Green lifestyle In evidenza

La hair care routine per proteggere i capelli al mare

Durante l’estate i capelli sono stressati da sale e raggi solari: ecco come proteggerli in modo naturale, quali prodotti utilizzare e le ultime novità bio da provare.

Al mare i capelli sono belli come non mai: i riflessi dorati, quel mosso naturale che solo la salsedine riesce a regalare… godiamoci pure i benefici delle vacanze, ma non trascuriamo troppo le nostre chiome, o a settembre dovremo pagare gli interessi!

Raggi solari, sale, cloro, rischiano di rendere vani gli sforzi compiuti tutto l’anno per la cura dei capelli: ne alterano la struttura, rendendoli secchi, opachi e fragili. Se a questo aggiungiamo abitudini scorrette, come tinture (già, i capelli tinti o decolorati sono più ancora più a “rischio danno”), strumenti troppo caldi, uso di prodotti siliconici che disidratano ulteriormente le lunghezze… l’effetto paglia è quasi assicurato.

I dermatologi, giustamente, ricordano ogni estate di proteggere adeguatamente la pelle (a proposito: a questo link trovate i migliori solari bio dell’estate 2021!), ma anche i capelli necessitano delle stesse attenzioni. Vediamo insieme quali sono i prodotti da portare in vacanza e come proteggere i capelli da sole e mare.

Durante il giorno, in spiaggia, applicate sempre uno spray o un olio protettivo: quest’ultimo è più indicato per capelli secchi o ricci, che hanno più bisogno di nutrimento; uno spray più light è perfetto per non appesantire i capelli fini o che si sporcano in fretta. L’utilizzo è lo stesso delle creme solari: si spruzza e si distribuisce sulle lunghezze prima di esporsi al sole, ricordando di sciacquare i capelli con acqua dolce dopo ogni bagno al mare o in piscina e poi ripetere l’applicazione. Un altro accorgimento: per proteggere cute e capelli, indossate un cappello, soprattutto nelle ore più calde; sì ai capelli raccolti, purché non troppo stretti, o rischieresti di spezzarli. Meglio uno chignon o una treccia morbidi!

PARENTESI BIO – “Fata Spirolina” Spray Termo-protettivo Volumizzante Anticrespo (€ 11,90 / 100 ml)

Un prodotto multiuso, che protegge da calore, sole, smog cittadino, e che grazie all’alga spirulina dona volume e controlla il crespo. Contiene anche proteine vegetali ed estratto di avena, che riparano i capelli, aloe per idratare, miele per illuminare le lunghezze secche e sfibrate, ortica con azione anti-caduta, più oli vegetali di cocco ed extravergine di oliva. Si può utilizzare sui capelli umidi oppure da asciutti.
Ottimo volumizzante!

ZAFFIRO ORGANICA – Biofiller spray con acido ialuronico (€ 16,90 / 100 ml)

Uno spray da utilizzare sulla cute, perché stimola la crescita, e sulle lunghezze, che protegge da fonti di stress. Adatto a tutti i tipi di capelli, è dedicato soprattutto a quelli fini, con poco volume, oppure quelli sfibrati e assottigliati, con doppie punte: ha un effetto ricostituente e rimpolpante, grazie a ingredienti come estratti di bacche di goji e bambù, acido ialuronico, proteine della seta, oli di canapa, semi di lino e cheratina vegetale.
Un prodotto che mi piace: dà volume e struttura ma non appesantisce minimamente i capelli, anzi, li rende belli soffici e super pettinabili. Sui miei, asciugandoli al naturale, dà anche un leggero effetto ondulato.

La detersione deve essere il più delicata possibile, considerando anche il fatto che in estate è molto frequente. In commercio esistono degli shampoo specifici con azione doposole, per ripristinare la salute dei capelli dopo l’esposizione; potete alternarli con i cowash, ovvero i balsami lavanti, perfetti in estate, oppure provare gli shampoo solidi, comodissimi in viaggio!

BIOEARTH – Shampoo solare (€ 14,00 / 200 ml)

Delicato, formulato per eliminare tracce di salsedine e non irritare il cuoio capelluto, è a base di un mix di ingredienti antiossidanti, che contrastano i danni del sole, come tè verde e vite rossa, più sostanze idratanti quali aloe vera e oli vegetali di jojoba e avocado. Senza profumo, fa una densa e abbondante schiuma che si risciacqua velocemente; un ottimo shampoo.
Nella stessa linea trovate anche la Maschera capelli “Sun” (€ 16,00 / 150 ml), per nutrire i capelli dopo l’esposizione: contiene aloe e oli di jojoba, riso, girasole e avocado, più sostanze ad azione districante; ha una leggerissima, bella, fresca profumazione, la consistenza è densa, quindi bisogna fare attenzione a metterne poca. È un prodotto molto corposo e molto nutriente, che rende anche i capelli pettinabili.
Infine, c’è anche un Olio solare capelli SPF 10 (€ 19,00 / 125 ml), da applicare durante il giorno: con aloe vera e oli di avocado e jojoba, protegge dai raggi solari e al tempo stesso impedisce la disidratazione. Anche questo da usare nella giusta misura, ma un buon prodotto.

