Occhiali da sole, i brand e modelli ecosostenibili | Ecocentrica
Green Fashion

I più begli occhiali da sole ecologici per la stagione estiva

I brand e i modelli che realizzano montature in materiali sostenibili, senza rinunciare al design

Gli occhiali da sole sono un accessorio irrinunciabile della stagione estiva. Come sceglierli bene? Oltre, naturalmente, alla forma che più si adatta al viso, ci sono altre cose da tenere in considerazione.

La maggior parte dei brand realizza montature, belle sì, ma in plastica o altri materiali poco sostenibili. Per fortuna l’eco fashion è un settore in continua espansione, tanto che in questi anni sono nate diverse aziende che propongono occhiali in materiali naturali o di riciclo, realizzati a mano, come solo gli artigiani sanno fare; soprattutto gli artigiani italiani, che nel campo degli accessori sono tra i migliori al mondo.

Ecco un altro aspetto da non trascurare: gli occhiali non sono un semplice accessorio. Sono considerati dalla Comunità Europea un “dispositivo di protezione individuale”, perché devono fare da schermo ai raggi UV nocivi per la vista. Quindi, prima di acquistare un nuovo paio di occhiali, verificate che abbiano la marcatura CE, che siano quindi conformi ai requisiti di sicurezza (nei negozi di ottica e nei rivenditori online autorizzati solitamente lo sono, nelle bancarelle in spiaggia quasi mai).

Coniugare qualità, estetica e sostenibilità? È possibile! Ecco qualche modello e brand, Made in Italy e internazionali, di occhiali da sole eco-friendly da sfoggiare durante la stagione estiva.

NAU!, occhiali Made in Italy in plastica riciclata

Foto: Nau!, modello MA1802S C1 (€ 79,95)

Questo è un brand, tutto Made in Italy, che ho scelto già da qualche anno: gli occhiali che indosso nella foto nella foto di copertina sono firmati da loro. Questo modello non è più disponibile, perché NAU! realizza occhiali in edizioni limitate, ma ne potete trovare molti altri sul sito: gli occhiali della collezione Green hanno la montatura in plastica riciclata proveniente da scarti di lavorazione, e per ogni paio venduto l’azienda versa un contributo a Legambiente. Sono il primo marchio italiano di ottica ad aver ricevuto la certificazione di basso impatto ambientale, oltre ad avere il patrocinio della Società Oftalmologica Italiana.
Un punto in più per i prezzi contenuti (esistono anche modelli più economici di quello che vi ho proposto in foto).

 

IWOOD, creati dagli artigiani del legno

Foto: iwood, modelloWave (€ 87,20)

Anche questo, a dispetto del nome, è un brand tutto italiano che produce accessori, come occhiali ma anche orologi, in materiali ecosostenibili.
Gli occhiali da sole sono proposti in 4 diversi modelli, tutti unisex, con le lenti disponibili in 4 colori (blu, verde, rosso e marrone), realizzati a mano, in canna di bamboo o in legno di sandalo o pero, come il modello in foto. Le lenti sono certificate e con filtri polarizzati, quelli che schermano il 100% dei raggi UV.
Persino la custodia è in legno!

 

PROOF EYEWEAR, addio plastica, solo materiali naturali

Foto: Proof Eyewear, modello Wood “Zebra” (€ 149)

Vi ho citato questo marchio anche nel post su dove poter fare eco-regali da fare online: li potete trovare infatti sul portale GoGreenStore.
Quest’azienda americana, nata a conduzione famigliare, propone 3 linee di occhiali da sole: Wood collection è realizzata in legno (certificato FSC® per il taglio responsabile); Eco collection è in acetato, una particolare plastica di derivazione vegetale e non petrolifera, in questo caso dal cotone; Alumin collection invece è a base di alluminio riciclato. Tutti i modelli sono realizzati a mano e hanno lenti polarizzate.
Una parte del ricavato degli occhiali viene devoluta a sostegno di progetti di riforestazione o di cure oculistiche nei Paesi poveri.

 

VINYLIZE, per riciclare i vecchi dischi

Foto: Vinylize, modello Pope II (€ 380)

Adatti ai nostalgici, che ancora ricordano (o magari posseggono tuttora) i dischi in vinile. Al giovane fondatore di quest’azienda ungherese, l’idea è venuta guardando la collezione del padre: il materiale dei vinili, in acetato di cellulosa, si prestava benissimo per essere riutilizzato e trasformato in occhiali da sole.
Il lavoro manuale è parecchio lungo (per ogni pezzo occorrono 2 settimane), il che unito alla materia prima ricercata, ovvero CD originali magari in edizione limitata, fa certamente salire il prezzo. Un prodotto forse di nicchia, per pochi, ma così originale che meritava di essere conosciuto.
Tutti gli occhiali hanno lenti polarizzate; li trovate presso vari ottici in Italia, altrimenti è possibile acquistare direttamente dal sito.

 

SUNBOO, montatura in bamboo e lenti organiche

Foto: Sunboo, modello Swan Dark Orange (€ 89,99)

Torniamo in Italia con questo marchio che realizza occhiali da sole completamente naturali: dalla montatura in bamboo alle lenti, disponibili nei colori verde, arancione o blu, del pregiato marchio Zeiss e realizzate in materiale organico. I modelli, fatti a mano, sono unisex.
Oltre che online o presso gli ottici che lo rivendono, vi consiglio di dare uno sguardo anche su Depop: spesso si trovano in offerta!

 

MODO, il brand di lusso con una linea a base di materiali di riciclo

Foto: Modo Eyewear, modello Nassau (€ 99,00)

Infine, direttamente da New York, con questo marchio famoso oltreoceano, uno dei primi al mondo a declinare gli occhiali in versione sostenibile.
La loro collezione ECO® è composta da montature in metalli di riciclo oppure materiali vegetali, con lenti sono polarizzate; l’azienda spinge i consumatori a riutilizzare la stessa custodia anche per un nuovo paio di occhiali, e raccoglie quelli usati per donarli a chi ne ha bisogno. Inoltre, si impegna a piantare un albero per ogni occhiale venduto: ne hanno già piantati 2 milioni!
Oltre che direttamente dal sito, potete acquistarli presso vari ottici.

 

Come avete visto, le fasce di prezzo sono diverse, ci sono quelle un po’ più alte ma anche quelle in linea con la media. Il mio consiglio comunque è di non risparmiare sugli occhiali da sole: consideratelo un investimento per la salute dei vostri occhi. Meglio spendere un po’ di più per un buon prodotto e farlo durare a lungo, piuttosto che comprare tanti modelli scadenti da buttare la stagione successiva (atteggiamento, oltre che poco salutare, anche poco ecocentrico!). Optate per le montature classiche, che non passano mai di moda: il modello oversize o quello a farfalla, ad esempio, sono dei veri evergreen!

 

Anche tu hai la sostenibilità nel cuore? Allora attiva l’energia pulita di LifeGate Energy per la luce della tua casa. È la migliore azione per chi ha a cuore la salute del pianeta. Scegli adesso per la tua casa energia 100% rinnovabile, 100% made in Italy. Risparmia attivandola facilmente online, cliccando qui sopra.

Nessun commento

Scrivi un commento