125 ml)
(3 stelle)

Vi ho già parlato di altri prodotti di questa linea, dedicata soprattutto alle pelli mature; nel post sulla skincare in montagna trovate ad esempio la recensione del tonico abbinato.
A base di oli vegetali di mandorle dolci, oliva e girasole, contiene estratto di camelia, dall’azione elasticizzante, di camomilla e calendula, dalle note proprietà lenitive, quercia, un prezioso antinfiammatorio, e tè verde, antiossidante. Il prodotto è certificato bio da CCPB.
Molto simile, in quanto a efficacia, a un ottimo latte detergente, o forse anche meglio: strucca perfettamente pelle, però è efficace anche sul mascara; forse strucca meno velocemente di un’acqua micellare, ma nutre di più. Lascia la pelle super nutrita, e ha anche un effetto lenitivo. Veramente un ottimo prodotto.

NAMUR® – Struccante Naturale Bifase Bio 2 in 1-Aqua Shake® (€ 20,90 / 200 ml)
(3 stelle)

Dei prodotti di questo marchio, presentanti al penultimo SANA (durante il quale ebbero un grande successo), vi ho parlato nel post sui migliori latte detergente bio, dove ho recensito l’altra loro referenza, il latte struccante Creemilk®. Entrambi sono formulati principalmente a base di ingredienti locali, ovvero siciliani, come il fico d’India, ricchissimo di minerali e vitamine come la E e la C, potenti antiossidanti, indicato soprattutto per le pelli secche; questo struccante però ha una consistenza più light, che lo rende adatto a tutti, comprese quella matura e quella grassa. Arricchito da estratto di aloe vera, è una via di mezzo tra struccante bifasico e acqua micellare, per me più simile a quest’ultima in quanto a efficacia:
elimina il trucco al primo passaggio sulla pelle e sull’ombretto, con o tre passaggi rimuove anche il mascara. Lascia la pelle bella morbida. Ottimo prodotto!
Naturale al 100%, certificato bio da AIAB.

PARENTESI BIO – “Butter d’occhio” Latte Micellare (€ 18,00 / 100 ml)
(3 stelle)

Una delle ultime novità del marchio: un mix di burri e oli vegetali, come karité, cocco, oliva e burro di murumuru, particolarmente indicato per le pelli secche grazie alla sua capacità di trattenere l’acqua; contiene anche idrolato di hamamelis, delicatamente astringente, latte di cocco per aumentare le proprietà idratanti ed estratto di more, con azione antiossidante. Perfetto per le pelli disidratate e mature, può essere utilizzato come struccante (anche sugli occhi) anche per chi ha una pelle mista, facendo un doppio passaggio con un detergente schiumogeno. Ha la consistenza simile a un latte, un ottimo latte struccante e detergente; con una profumazione molto buona di vaniglia, si stende bene, strucca la pelle e l’ombretto benissimo, sul mascara un po’ meno, come tutti i latti.
Avevo già provato anche un altro dei prodotti per la detersione, ovvero “Ambrosia” Gel Mask micellare anti age (€ 14,90 / 200 ml), che si abbina al Gel Tonic della stessa linea anti-age di cui vi ho parlato nel post sui tonici bio. Un prodotto pazzesco, che si presta a più utilizzi: maschera viso e corpo, struccante occhi e viso, detergente. È a base di sostanze antiossidanti come estratto di vite rossa, mirtillo (indicato anche in caso di capillari fragili), bacche di Goji, più acido ialuronico e, come molti prodotti del marchio, olio d’oliva, che proviene dal frantoio di famiglia. Anche questo simile a un latte detergente, ha una bella consistenza, come un gel mieloso; idrata, strucca e deterge: pulisce molto bene e in profondità la pelle, sul mascara ci vuole un passaggio in più. Ottimo profumo fiorito.

ZAFFIRO ORGANICA – Gel Micellare con argilla rosa e semi di lino (€ 15,90 / 100 ml)
(3 stelle)

Anche questa è una novità recente: è uscito insieme alla maschera-scrub, un altro ottimo prodotto di cui dovrò parlarvi. Ma iniziamo dal detergente: mi ha stupito, perché è uno dei pochi prodotti, oltre all’acqua micellare, con cui sono riuscita ad eliminare completamente il mascara! Ha la consistenza di un gel, si applica sul dischetto di cotone e lo si passa sulla pelle; è indicato per pelli sensibili, secche, ma anche spente, che hanno bisogno di un’azione “detox”. Contiene argilla rosa, la più adatta per la cute delicata, e olio di semi di lino per nutrire e creare una barriera protettiva, più acqua termale e acqua di rose per un’azione lenitiva; rimuove il trucco grazie alle micelle, gli stessi tensioattivi di cui sono costituite le acque micellari.
Super efficace, strucca perfettamente occhi e viso, lasciando la pelle super pulita e idratata. Veramente ottimo.

Qual è il vostro struccante del cuore? Avete una tipologia preferita? Fatemelo sapere nei commenti: posso preparare dei post mirati!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento