Provato per voi

I migliori solari eco bio e con buon INCI del 2022

Le migliori protezioni solari bio, a base di filtri minerali, e i prodotti per prendersi cura della pelle dopo l’esposizione, tra le novità dell’estate 2022.

Secondo il calendario, l’estate inizierà il 21 giugno, ma il clima dice tutt’altro: siamo alle prese con un caldo torrido da oltre un mese, e molti approfittano dei momenti liberi per godersi un tuffo al mare o una passeggiata tra i boschi, in cerca di un po’ di refrigerio. Che siate amanti della spiaggia o più tipi da montagna, poco importa: quando si rischia di esporsi al sole, bisogna sempre osservare qualche accortezza, prima fra tutte la protezione solare. Non dimentichiamo che i raggi UV possono anche creare danni, sia immediati, come la classica scottatura, sia a lungo termine, come l’invecchiamento precoce. Ma le conseguenze possono essere anche più gravi: in alcuni casi un melanoma può essere il risultato di un’eccessiva esposizione solare prolungata nel tempo.

Scegliere una protezione adeguata al proprio fototipo, che schermi efficacemente sia i raggi UVB (quelli che provocano le scottature nell’immediato), sia i raggi UVA (quelli che producono radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle), meglio ancora se “Water Resistant”, da applicare nella giusta quantità (circa due noci per tutto il corpo) e spalmare nuovamente dopo ogni bagno o doccia, se si suda molto e comunque ogni due ore: sono alcune delle regole base da tenere a mente quando si espone la pelle al sole.

Ciò premesso, bisogna sottolineare che le creme solari non sono tutte uguali, a cominciare dal tipo di filtri utilizzati, che possiamo suddividere in due grandi categorie: chimici (oppure organici) e fisici (inorganici). I primi sono sostanze di sintesi, ed agiscono assorbendo la radiazione solare, mentre gli schermi fisici sono a base di particelle minerali, come il Biossido di titanio (Titanium dioxide) e l’Ossido di zinco (Zinc oxide), che invece riflettono i raggi UV che raggiungono la pelle. Su quali siano migliori, il dibattito è ancora aperto: esistono filtri chimici inquinanti per l’ambiente, uno su tutti l’Ossibenzone (indicato nell’INCI come Oxybenzone o Benzophenone-3), messo al bando da alcuni Paesi come le Hawaii e recentemente anche la Thailandia perché tossico per le barriere coralline; non solo, questa sostanza è un sospetto interferente endocrino, quindi nocivo anche per la salute. C’è da dire che esistono filtri chimici meno problematici, a basso impatto ambientale e su cui non sono state sollevate obiezioni circa la tossicologia: alcuni marchi di cosmesi naturale hanno optato per una formula a base di mix di filtri solari, sia minerali sia chimici, questi ultimi solo tra quelli non tossici per l’ambiente marino, sicuri per la salute e fotostabili (ovvero che non si degradano, mantengono la loro protezione). Personalmente io, però, continuo a preferire i prodotti a base di soli filtri fisici: è vero che sono più difficili da formulare e spesso hanno una consistenza più densa, vanno spalmati bene per evitare l’antipatico alone bianco; in compenso, mi danno maggiore sicurezza, pertanto li uso più volentieri. La stagione estiva è appena all’inizio, ma ho già scovato qualche novità da provare se siete in cerca di consigli per gli acquisti.

In crema, in spray o in versione solida plastic free, per il viso o per il corpo, vediamo insieme alcuni tra i migliori solari bio del 2022!

4 PEOPLE WHO CARE – “Naseweiss” Crema Solare Solida SPF 50 (€ 19,89 / 60 g)

1 stella su 3 recensione

Su Ecco Verde ho trovato questo solare di una piccola azienda tedesca che produce cosmetici naturali e plastic free, ma non solo: sostengono gli apicoltori della zona, acquistando da loro la cera d’api (ingrediente base per molti dei loro prodotti) e impegnandosi a piantare, per ogni cosmetico venduto, 3 mq di prato fiorito dedicato agli insetti impollinatori!
Una storia che mi ha colpito, tanto quanto questo solare in forma solida: la formula è brevissima, oltre ai filtri minerali, contiene burro di karité e cera d’api. Senza profumazione, è molto corposo, ci vuole un po’ per stenderlo e farlo assorbire e lascia comunque una leggera patina bianca; lo consiglio soprattutto per i bambini. Ottimo il packaging.

ACORELLE – Crema Solare Solida SPF 50+ (€ 25,19 / 30 g)

2 stelle su 3 recensioni

E sempre su Ecco Verde ho voluto provare un altro solare dalla consistenza solida, di un marchio che però conoscevo già: Acorelle è un’azienda francese, che utilizza materie prime il più possibile locali, da agricoltura biologica (sono certificati Ecocert e Cosmebio).
A base di soli filtri minerali, è arricchito da oli vegetali come quello di oliva, dall’azione antiossidante, e da un complesso di polline e propoli; si può usare ovunque su viso e corpo ma è dedicato soprattutto alle zone sensibili, compresi nei, tatuaggi o cicatrici. Io consiglio di utilizzarlo sul viso e sulle zone delicate che hanno bisogno di più protezione, perché è super efficace ma rimane un po’ bianco. Packaging top, senza plastica e riutilizzabile.

ECO COSMETICS – “Ey!” Spray solare SPF 30 (€ 20,99 / 100 ml)

2 stelle su 3 recensioni

Sull’e-commerce BioVeganShop ho invece trovato questo prodotto di Eco cosmetics, azienda tedesca specializzata nei solari bio con soli filtri minerali, di cui aveva già provato alcune referenze. I prodotti della linea “Ey!” sono in spray, quindi pratici da applicare grazie anche al tubo morbido che si può schiacciare fino alla fine; dalla formula naturale al 100%, certificata bio da Ecocert, contiene ingredienti idratanti e antiossidanti, come oli vegetali di oliva e jojoba, ed è resistente all’acqua.
Lascia una leggerissima patina bianca, ma quasi impercettibile; bella la profumazione.

La cura della pelle al sole continua anche dopo l’esposizione, sia per calmare eventuali arrossamenti, sia per far durare più a lungo l’abbronzatura. L’aloe vera è un ottimo rimedio naturale, ma in alternativa potete utilizzare un prodotto specifico.

Oltre ai migliori solari bio dell’estate 2022, vi consiglio anche alcuni doposole bio che ho provato per voi!

ETEREA Sea & Sun – After Sun Body Lotion (€ 18,00 / 150 ml)

2 stelle su 3 recensioni

Novità di quest’anno, la linea Sea&Sun di Eterea, dedicata a viso, corpo e capelli. Il doposole è arricchito da sostanze idratanti, lenitive e antiossidanti, per contrastare l’invecchiamento cutaneo provocato dal sole, come aloe vera, estratti di avena e calendula, burro di karité e oli vegetali di cocco e albicocca; le materie prime provengono da agricoltura biologica.
Bella e leggera la profumazione, è un prodotto in spray quindi comodo da applicare; leggero e fluido, si stende bene e si assorbe dopo poco, lasciando la pelle nutrita. Ottimo doposole.

GYADA COSMETICS – Crema Idratante Doposole (€ 16,90 / 200 ml)

2 stelle su 3 recensioni

Anche la linea di solari di Gyada è una novità dell’estate 2022: si compone di 8 referenze, finora ho provato questo doposole e il Balsamo Termoprotettivo Capelli (ottimo, li lascia morbidi e setosi!). La crema doposole è a base di ingredienti idratanti, rinfrescanti e lenitivi: aloe vera, idrolato di camomilla, burro di karité, olio di cocco, acido ialuronico. L’INCI è davvero brevissimo e le sostanze sono tutte naturali, perlopiù da agricoltura biologica.
Bella, leggera e piacevole la profumazione; grazie alla consistenza bella fluida, si stende e si assorbe bene, lasciando la pelle morbida, idratata e con una leggera sensazione di freschezza, quindi come doposole è perfetto.

SOCIETÀ DEL KARITÉ – Crema doposole (€ 19,00 / 200 ml)

2 stelle su 3 recensioni

Vi ho già anticipato qualcosa di questa azienda Made in Italy, e presto ve ne parlerò in maniera più approfondita; l’ingrediente chiave, anche della linea di solari, è il burro di karité (da agricoltura biologica), ottimo anche come doposole, che in questa formula è accompagnato da acido ialuronico ed estratto di calendula, per potenziare l’azione idratante e lenitiva.
Appena applicato, questo prodotto dà una leggera sensazione di freschezza, lascia la pelle nutrita ma non eccessivamente come il burro puro, quindi è perfetto per l’estate. Profumazione particolare, piacevole ma leggerissima.

LA SAPONARIA – Crema corpo solida “Keep Calm” (€ 14,00 / 80 ml)

3 stelle su 3 recensioni

A proposito di novità: La Saponaria ha recentemente ampliato la proposta di cosmetici solidi plastic free con 5 creme corpo, un panetto da 80 ml che corrisponde a 250 ml di crema fluida. Questa versione è particolarmente indicata come doposole, grazie alla sua azione lenitiva ed emolliente: contiene oli di oliva, girasole, cocco e di buriti, famoso per le sue proprietà antiossidanti, burri di cacao e karité, estratti di calendula e iperico, ideali anche in caso di eritema. Come sempre, completamente naturale, certificata bio da CCPB.
Buona la profumazione di bergamotto, leggermente agrumata; bella consistenza, si applica bene, è burrosa e nutriente. Prodotto super!

SENSO NATURALE – Olio Solido Corpo “Multivitaminico” (€ 18,90 / 80 g)

3 stelle su 3 recensioni

Per finire questa selezione dei migliori solari e doposole bio del 2022, ecco un altro prodotto solido. Vi avevo già parlato dell’Olio Solido Corpo “Sollievo” nel post dedicato agli oli multiuso: proposto come doposole grazie alle sue proprietà nutrienti e lenitive, mi era piaciuto molto.
Questa variante, però, non è da meno, anzi: formula naturale al 100%, a base di oli e burri come buriti e acai (certificati RSPO per il prelievo sostenibile, molto importante vista la provenienza di questi ingredienti!), più ricino, albicocca, mandorle dolci, profumato con oli essenziali di arancio e mandarino, è un concentrato di vitamine A, C ed E, con proprietà tonificanti e antiossidanti. Davvero un prodotto eccezionale, nutre e lucida la pelle, regala una sensazione simile a quella di un olio ma non unge come l’olio liquido, quindi è molto adatto all’estate. Profumazione bella e particolare.
Packaging plastic free, grande vantaggio insieme al risparmio: questo panetto corrisponde a 500 ml di olio fluido

Infine, la raccomandazione di tutti i dermatologi: la protezione solare va applicata sempre, anche in città, perché l’azione dei raggi UV è la stessa. Scegliete un solare specifico per il viso o, se temete che la sua consistenza non si sposi con il make-up, optate per un prodotto 2 in 1, ovvero le creme solari colorate (come quelle che vi ho consigliato).
Non trascuratevi: a maggior ragione con questo sole cocente, non c’è niente di più facile che rimediare una bella scottatura anche durante un’innocua passeggiata al parco!

Legenda:

(1 stella) = buono
(2 stelle) = ottimo
(3 stelle) = qualcosa di eccezionale!

I contenuti di questo post non sono legati a nessun tipo di operazione commerciale.
Le aziende e i prodotti segnalati sono stati recensiti di mia iniziativa e in base ai miei gusti e valori.

Tessa Gelisio

Ti potrebbe anche interessare

No Comments

Leave a Reply

Secured By miniOrange
Secured By miniOrange