Halloween in cucina: 5 antipasti originali e senza sprechi per una cena…spaventosa! | Ecocentrica
A tavola

Halloween in cucina: 5 antipasti originali e senza sprechi per una cena…spaventosa!

Siamo a metà ottobre e nelle vetrine dei negozi iniziano già a spuntare le prime maschere e decorazioni di Halloween. Ogni anno infatti, il 31 ottobre, arriva puntuale questa festività che, amata da grandi e piccini, è la scusa perfetta per organizzare una bella festa con gli amici. Ecco 5 sfiziose idee di antipasti Halloween da portare in tavola per fare figurone, ma allo stesso tempo usando dei prodotti semplici, biologici e salutari.

  1. I Mini sandwich a forma di zucca: la prima ricetta che vi proponiamo è quella dei mini sandwich di pasta sfoglia ripieni a forma di zucca. Per questa ricetta sono necessari solamente tre semplici ingredienti: un rotolo di pasta sfoglia, 200 gr di speck a fette e 200 gr di mozzarella da tagliare a fette.

Iniziate stendendo la pasta sfoglia e, con l’aiuto di una formina o di un bicchiere rotondo, ricavate tutte le “zucche” che potete e dividetele in due gruppi che andranno a formare la parte anteriore e posteriore della zucca. Con un coltello affilato, incidete su metà delle girelle di pasta sfoglia, gli occhi e la bocca e mettetele da parte. Ora prendete le zucche che non avete inciso e stendeteci sopra una fetta di mozzarella e una di speck, dopodiché adagiateci sopra le zucche incise e sigillate bene i bordi per non far fuoriuscire la mozzarella. Disponete le vostre zucche ripiene su carta da forno e cuocetele in forno preriscaldato a 160-180° per circa 15-20 minuti.

  1. Le scope stregate: un’altra ricetta facile, veloce e allo stesso molto divertente è quella delle scope stregate. Anche in questo caso gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono soltanto tre: formaggio a fette come quelle da toast, bastoncini alsaziani (pretzel) e erba cipollina fresca.

Il primo passaggio è quello di prendere una fetta di formaggio, dividerla in due (ne basterà una sola metà per ogni manico di scopa!) e ritagliare le frange della scopa stando attenti a non romperle. Prendete il bastoncino e avvolgete intorno ad una delle estremità le frange della scopa, dopodiché fissatele con un po’ di erba cipollina.

  1. Le dita da mostro: se cercate invece qualcosa di più” inquietante”, in perfetto stile Halloween, un’idea molto divertente è quella delle dita da mostro! Per questa ricetta abbiamo bisogno di mozzarella, wurstel di pollo bio, pasta sfoglia, concentrato di pomodoro e delle mandorle.

Tagliate la mozzarella a striscioline e incidete (in lunghezza) i wurstel. Ora inserite la mozzarella all’interno dell’incisione e disponete il tutto su rettangoli di pasta sfoglia, grandi abbastanza da avvolgere il wurstel. Prima di arrotolare le dita, però, tagliate il wurstel in tre parti. Arrotolate quindi il tutto nella pasta sfoglia facendo un po’ di pressione nei punti in cui il wurstel è stato tagliato. Disponete le dita su una teglia ed incidete appena con un coltello all’altezza delle nocche delle dita, così da rendere il tutto ancora più realistico. Spennellate la superficie delle dita con un po’ di rosso d’uovo e stendete su una delle due estremità di ogni dito un po’ di concentrato di e adagiateci sopra una mandorla, a mo’ di unghia. Ora non vi resta che infornare a 180° per 15 minuti e le mostruose dita saranno pronte da essere mangiate!

  1. La zucca-gelato: se volete preparare anche qualcosa di dolce per i vostri antipasti, un’idea che stupirà i vostri ospiti è quella delle coppette di gelato a forma di zucca che potrete anche mordere! Ciò di cui avete bisogno sono dei palloncini da gonfiare, cioccolato bianco da far sciogliere, del colorante alimentare arancione (facciamo un’eccezione solo per l’occasione, altrimenti meglio non usarli) e del cioccolato fuso (preferibilmente fondente) per decorare le vostre zucche.

La ricetta è molto semplice: per prima cosa gonfiate i palloncini della misura di una coppetta di gelato e metteteli da parte. Ora prendete il cioccolato bianco, fatelo sciogliere a bagnomaria, aggiungete il colorante e amalgamate bene fino a che non sarà arancione. Prendete i palloncini, immergeteli per metà nel cioccolato e disponeteli su una teglia, dopodiché lasciateli freddare in frigorifero per 15 minuti. Tirate fuori le vostre zucche dal frigo, eliminate il pallloncino, facendo attenzione a non rovinare la coppetta e, con l’aiuto di una sac à poche riempita di cioccolato al latte o fondete fuso, disegnateci sopra occhi e bocca. Rimettetele in frigorifero per altri 10 minuti e poi saranno pronte per essere riempite con del gelato e mangiate!

 

  1. La mela stregata: ciò che proprio non può mancare sulla vostra tavola la notte del 31 ottobre è la mela stregata! Ecco le dosi per 8 mele stregate e il procedimento: 8 mele rosse mature, 100 ml di acqua, ½ cucchiaino di cannella, , 6 gr di miele e 500 gr di zucchero semolato.

Per prima cosa lavate e asciugate le mele, rimuovetene il picciolo e inserite al suo posto un uno stecco per spiedini.

Prendete un tegame piccolo, versatevi 100 ml di acqua tiepida, lo zucchero e il miele e fateli sciogliere insieme fino a raggiungere una temperatura di 100°. Aggiungete la cannella mescolando e poi lasciate bollire a fuoco moderato fino a raggiungere i 150°. Togliete il tegame dal fuoco e immergetevi dentro le mele che poi adagerete su un vassoio per farle asciugare. Non vi resta da fare che festeggiare Halloween!

Nessun commento

Scrivi un commento