Green lifestyle

Muffa in casa: 5 rimedi naturali per liberarsene

Uno dei grandi problemi che possono verificarsi in concomitanza con l’arrivo del freddo, è la comparsa della muffa in casa. Si tratta di un fungo pluricellulare che prospera in luoghi chiusi, caratterizzati da un grado di umidità particolarmente elevato. Come si presenta? E quali sono i pericoli? Ve lo spiego in questo articolo. 

La muffa in casa si forma principalmente sui muri e il problema non è solo estetico.

Deve essere eliminata in breve tempo, poiché può potenzialmente causare problemi di salute, oltre che problemi alle pareti.

Muffa in casa: come riconoscere la presenza di questo fungo?

La muffa si fa sentire a causa del suo odore molto sgradevole capace di disperdere molte tossine nell’atmosfera. Questo può diventare un rischio per le persone con asma e allergie, poiché attaccano prima i polmoni.

Per quanto riguarda le pareti, la muffa si manifesta con il suo colore tipicamente verdastro. 

Occorre quindi eliminarla subito, grazie ai rimedi naturali e molto semplici da preparare che vi illustro nelle prossime righe. 

1. Rinnovo dell’aria e strategie preventive

La prima raccomandazione è quella di fare in modo che l’aria in casa si rinnovi frequentemente, spalancando finestre e balconi, bastano anche pochi minuti al giorno. Questo è un ottimo modo per prevenire la crescita di muffa in casa

In linea generale la casa dovrebbe essere mantenuta a una temperatura costante e media e deumidificata. Quando piove impariamo a chiudere le finestre e asciugare rapidamente eventuali piccole superfici raggiunte dall’acqua. I mobili non dovrebbero essere attaccati alle pareti mentre le stanze con elevata umidità non dovrebbero avere tappeti o moquette. Queste sono misure preventive. 

Se vogliamo eliminare la muffa che è già sulle pareti di casa, vediamo cosa possiamo usare.

Premetto che non ho sperimentato personalmente questi rimedi non avendo problemi di muffa, ma mi sembrano, sulla carta, efficaci. Fatemi sapere!

2. No alla candeggina sulla muffa in casa

muffa in casa

Non è raccomandato l’uso di candeggina, poiché diffonde il pericoloso fungo anziché neutralizzarlo. È meglio fare una soluzione con acqua, acqua ossigenata, bicarbonato e sale fino. Ecco la ricetta più dettagliata:

Ingredienti:

– 2 cucchiai di acqua ossigenata;

– 2 cucchiai di bicarbonato di sodio;

– 700 ml di acqua;

– 2 cucchiai di sale fino .

Sciogliere il bicarbonato e il sale fino in acqua, in una bottiglia da almeno un litro. Aggiungere l’acqua ossigenata e mescolare bene la bottiglia prima di utilizzarla. 

Dopo averlo spruzzato sulla zona attaccata da muffe, asciugare con un panno abrasivo, o meglio, utilizzando una spazzola per tappezzeria o una vecchia spazzola. Il risultato vi sorprenderà. 

3. Muffa in casa: rimedio alla lavanda

Per questa soluzione antimuffa occorrono 100 ml di alcool denaturato e olio essenziale di lavanda

Basta aggiungere una sola goccia di olio essenziale all’alcol per un ottenere un prodotto potente contro le macchie verdi delle pareti. 

Mescolare i due liquidi in una bottiglia, agitare energicamente e spruzzare il contenuto sullo stampo. Quindi lasciare agire per qualche minuto e rimuovere i residui utilizzando un vecchio pennello pulito.

4. Rimedio al pompelmo  

Per questo consiglio gli ingredienti sono: acqua con due efficaci antimicotici, ovvero estratto di pompelmo e olio essenziale di tea tree

Mescolare 500 ml di acqua, 2 cucchiai di estratto di pompelmo e 2 cucchiai di olio essenziale di tea tree: spruzzare il tutto sulla zona “contaminata” e lasciare agire. Infine, strofinare con un panno pulito.

5. Rimedio alla cannella contro la muffa in casa

Con questa ricetta otterremo, oltre ad una soluzione antimuffa, un buon profumo per la nostra casa! 

Per prepararlo occorrono 15 gocce di olio essenziale di cannella, 10 gocce di olio essenziale di manuka o tea tree (reperibili in erboristeria), 200 ml di acqua e 200 ml di aceto di mele.  Mescolare tutti gli ingredienti e, come al solito, spruzzare la soluzione risultante sulla macchia.

In conclusione, la muffa in casa è un problema che affligge moltissimi ambienti, le cause sono molteplici ma gran parte di queste sono legate ad una carente esposizione degli ambienti alla luce solare. Niente paura però i rimedi per porre fine a questo fenomeno esistono e possono e devono essere   ecocentrici e naturali. Voi ne conoscete altri? Consigliatemeli nei commenti. 

Ti potrebbe anche interessare

Nessun commento

Scrivi un commento