ANARKHIA BIO – Hair Pack Lavante (€ 16,90 / 200 ml)

Un prodotto perfetto per chi ama gli impacchi a base di erbe ma non ha mai tempo a disposizione: gli “Hair Pack” sono declinati in più versioni, per diverse esigenze, e questo in particolare può essere utilizzato come un cowash, che in più contiene anche i granuli come lo scrub. L’azione detergente è data da erbe come aritha e shikakai, più argilla rhassoul, che contengono saponine; lo shikakai è anche un buon condizionante. L’estratto di katira regala volume e lucentezza, così come la rosa mosqueta; nella formula ci sono anche altri ingredienti idratanti come aloe e un mix di oli vegetali, cocco, girasole, mandorle dolci, girasole e jojoba. Infine, i microgranuli e gli oli essenziali aiutano la circolazione nel cuoio capelluto.
Dalla consistenza molto fluida e dal profumo bello balsamico, dà una sensazione di nutrimento e di capello rimpolpato. L’effetto mi è piaciuto molto.

SENSO NATURALE – Fito Shampoo Solido “Nutriente” (€ 10,90 / 55 g)

Vi ho già parlato di questo marchio Made in Italy, che realizza vari cosmetici solidi, tutti prodotti a mano artigianalmente, pochi pezzi alla volta così che siano sempre freschi. Tra le referenze per capelli la scelta è davvero vasta: shampoo e balsamo (anche 2 in 1) per capelli grassi, secchi, fini o ricci, anti caduta o schiarente per capelli biondi.
Lo shampoo nutriente è a base di ingredienti ideali per chiome sfibrate, come rosa canina e rosa centifolia, burri di karité e cacao, oli di ricino e jojoba, più proteine di soia; facilissimo da usare, massaggiato solo per pochi minuti, lava bene i capelli e li lascia splendenti e morbidi.

Quello che non può mancare in una corretta hair care per il mare, è un bell’impacco, da realizzare almeno un paio di volte a settimana per riparare i danni di sole, cloro e salsedine, e far tornare i capelli morbidi, setosi e luminosi.

MATERNATURA – Maschera riparatrice capelli al sole alla maracuja (€ 14,40 / 200 ml)

La nuovissima linea di MaterNatura dedicata alla beauty routine per i capelli durante l’estate: la maschera è un “prodotto urto”, per capelli secchi, anche colorati, che rinforza e ripara i danni del sole, grazie ad estratti naturali ricchi di vitamina C, ad azione antiossidante, più un mix di oli vegetali di macadamia, camelia, cocco, girasole, che nutre e protegge a lungo. Un prodotto molto buono, dalla leggera, calda e bellissima profumazione; ne basta poco per rende i capelli subito super pettinabili, nutriti e soffici.
Ho provato anche lo Shampoo riparatore capelli al sole ai fiori di melograno (€ 14,20 / 250 ml): per capelli secchi, crespi o colorati, è a base di tensioattivi delicati e ingredienti idratanti e antiossidanti, ideali dopo l’esposizione. Profumazione bella, leggera e piacevole, la stessa della maschera; fa una bella schiuma, abbondante e densa, che si risciacqua immediatamente. Un ottimo prodotto.

Tutti i giorni, invece, potete utilizzare un prodotto più leggero, come un balsamo leave in, ovvero senza risciacquo. Attenzione a pettinare i capelli da bagnati: occorre farlo molto delicatamente, per non rischiare di spezzarli. Inoltre, vi consiglio di utilizzare un pettine in legno a denti larghi, perché la plastica tende a rendere i capelli crespi.

QUANTIC LICIUM – Acqua Balsamo Ibisco e Jojoba (€ 12,90 / 150 ml)

Pensato per capelli fini e con poco volume, contiene ziziphus, un’erba ayurvedica consigliata in caso di lunghezze sfibrate e sottili, ibisco, che li rinforza, ammorbidisce e rende più ludici, olio di jojoba, molto emolliente senza appesantire, estratto di liquerizia, che regala volume, e acido ialuronico, che mantiene le chiome idratate.
Sono rimasta piacevolmente stupita: anche se la consistenza è molto light, questo balsamo lascia i capelli morbidi e facilmente districabili.

Dopo aver tamponato delicatamente i capelli con l’asciugamano, potete procedere alla piega. Evitate il più possibile phon e piastre, per non aggiungere fattori di stress alle chiome, e approfittate della bella stagione per un’asciugatura all’aria. Potete aiutarvi con i prodotti per lo styling, rigorosamente senza siliconi!

PARENTESI BIO – Gel-Mousse ai Semi di Lino (€ 9,90 / 100 ml)

Un gel-mousse adatto non solo per messa in piega, ma anche come impacco pre-shampoo grazie alle sue proprietà idratanti e rinforzanti: la formula è a base di semi di lino (il 90%), in più contiene altri ingredienti ottimi per i capelli secchi come aloe vera, miele e olio extravergine d’oliva.
Io l’ho provato come mousse modellante, e mi è piaciuta perché ha una consistenza leggera, una bella profumazione, si applica benissimo, è super efficace perché tiene bene la piega dei capelli, però non secca i capelli né li rende appiccicosi come fanno i classici gel. Un ottimo prodotto.

Un ultimo consiglio: i capelli in estate sono già messi a dura prova. Meglio non stressarli ulteriormente con tinture e decolorazioni! Se avete necessità di coprire la ricrescita, o non volete rinunciare alla vostra tonalità preferita, affidatevi alle erbe tintorie: in questo post trovate tutto quello che c’è da sapere sulle tinte per capelli completamente naturali!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento