I migliori bagnoschiuma per pelle secca
Provato per voi

I migliori bagnoschiuma per pelle secca

Delicati, per uso frequente, o cremosi e idratanti: tutti bio e naturali

In questo periodo avete la pelle più secca del solito? Nulla di strano: siamo entrati (piuttosto improvvisamente) nella stagione fredda, un clima che è noto per essere un nemico dell’epidermide. Innanzi tutto, quando fa freddo la pelle riceve meno nutrimento da parte dell’organismo: è fisiologico. Se a questo aggiungiamo vento, sbalzi termici passando dall’esterno ad ambienti riscaldati, cattive abitudini come uso di detergenti troppo aggressivi, non stupisce che come risultato la pelle sia secca e irritata.

Uno dei primi rimedi per correre ai ripari, quindi, potrebbe essere quello di cambiare il bagnodoccia. Avete letto il recente post sui bagnoschiuma più famosi? Anche quelli che promettevano delicatezza, non hanno superato l’esame INCI tenuto dal nostro esperto Fabrizio Zago: paraffina e PEG, derivati del petrolio, cocamide MEA, una sostanza limitata dalla Legge, BHT, un conservante sospettato di fungere da possibile interferente endocrino, DMDM Hydantoin, un altro conservante, cessore di formaldeide. Non mancavano i tensioattivi di sintesi come SLES, da evitare perché intacca la barriera idrolipidica che protegge la pelle, esponendola alle irritazioni.

Anche i bagnodoccia naturali contengono ovviamente tensioattivi, perché sono le sostanze in grado di lavare via lo sporco, ma sono molto più delicati perché a base di oli vegetali o di zuccheri della frutta; in più spesso sono arricchiti da ingredienti nutrienti e protettivi, non in piccole quantità come nei prodotti in commercio, ma con un’alta concentrazione di principi attivi. Ve ne ho selezionati 12: ci sono i prodotti schiumogeni classici, seppur adatti anche alla pelle sensibile e ai lavaggi frequenti; vi ho consigliato anche qualche bagnodoccia in crema, che io preferisco rispetto alla schiuma, perché sono più morbidi e lasciano la pelle ancora più nutrita. Alcuni di questi sono detergenti da usare sotto la doccia, altri possono essere utilizzati anche nella vasca da bagno: consiglio però di considerare il bagno un lusso da concedersi ogni tanto, considerando che si consuma almeno il doppio dell’acqua rispetto alla doccia!

Ecco i migliori bagnoschiuma bio per pelle secca e sensibile:

LA SAPONARIA – “Succo di fiori” Detergente corpo Iris e Zenzero (€ 5,90 / 200 ml)
(1 stella)

Questo prodotto fa parte della Linea Radici, la stessa della Crema corpo nutriente di cui vi ho parlato nel post su come curare la pelle secca dopo l’estate: si chiama così perché i prodotti sono a base di estratti ricavati dalle radici, che nel caso di questo bagnoschiuma, dall’azione energizzante, sono zenzero, iris e vetiver. Contiene anche estratti di fiori di arancio, calendula e lavanda, più acqua di melissa, tutti lenitivi sulla pelle, e gel d’aloe, idratante; i profumi sono a base di soli oli essenziali.
Ha una bella densità, fa una bella schiuma, si sciacqua benissimo e lascia anche la pelle nutrita: è quasi cremoso. L’unica cosa che per me lo penalizza un po’ è il profumo, ma sono solo gusti.
Un punto in più per il packaging: tutte le confezioni di questa linea sono in bio-plastica, realizzata con gli scarti di lavorazione della canna da zucchero!

TIAMA – Gel doccia Melagrana (€ 5,89 / 200 ml)
(1 stella)

Conoscevo già alcune linee di Nivel, azienda che viene dalla Toscana, ma più che altro per quelle di detergenza per la casa come Biolù e Biopuro (trovate le recensioni sfogliando il blog!). TiAma è invece una linea di cosmesi, di cui avevo sentito molto parlare, anche per l’ottimo rapporto qualità-prezzo: all’ultimo SANA si sono presentati completamente rinnovati, pur mantenendo le formule a base di ingredienti bio (sono certificati Cosmos Organic). Ogni prodotto è disponibile in 10 diverse profumazioni; io ho provato quella alla melagrana, con una potente azione antiossidante, arricchita da estratto di elicriso, idratante e riequilibrante, e aloe vera. Completamente naturale, Vegan e privo di potenziali allergizzanti, è adatto a tutta la famiglia.
Niente da dire sul prodotto: ha una bella texture, fa la giusta quantità di schiuma, mi piace molto. Anche in questo caso ho abbassato il voto solo perché la profumazione per me è un po’ forte.
Merita un cenno anche il sistema del “vuoto a rendere”: si possono riportare all’azienda i flaconi vuoti dopo l’utilizzo, che ricicleranno per produrre nuove confezioni. In questo modo possiamo essere sicuri che la plastica verrà riutilizzata al 100%!

COSNATURE – Gel Doccia Melograno (€ 4,80 / 250 ml)
(2 stelle)

Questo è un marchio di cosmesi ecobio tedesco, certificato NaTrue, volutamente low-cost: l’ideale anche per chi si avvicina al bio per la prima volta. L’ho trovato sul portale PrimoBio, il distributore italiano, dove tra l’altro in questo momento trovate il bagnoschiuma in sconto (viene € 3,36).
Trovate due versioni, quella che vedete in foto e quella alla rosa: sono entrambi adatti per uso quotidiano, perché non contengono tensioattivi di sintesi e sono arricchiti da oli vegetali e vitamina E, ma quello al melograno è dedicato alla pelle secca. INCI brevissimo e super naturale.
Dal profumo abbastanza leggero, fa pochissima schiuma che si lava via subito. Sorpresa, pulisce benissimo anche il viso: sotto la doccia mi sono struccata completamente. Lascia la pelle morbida. Mi piace!

FITOCOSE – “Gelsomino mon amour” Bagno doccia (€ 9,30 / 250 ml)
(2 stelle)

Anche di questa linea vi avevo già parlato, quando vi ho citato la crema fluida idratante nel post sulle migliori creme corpo idratanti per l’estate: tra i vari prodotti che comprende, c’è anche il bagno doccia, che si può quindi usare sia come detergente corpo che nella vasca da bagno. Il gelsomino è tonificante e lenisce eventuali irritazioni della pelle (inoltre secondo l’aromaterapia regala anche buonumore!); questo prodotto, completamente naturale, contiene solo tensioattivi da oli vegetali, ed è adatto anche per uso quotidiano. Le materie prime provengono da agricoltura biologica.
La profumazione è davvero molto piacevole (quelle di Fitocose sono sempre ottime), si sente benissimo il gelsomino. L’unico neo è ci vorrebbe un po’ di schiuma in più: a me piacciono i prodotti che ne fanno poca, ma in questo caso è davvero troppo poca…

PROPOLIA – Gel doccia delicato Propoli e Mandarino (€ 8,10 / 200 ml)
(2 stelle)

Come suggerisce il nome, l’ingrediente chiave di questi cosmetici è la propoli (il marchio è stato creato da un gruppo di apicoltori), dalle numerose proprietà per la pelle: idratante, cicatrizzante, protettiva; è perfetta soprattutto per i mesi invernali. La formula è arricchita con estratti di camomilla, dall’azione lenitiva, e oli essenziali di rosmarino, mandarino e arancio dolce, equilibranti e purificanti. Un prodotto quindi adatto per tutti i tipi di pelle, comprese quelle secche e sensibili. Completamente naturale, il marchio è certificato Cosmebio.
Si sente la morbidezza della propoli, il mandarino dà freschezza; fa pochissima schiuma e mi piace tantissimo la consistenza, che lascia la pelle bella nutrita. L’unica cosa che l’ha penalizzato nella valutazione è il profumo, leggero ma agrumato, una nota che a me personalmente non fa impazzire. Il prodotto però è buono.
Il marchio è francese, ma lo trovate anche in Italia: contattate il distributore mandando una mail a [email protected] per informarvi sul punto vendita più vicino.

PURAVIDA BIO – Bagno Doccia Zenzero e Vaniglia (€ 9,90 / 250 ml)
(2 stelle)

Questo marchio Made in Italy, che ho scoperto da poco, ha anche una linea per il corpo con creme, oli e bagno doccia in diverse profumazioni: io ho provato quello Zenzero e Vaniglia, perfetto per la stagione. La formula dei bagno doccia è a base di sostanze antiossidanti, come il licopene estratto dal pomodoro, aloe vera, idratante, e acidi della frutta che stimolano il ricambio della pelle; questo in particolare è arricchito da estratto di zenzero e olio di vaniglia, che oltre a profumare aiutano a combattere l’azione dei radicali liberi. Se volete provare questo prodotto, trovate anche la Minisize (€ 6,00 / 100 ml). È certificato Vegan e bio da AIAB, inoltre le materie prime sono fornite dai coltivatori di Alce Nero.
Mi piace davvero molto questa profumazione, calda, orientale. Fa una bellissima schiuma, perfette la quantità e la consistenza, alla fine si sciacqua bene. Un ottimo prodotto.

QUANTIC LICIUM – Bagnodoccia Antiossidante Frutti di Bosco e Limone (€ 8,80 / 250 ml)
(2 stelle)

Questo bagnodoccia si può abbinare alla loro Crema corpo di cui vi ho parlato nel post sulla skincare estiva: ha la stessa azione antiossidante, data dagli estratti di lampone, mora e mirtillo, e in più contiene anche ingredienti addolcenti e lenitivi come malva e camomilla; perfetti quindi non solo in estate ma tutto l’anno. È profumato con olio essenziale di limone, che gli regala una nota fresca ed energizzante. Le materie prime sono naturali e biologiche: il prodotto è certificato bio da AIAB, oltre che Vegan.
L’ho provato solo sotto la doccia, ma mi piace molto: perfetta la schiuma, adoro il profumo che resta a lungo sulla pelle, ancora di più se usato insieme alla sua crema corpo.
Come gli altri prodotti del marchio, lo trovate disponibile in più formati: oltre a quello della foto, che è la taglia “classica” per i bagnoschiuma, potete scegliere tra quella più piccola (€ 4,90 / 75 ml), perfetta per provare i prodotti la prima volta o da portare in viaggio, e il maxi formato (€ 14,70 / 1 L), che in proporzione permette un bel risparmio, anche di packaging.

SAPONE DI UN TEMPO Linea Spa Care – Bagnocrema Vellutante (€ 7,90 / 250 ml)
(2 stelle)

Questo invece è un marchio che provo per la prima volta: nascono come produttori di saponi artigianali (realizzati con ingredienti naturali e biologici), ma hanno anche diverse linee di cosmesi dedicate a pelle e capelli. Una di queste è Spa Care, novità presentata durante l’ultimo Sana, che si basa sugli ingredienti utilizzati nei centri benessere di tradizione orientale; ne fa parte questo prodotto, che ha la consistenza setosa e vellutata dei bagnodoccia in crema. Contiene solo tensioattivi naturali, e come le altre referenze della linea è arricchito da sostanze particolari e un po’ ricercate come olio di camelia giapponese, che rende la pelle morbida ed elastica, estratto di perla, illuminante, più acqua di rosa damascena, lenitiva e rinfrescante. La linea è completamente eco-bio, certificata da Suolo e Salute.
È un ottimo prodotto, fa pochissima schiuma e si risciacqua immediatamente. La profumazione non mi fa impazzire, ma per la consistenza e l’effetto che lascia sulla pelle meriterebbe 3 stelle.

DR. HAUSCHKA – Crema doccia (€ 10,90 / 150 ml)
(3 stelle)

Uno degli ultimi prodotti dell’azienda: si tratta della Crema Doccia Limone e Lemongrass completamente rinnovata. Innanzi tutto, nel packaging, perché è un mix di plastica riciclata e riciclabile; inoltre la formula è stata rivista per essere ancora più delicata e tollerabile, perché a base di tensioattivi leggeri che non seccano la pelle. Contiene oli vegetali, come girasole e avocado, estratti di mela cotogna, un frutto ricco di antiossidanti, e i già utilizzati oli essenziali di limone e lemongrass, che regalano una nota energizzante. Gli INCI sono come sempre super naturali; il marchio è certificato bio da NaTrue.
La profumazione eccezionale, come tutti i prodotti di Dr. Hauschka: fresca,  si sente bene il limone. La consistenza è bella cremosa, quando lo applichi fa abbastanza schiuma ma poi si sciacqua immediatamente e lascia effettivamente la pelle più nutrita rispetto ai classici bagnoschiuma. Prodotto super.

LUVA ENOCOSMESI – Bagno doccia idratante (€ 15,00 / 200 ml)
(3 stelle)

Questa è la linea di cosmesi di Il Poggiarello, azienda vitivinicola che sorge sulle colline piacentine. Hanno deciso di sfruttare i prodotti delle loro vigne come materia prima per la bellezza: non a caso la vino-terapia è famosissima per la sua azione antiossidante, grazie ai polifenoli contenuti nell’uva. Tutti i oro prodotti sono completamenti naturali, come questo bagno doccia a base di soli tensioattivi vegetali (e naturalmente estratti di uva).
Davvero un ottimo prodotto. Buonissima la profumazione, ne basta poco, fa la giusta quantità di schiuma e si risciacqua immediatamente, lasciando la pelle bella morbida e idratata.
Se siete già a caccia di idee per Natale, questo e altri prodotti sono disponibili anche in confezioni regalo chiamate Eno-kit, perché i cosmetici sono abbinati a uno dei vini dell’azienda.

