Gel di aloe vera: i consigli per gli acquisti | Ecocentrica
Provato per voi

Gel di aloe vera: consigli per gli acquisti

Come sceglierlo e una lista di prodotti con buon inci

3.scegliere gel d'aloe - FullSizeRender

Mai più senza gel d’aloe vera! Tante proprietà in una sola pianta: nutre pelle e capelli, calma le irritazioni, cura piccole ferite e scottature… è davvero insostituibile.

Estrarre il gel dalla pianta è molto semplice: basta incidere la foglia tutt’intorno con un coltellino, sollevare la parte esterna e raccogliere il gel con il coltello o con un cucchiaio. L’ideale sarebbe estrarlo e utilizzarlo immediatamente, ma in un barattolo ben chiuso e in frigorifero si conserva fino a 2 settimane; se per caso dovesse cambiare colore, non utilizzatelo più e preparatene altro.

Aloe-vera - viverepiusani.it

Foto: viverepiusani.it

 

Se però non siete tipi da pollice verde e le piante non fanno per voi, l’alternativa c’è: il gel d’aloe vera confezionato.

È uno dei prodotti cosmetici più venduti, viene prodotto da tantissimi marchi… ma attenzione, non fermatevi alla dicitura “gel d’aloe vera”: leggete bene l’etichetta. Dal momento che viene utilizzato su zone delicate come viso e contorno occhi, o sulla pelle già irritata da depilazione o scottature, dobbiamo essere certe di ciò che ci stiamo spalmando.

Il primo consiglio che posso darvi è di controllare la percentuale di aloe vera: più gel puro c’è, e meglio è! Solitamente viene addizionato con un addensante naturale che nell’inci potete trovare come Xanthan Gum, che regala al prodotto una migliore consistenza; gli unici conservanti accettabili sono quelli ammessi dalla cosmesi ecobio, i più frequenti sono Sodium benzoate e Potassium sorbate: niente conservanti di sintesi! Inutile dire infine che se la pianta proviene da agricoltura biologica meglio…

Per aiutarvi nell’acquisto, vi ho preparato un elenco di prodotti: non li ho provati tutti quanti (avendo le mie piantine uso poco i prodotti confezionati), ma in quanto a lista degli ingredienti potete andare sul sicuro!

 

BIOEARTH – Gel di Aloe Vera 99,9% con Tea Tree Oil (€ 9,99 / 100 ml)

Contiene aloe, xanthan gum, potassium sorbate, olio essenziale di tea tree, sodium hydroxide (di origine naturale, serve a impedire l’ossidazione del prodotto) e altri due oli essenziali sempre naturali. L’aloe e il tea tree oil provengono da agricoltura biologica, certificati ICEA.
I prodotti di questa piccola azienda iniziano davvero a incuriosirmi…

 

BJOBJ – Gel Aloe Vera (€ 13,99 / 250 ml)

Contiene gel d’aloe al 97%, più xanthan gum, i due conservanti di cui abbiamo parlato e acido ascorbico, ovvero vitamina C, come antiossidante; c’è anche un allergene del profumo. Aloe proveniente da agricoltura biologica, certificata ICEA.
L’allergene del profumo secondo me stona un po’ nell’insieme, ma la quantità sarà davvero irrisoria: non dovrebbe dare problemi, l’unica è provare.

 

KOBASHI – Gel aloe vera bio (€ 10,90 / 250 ml)

Contiene gel d’aloe vera al 99,5%, seguito da xanthan gum, acido citrico e i due conservanti naturali già citati. Questo marchio inglese produce oli essenziali e altri cosmetici puri, in alcuni casi anche al 100%; acquista le materie prime direttamente dal produttore e da coltivazioni biologiche.
Non lo conoscevo, ma dovrò iniziare a provarlo!

 

LA SAPONARIA – Gel di aloe vera bio (€ 4,60 / 100 ml)

Solo gel d’aloe vera al 100%, estratto meccanicamente (e non chimicamente) e da piante di coltivazioni biologiche certificate IASC.
Puro gel d’aloe vera come fatto in casa e anche a un ottimo prezzo: questa casa di cosmetici naturali e artigianali batte tutti!

 

PLANTERS’ – Gel Aloe Vera 99,9% Puro Bio (€ 16 / 200 ml)

planters

Contiene solamente aloe vera, acido citrico e sodio fitato, un estratto del riso utilizzato nella cosmesi naturale per impedire alterazioni del prodotto. Certificato bio da Ecocert.
Ho usato spesso il loro gel della linea classica, che ha comunque un buon inci, e l’ho trovato fantastico, forse il migliore in commercio: questo biologico merita ancora di più.

 

ZUCCARI – Gel Primitivo d’ Aloe vera (€ 12,50 / 150 ml)

zuccari

Questo gel ha solo aloe vera, xanthan gum, acido citrico e i due conservanti ammessi dalla cosmesi ecobio. Questo prodotto non è pastorizzato, cioè portato ad alte temperature, quindi mantiene inalterate le proprietà.
Sicuramente il metodo di estrazione è un punto in più: da provare.

 

Il gel d’aloe vera fresco appena spremuto dalla foglia sarà sicuramente il top, ma anche questi prodotti non sono niente male… ne avete altri con buon inci da segnalare?

 

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

4 Commenti

  • Commenta
    Desiré
    28 luglio 2016 at 20:18

    Equilibra extra aloe fermo gel 98%

  • Commenta
    Mammafanfy
    29 luglio 2016 at 0:39

    Ciao Tessa! E i prodotti della Forever Living che mi dici? Li conosci? È un azienda americana che fa tutti prodotti a base di aloe… C’è anche un gel , ti giro il link della scheda tecnica.
    https://foreverliving.com/page/products/all-products/5-skin-care/061/ita/it

  • Commenta
    Antonio Ferrari
    6 marzo 2018 at 10:06

    Non lo uso quale sono i benefici principali?

    • Commenta
      Tessa Gelisio
      11 marzo 2018 at 16:36

      sul blog trovi un sacco di pezzi in cui ne parlo!!

    Scrivi un commento