PARENTESI BIO – “Mille Bolle Bio” Doccia-Crema (€ 15,90 / 200 ml)
(3 stelle)

Anche questo è un prodotto cremoso, che si può utilizzare sia sotto la doccia che nella vasca da bagno. La formula, adatta anche alle pelli più sensibili (comprese quelle dei neonati) o già irritate, è realizzata in collaborazione con la Dott.ssa Angela Maria Cola, Tecnologa alimentare specializzata in tecniche erboristiche e cosmesi naturale. Contiene olio extravergine d’oliva, fornito dal frantoio Torretta (che sorge sulle colline salernitane, nella stessa zona in cui vengono prodotti i cosmetici Parentesi Bio), più olio di crusca di riso, lenitivo, pantenolo, che aiuta la rigenerazione della pelle, ed estratti di vite rossa, antiossidante. INCI brevissimo e con materie prime da agricoltura biologica.
Ha un profumo particolare, che mi ricorda le gomme da masticare! La consistenza è spumosa, bella morbida, ed effettivamente ti dà la sensazione di essere setoso. È un prodotto molto nutriente.

PHITOFILOS – Mousse Doccia Rilassante (€ 13,59 / 200 ml)
(3 stelle)

Della recente linea corpo lanciata dal marchio, di cui ho già provato le creme, fanno parte anche alcuni detergenti; cominciamo da quello che vedete in foto, perché è un prodotto un po’ particolare. Ha la consistenza spumosa, quindi è l’ideale per chi ama le mousse, ed è pensato per le pelli più sensibili e delicate: contiene estratti di bambù, che deterge e tonifica, tè verde, antiossidante, l’aloe vera per idratare e un mix di ingredienti idratanti e lenitivi come camelia, melissa, passiflora e tiglio. Può essere utilizzato anche per il viso e l’igiene quotidiana delle mani. Per me è questa mousse è ottima: lascia la pelle pulita, ma anche morbida e rinfrescata.
Per le pelli particolarmente reattive c’è anche il Bagnodoccia Pelli Delicate (€ 11,39 / 250 ml): contiene estratti di mirto (che si usa anche in caso di pelle irritata), tiglio, eucalipto e melissa, ingredienti lenitivi e idratanti. In effetti è quello con la profumazione più leggera, e anche la consistenza è più light, fa poca schiuma che si risciacqua immediatamente.
Poi trovate il Docciaschiuma Lavaggi Frequenti (€ 11,19 / 250 ml), pensato per un utilizzo quotidiano. Contiene ingredienti dall’azione tonificante, rinfrescante ed energizzante, come limone, pepe, liquerizia, ginkgo biloba, guaranà; dalla consistenza un po’ più densa, ma si sciacqua sempre bene. La profumazione è un po’ talcata, anche maschile.
Infine ho provato il Bagnodoccia Nutriente (€ 11,39 / 250 ml), per le pelli più secche: è a base di olio extravergine d’oliva ed estratti di albicocca, carota, cocco e riso, che idratano e proteggono la pelle dalle aggressioni esterne. Ha una profumazione più calda, che mi ricorda la mandorla, ed effettivamente lo senti più denso, nutre più a fondo.
Sono tutti ottimi prodotti, diversi tra loro per consistenza e profumo: sono tutti e quattro come dichiarano in etichetta. Sono tutti formulati senza potenziali allergeni, nemmeno quelli naturali, certificati bio da AIAB e VeganOK.

Un consiglio extra per evitare pelle secca e ruvida come carta vetrata: non esagerate con la temperatura dell’acqua. So che, dopo aver passato una giornata in giro con questo freddo, infilarsi sotto una doccia bollente regala molte soddisfazioni, ma gli esperti la segnalano come una delle peggiori abitudini per la pelle. Quindi, sì all’acqua calda, ma non bollente, e soprattutto non state a lungo sotto il getto: 10 minuti sono più che sufficienti. Ne beneficeranno anche l’ambiente e la vostra bolletta!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Nessun commento

Scrivi un commento